Cosa fare quando il segnale della tv digitale terrestre è debole o assente

La tv digitale terrestre ahimè è causa ancora di numerosi problemi di ricezione in differenti zone del paese, soprattutto dove i segnali hanno cambiato origine e arrivano ora da un ripetitore diverso o anche più lontano da quello da cui provenivano le frequenze della vecchia tv analogica.

Se subisci questi fastidiosi disagi televisivi e non riesci a trovare più alcuni canali puoi cercare di migliorare la ricezione del segnale direttamente da casa, prima di chiamare un tecnico antennista. Vediamo insieme cosa si può fare se sul tuo tv appare la scritta “segnale assente o debole”.

Con la vecchia televisione analogica i problemi di segnale debole erano percepibili e migliorabili direttamente dal proprio apparecchio, attraverso l’orientamento dell’antenna e la misura dell’immagine comunque visibile sul televisore. Il digitale terrestre invece, in caso di segnale insufficiente, non consente di osservre il degrado delle immagini (il famoso effetto neve), perchè ha una soglia di ricezione oltre la quale lo schermo si oscura . E qui tutto diviene più difficile.

  • Se vedi solo uno schermo nero al posto dei canali, o il tuo decoder non riesce proprio a trovare le emittenti con una sintonizzazione, prova a fare una visita dal tuo vicino per confrontare il livello di ricezione. Se da lui si vedono più stazioni allora significa che il problema sta nel tuo impianto di casa (antenna e cavi interni). Forse a questo punto dovresti chiamare un tecnico antennista.
  • In questo specifico caso, la mancata ricezione dei canali potrebbe essere causata dalla posizione errata dell’antenna di casa. Per capire se l’antenna percepisce correttamente tutti i canali, con l’aiuto di un tecnico, attraverso un misuratore di campo, potrai  verificare la reale qualità dei segnali tv che giungono sul tuo impianto di ricezione, e capire se il problema proviene dalla fonte forse troppo lontana.
  • Lo strumento dell’antennista ti consentirà di stabilire se i segnali dei multiplex che raggiungono la tua casa rientrano nei campi minimi necessari a far funzionare il decoder sopra la soglia di ricezione, che permettono la visualizzazione sul televisore delle immagini dei programmi.
  • Una volta verificato il livello dei segnali, e malauguratamente sono insufficienti, hai varie soluzioni per aumentare l’energia del segnaleche consente di far funzionare il decoder dtt:
    • in primo luogo potresti migliorare il puntamento dell’antenna, trovando anche un’altra eventuale collocazione più idonea a ricevere i segnali;
    • potresti inoltre sostituire l’antenna stessa con una più efficiente (con un maggiore guadagno) che consente di incrementare il segnale di alcuni dB per portarlo sopra i valori minimi dei canali;
    • infine potresti applicare all’impianto un amplificatore di segnale. Il guadagno con questo apparecchio è molto basso e per ottenere la migliore amplificazione sarebbe meglio installarlo il più vicino possibile all’antenna. Purtroppo pur migliorando l’intensità del segnale l’amplificatore ne peggiora la qualità;
    • unendo l’amplificatore (a basso rumore), che aumenta l’intesità del segnale, alla nuova antenna più efficiente, che aumenta la qualità dello stesso segnale riducendo il rumore (cioè i segnali di disturbo), si può ottenere il massimo risultato per la ricezione dei canali con scarso segnale e quindi si può superare la soglia minima per vedere le immagini sul televisore.

nuovo-digitale-terrestre-dvb-t2

Arriva il nuovo digitale terrestre! E tu sei pronto per lo Switch Off? Preparati al meglio con le guide e tutte le informazioni necessarie sul DVB T2 >> CLICCA QUI

34 thoughts on “Cosa fare quando il segnale della tv digitale terrestre è debole o assente

  1. Continuamente non riceviamo i programmi RAI “segnale debole o assente”
    Ma il canone lo paghiamo per intero e non siamo padroni di vedere un telegiornale in santa pace.
    Speriamo in una soluzione a breve termine.

  2. Due anni fa non ho potuto vedere o ho visto a singhiozzo le parttite della nazionale
    agli Europei .
    Adesso sono cominciati i Mondiali in Brasile e il problema resta lo stesso il segnale
    della Rai va via non mi rimane che vederli in streaming sul computer è possibile che proprio il servizio televisivo pubblico è scadentissimo nonostante paghiamo un canone
    con chi protestare?
    Vincenzo

  3. sono cristina da firenze e spesso quando guardo i miei programmi preferiti accade che il segnale va via. Oggi.2 luglio 2016, fra l’altro giorno del mio compleanno, non c’è modo di vedere niente su più canali, manca il segnale ovunque. Ho dovuto accendere il televisore dove c’è SKY PER VEDERE QUALCHE COSA. E’ UNO SCHIFO QUESTO DIGITALE TERRESTRE.

    1. Ciao Cristina,

      non ho informazioni su disservizi in questi giorni a Firenze.
      Assicurati che il segnale sia assente anche dai vicini di casa. E prova magari a chiamare qualche conoscente o parente che vive nella tua zona per verificare che il disservizio sia dalla fonte. Nel caso in cui i vicini del tuo condominio o della tua zona di quartiere riescano a vedere la tv digitale terrestre, potrebbe trattarsi di un problema del tuo impanto esterno se è privato e non condominiale (magari c’è stato un forte temporale in questi giorni?) o delle connessioni in casa. Controlla tutti i cavi e le prese del segnale terrestre e gli attacchi al tv. Se sembra tutto ok e sei sicura che il problema è localizzato in casa tua, solo in questo caso chiama l’antennista.

      Saluti

  4. Mi chiamo Giuseppe, vivo a Chivasso (TO) da una decina di giorni il segnale RAI si e indebolito al punto che non riesco più a vedere i canali, calcolando che avevo un segnale molto buono, anche cambiando il decoder il risultato non cambia, l’antenna montata dall’antennista e corretta, calcolando che l’impianto a pochi anni di vita, mi chiedo, il canone RAI lo sempre pagato ma gradirei una ricezione adeguata, grazie.

  5. Buongiorno, a tutti voglio urgentemete per domani dovete ri mettere il segnale in casa
    se no spedisco una racomadata al comune

  6. Salve, …da anni succede che mentre sto vedendo un programma, sia esso della RAI che di Mediaset, sul TV appare il messaggio: segnale scarso o assente. Magari dopo un po’ricompare. Ho cambiato l’antenna, ho comprato un decoder nuovo, ho comprato un nuovo televisore. Nulla di fatto. Gli stessi messaggi compaiono su ambedue i televisori. C’è forse una interferenza provocata da eventuali Radioamatori nelle vicinanze ? In questo caso si può fare una verifica ?

  7. Io sono Tommaso stasera dalle 22:00 in tv non vedo un cazzo tutto nero. paghiamo il canone rai che lor.o la mettono in culo a noi.

  8. nel mio comune il segnale praticamente inesistente spesi soldi ecc ecc nessun abbonamento siamo tutti con sky fate fatti una vergogna… vorrei abbonarmi ma non si vede ma la cosa bella che dite che il segnale e ottimo dove…..

  9. Lucio Ronchi dei legionari— Vi dico io cosa succede, il segnale scarso o assente si presenta in estate. Per me risparmiano sulla potenza di emissione del segnale, può succederebbe anche sui canali Mediaset: infatti sia anche in Rai durante i 7 minuti di pubblicità il segnale ritorna normale…..

  10. Mi rivolgo alle ditte che pagano per fare pubblicità sulle reti RAI: sono soldi buttati. Il segnale rai è intermittente per molti mesi all’anno nella mia zona (Biella) e, a quanto pare leggendo qui, a molte altre zone d’Italia. Da mesi a questa parte vedo tutti i programmi mediaset aenza problemi ma non riesco a vedere niente sulle reti rai.
    E pago anche il canone per non vedere! Perciò non sprecate i vostri soldi.

  11. da oggi gg. 23 settembre, il Digitale terrestre a Milano non va, non riceve più con la Diglital Key, comunque il Digitale terrestre è veramente pessimo.

  12. Vorrei sapere come mai in provincia di Pistoia da due giorni non vediamo più i canali della Rai appare solo la scritta segnale debole o assente.

  13. Buongiorno, dal 3 ottobre nel centro storico di Ventimiglia (IM) non si vedono più i canali 8 + 31 + 36 + 37 + 38 + dmax…. mediaset e rai invece bene….. non sono solo io ma anche altri….

    1. Da alcuni mesi al confine tra Moncalieri e Torino non vedo più alcuni canali .E’ iniziato con real time, poi giallo,poi tv8 e da alcuni giorni nove, cielo, paramount, cine sony. L’antennista mi ha detto che le frequenze sono basse, che hanno ampliato altri luoghi a scapito di dove abito io, che ci sono dei lavori da fare sull’antenna del condominio. Insomma ho pagato la chiamata e non ha risolto nulla. Sono disperata soprattutto per il 31 l’8 e il 9

  14. Salve abito in valdarno e da tre settimane solo dal tardo pomeriggio è nelle ore serali perdo completamente il segnale. La mattina tutto ok. Qualcuno può darmi consigli in merito?

    1. Ciao Luca,

      hai provato a ricercare i canali con una sintonizzazione manuale?
      Accertati inoltre se vicino alla tua abitazione ci siano nuove antenne radio o nuove fonti di trasmissione che potrebbero disturbare i segnali tv.
      In quale comune ricevi i segnali tv?

  15. Salve, io ho 4 tv ed una non prende diversi canali, tra i quali i più importanti, escludo che sia la tv perché in altre posizioni funziona, cosa può essere il problema? GraZie

  16. Anch’io vorrei tanto tornare all’analogico ora pago per vedere quadretti colorati e sentire rumori assurdi quando lo schermo non è nero né ho proprio abbastanza ci stanno solo prendendo in giro

  17. Scusate, atteso che i consigli tecnici non servono a nulla ( la disfunzione lamentata persiste immutata) e che il problema si estende a macchia di leopardo in tutta Italia (chi scrive impreca in provincia di Bari), stante, altresì, il presupposto che chi subisce il disagio ha tra l’altro l’obbligo di corrispondere un canone, mi chiedo come mai fino ad oggi non pare vi siano state azioni legali per risarcimento agli obbligati da parte di nessuna organizzazione a tutela dei consumatori vessati.

    1. Ciao Nicola,

      contro il Canone Rai e i disservizi dei segnali tv negli anni sono state avviate tante iniziative, campagne, azioni legali e non, da parte di partiti politici, associazioni di consumatori, movimenti e quant’altro, a livello nazionale e anche europeo. Molte comunità (parliamo di amministrazioni comunali, enti locali o comunità montane) non coperte dai segnali Rai hanno protestato rifiutandosi di pagare l’imposta (a loro rischio e pericolo). Il problema principale è che la suddetta imposta (ora inserita all’interno della bolletta elettrica) è un tassa sul possesso di un apparecchio tv che è in grado di ricevere i segnali della Rai. E in pratica non è legata alla corretta ricezione degli stessi segnali e dei canali pubblici veicolati. Anche se il contratto tra Rai e Stato si impegna a fornire una copertura quasi totale della popolazione. In verità come è sempre stato ed è sempre frainteso il canone Rai è una tassa di Stato, non è l’abbonamento alla tv pubblica.

      Continua a seguirci!
      Saluti

  18. Per risolvere il problema dei programmi che vanno e vengono,in molti casi è sufficiente comprare un amplificatore di segnale, regolabile, e che vada da zero a trenta DB (0-30DB).Montarlo e il problema è risolto.

  19. Salve non sò se qualcuno può darmi un consiglio, ho 3 televisori in casa 2 al primo piano (quindi vicino a circa 5 mt di cavo dall’amplificatore) e uno al piano terra (a circa 15-20 mt di cavo dall’amplificatore). le tv al piano primo prendono i canali in maniera perfetta mentre la tv al piano terra ha il segnale debolissimo quindi non in grado di trovare canali. Ho allora pensato di aver rovinato il cavo quando lo passammo con l’elettricista, ma per riprova abbiamo provato a collegare la televisione con un cavo esterno quindi anche molto più corto, abbiamo provato anche a cambiare posto di collegamento del cavo al deviatore. Tutto inutile. Consigli? Grazie.

  20. Mancata visione reti Alice, Marcopolo e Case desaign Stili
    Abito in Puglia e precisamente a Bari.
    Con assiduità seguivo i programmi trasmessi su Alice, Marcopolo e Case desaign Stili (canale 221-2, Alice-2, Marcopolo 222-2 e Case desaign Stili 223 Alice-1).
    Da qualche tempo i canali sopra indicati mostrano le scritte “video non supportato” la tv capta i canali a mezzo antenna centralizzata. A volte si sente solo l’audio.
    Gradirei conoscere il perché succede quanto sopra e se per rendere funzionanti i canali devo far intervenire un antennista o un esperto per riparazione televisori.
    Se si tratta di una messa a punto dell’apparecchio ricevente vi prego indicarmi passo per passo le operazioni che devo eseguire non essendo per niente esperto di televisori e elettronica.
    Nel ringraziarvi per l’interessamento vogliate gradire distinti saluti.

  21. Rai zero visione non c’è segnale…..pessimo servizio!!!!in bolletta la tariffa da pagare sempre presente comunque!!!PV Udine

  22. Ogni anno in estate si verificano problemi con la tv dove dice nessun segnale.ma è possibile che dobbiamo pagare il canone ogni mese, per leggere questa frase nessun segnale.fate qualcosa non se ne può più da anni che questo problema persiste.

  23. vorrei sapere perchè se inserisco il cavo antenna alla tv la ricezione è perfetta se lo inserisco nel nuovo decoder mi da segnale debole o assente?

  24. Questa tv digitale fa veramente pena, non appena cambia il tempo spariscono tutti i canali, dobbiamo ribellarsi tutti e non pagare più il canone. Basta farci prendere in giro.

  25. Fantastico! Dopo averci praticamente obbligato a cambiare tv, solo adesso ammettono che potrebbero esserci problemi di ricezione x convertirci alla TV a pagamento che già paghiamo x le reti RAI. LADRI!! E dovremmo anche andare a votare??? Finalmente la gente ha capito che siete tutti uguali: INCAPACI ALLO SBARAGLIO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.