Sky acquista i diritti di Gazzetta Tv

Gazzettatv-Logo

Sky Italia acquista per circa 500mila euro i diritti del calcio della defunta Gazzetta Tv (di Championship, di Coppa di Lega del campionato inglese e delle qualificazioni Mondiali delle squadre sudamericane).

Rcs Mediagroup chiude definitivamente il flop Gazzetta Tv, durato meno di un anno e costato 10 milioni, con la vendita del portafoglio di diritti esclusivi. Il gruppo di via Rizzoli ha infatti ceduto a Sky italia il pacchetto relativo alla Championship (la serie B inglese) e alla Coppa di Lega inglese, e le immagini, in esclusiva, delle partite relative alle qualificazioni delle squadre sudamericane ai Mondiali 2018 che si disputeranno in Russia, per una cifra di poco superiore al mezzo milione di euro. La pay-tv guidata da Andrea Zappia andrà così a completare l’offerta di calcio inglese e si prende anche le partite di Brasile e Argentina (e altre otto squadre) che scatteranno il prossimo 8 ottobre.

Ieri il gruppo Sky ha inoltre annunciato un accordo di licenza pluriennale su scala europea con Cbs Corporation. L’intesa raggiunta prevede che il canale Sky Atlantic diventi il riferimento per la messa in onda dei prodotti che fanno capo al portafoglio offerto da Showtime, controllata di Cbs e quotata a Wall Street, in tutti i paesi europei nei quali Sky opera, ovvero Regno Unito, Irlanda, Germania, Austria e Italia. Per Cbc Corporation si tratta del più ampio e significativo accordo internazionale mai siglato a oggi per Showtime, nonché della prima volta che il suo portfolio di contenuti viene concesso in licenza a una sola media company su più territori europei.

Fonte: MF – Milano Finanza

Scritto da