News

in novembre 25, 2010

Le news e le notizie sulla tv digitale, sulla rete internet e sul mondo del web, e sul mercato delle telecomunicazioni e dell’informazione selezionate ogni giorno dalla redazione di Tv Digital Divide.

Audiweb: 34,2 mln di italiani online a marzo 2018 - Tv Digital Divide

Audiweb: 34,2 mln di italiani online a marzo 2018 – Tv Digital Divide Nel mese di marzo 2018 la total digital audience rilevata da Audiweb ha raggiunto 34,2 milioni di utenti unici, il 62,3% della popolazione dai 2 anni in su. https://www.tvdigitaldivide.it/2018/05/21/audiweb-342-mln-di-italiani-online-a-marzo-2018/

0 mi piace, 0 commenti1 ora fa

Rai Pubblicità nomina Laura Paschetto come Direttore Generale Laura Paschetto è stata nominata Direttore Generale di Rai Pubblicità. Torinese, la sua esperienza in Rai Pubblicità ha inizio nel 2002 come Responsabile della Funzione Legale e Societario e come Segretario del CdA. Nel 2006 viene nominata membro dell’Organismo di Vigilanza e nel 2011 assume la responsabilità della Direzione Legale, Societario e Segreteria del CdA. In precedenza ha esercitato la professione legale (in ambito diritto commerciale, contrattualistica e societario) e lavorato in Sip/Telecom Italia occupandosi della materia giuslavoristica. Ad oggi le donne in Rai Pubblicità costituiscono ben il 50% del gruppo dirigente e ricoprono sei posizioni di primo livello in organigramma.

0 mi piace, 0 commenti2 giorni fa

Ecco Sky sul digitale terrrestre. Dal 5 giugno parte l'offerta pay

Ecco Sky sul digitale terrestre. Dal 5 giugno parte l’offerta pay Dal 5 giugno 2018 arriva l’offerta a pagamento di Sky Italia sul digitale terrestre. Il bouquet di 15 canali, che comprende le emittenti Mediaset Premium di cinema e serie tv e una selezione di canali Sky sarà lanciata a 19,90 euro al mese. https://www.tvdigitaldivide.it/2018/05/18/ecco-sky-sul-digitale-terrrestre-dal-5-giugno-parte-lofferta-pay/

5 mi piace, 1 commenti2 giorni fa

Mediaset Play in arrivo per i Mondiali di Calcio 2018 in Russia

Mediaset Play in arrivo per i Mondiali di Calcio 2018 in Russia Mediaset Play, il nuovo servizio in streaming e on demand tv del Biscione, debutterà per i prossimi Campionati Mondiali di Calcio in Russia (dal 14 giugno al 15 luglio 2018). https://www.tvdigitaldivide.it/2018/05/18/mediaset-play-in-arrivo-per-i-mondiali-di-calcio-2018/

11 mi piace, 2 commenti3 giorni fa

Addio alle bollette ogni 28 giorni: l'Agcom avvia un procedimento nei confronti di Tim e Wind

Addio alle bollette ogni 28 giorni: l’Agcom avvia un procedimento nei confronti di Tim e Wind

5 mi piace, 0 commenti3 giorni fa

Lega-5 Stelle, nel contratto nessuna strategia per il digitale italiano - CorCom

Lega-5 Stelle, nel contratto nessuna strategia per il digitale italiano

1 mi piace, 2 commenti3 giorni fa

Google fa la guerra a Spotify: arriva YouTube Music (anche a pagamento)

Google fa la guerra a Spotify: arriva YouTube Music (anche a pagamento)

1 mi piace, 0 commenti3 giorni fa

Agcom, il 21 maggio presentazione dei dati Corecom 2017 - Key4biz

Agcom, il 21 maggio presentazione dei dati Corecom 2017

1 mi piace, 0 commenti3 giorni fa

Alessandro Militi (Fox Networks Group Italy) ‘La TV è in salute, in futuro cambierà la distribuzione’

Alessandro Militi (Fox Networks Group Italy) ‘La TV è in salute, in futuro cambierà la distribuzione’

1 mi piace, 0 commenti3 giorni fa

Tim: Genish, pieno sostegno del nuovo Cda al piano. Infrastrutture? "Non preoccupa contratto Lega-M5S" | Prima Comunicazione

Tim: Genish, pieno sostegno del nuovo Cda al piano. Infrastrutture? “Non preoccupa contratto Lega-M5S”

1 mi piace, 0 commenti3 giorni fa

Net neutrality, negli Usa si va ai tempi supplementari

Net neutrality, negli Usa si va ai tempi supplementari

1 mi piace, 0 commenti3 giorni fa

Telecom apre procedure per la cigs per gestire 4.500 esuberi

Telecom apre procedure per la cigs per gestire 4.500 esuberi

2 mi piace, 0 commenti4 giorni fa

La Gdf smantella un’organizzazione illegale di streaming della pay-tv Cinque arresti in Italia e Germania, 49 indagati, oltre 50 perquisizioni, 20 province di 11 regioni coinvolte. Sono i numeri dell’operazione “Spin off”, in contemporanea anche in Svizzera, Germania e Spagna, che ha permesso alla Guardia di finanza di Roma di smantellare un’organizza­zione che decrittava e diffondeva illecitamente attraverso internet contenuti televisivi pay-per-view Sky e Mediaset Premium, garantendo agli “abbonati” prezzi stracciati (tra i 15 e i 20 euro, a fronte di un valore commerciale di oltre 100 euro). Il volume d’af­fari complessivo ricostruito dal 2015 ad oggi ammonta a oltre un milione di euro. (ItaliaOggi)

3 mi piace, 0 commenti4 giorni fa

Diritti tv Serie A, MediaPro ricorre al Tar del Lazio contro l’Antitrust La partita dei diritti tv assume sempre più i contorni di una vera e propria battaglia legale. MediaPro dopo la bocciatura del bando da parte del Tribunale di Milano il 9 maggio scorso, accogliendo di fatto il ricorso fatto da Sky, è passata al contrattacco: prima il reclamo e ora anche un ricorso al Tar del Lazio. I cinesi-catalani si sono rivolti al tribunale amministrativo affinché venga annullato il provvedimento dell’Antitrust del 14 marzo con cui aveva autorizzato la Lega di serie A a cedere in licenza i diritti a pagamento alla stessa MediaPro. La richiesta di annullamento è limitata alle sole parti del provvedimento che sostanzialmente limitano la libertà commerciale dello stesso intermediario indipendente, con particolare riferimento alle attività editoriali che devono, sempre secondo l’Antitrust, essere garantiti ad operatori delle comunicazioni (ad esempio Sky e Mediaset). Il motivo del ricorso, presentato due giorni fa, è quello di dare più forza al reclamo che MediaPro sta per depositare (ha 15 giorni di tempo dal giorno successivo al dispositivo) contro la sentenza del presidente della Sezione Imprese, Claudio Marangoni che ha annullato il bando. Una mossa che sicuramente creerà malumore, soprattutto in seno alla Serie A visto che la stessa Lega è stata chiamata in causa davanti al Tar. La posizione di Mediapro continua a vacillare agli occhi di diversi presidenti. I catalani non hanno ancora versato la fideiussione da un miliardo più iva come saldo dei diritti tv e per questo molti patron, soprattutto quelli delle medio piccole che di questi tempi vanno in banca a scontare i proventi delle tv, vorrebbero maggiore chiarezza. Il 22 maggio a Milano è prevista l’Assemblea di Lega che all’ordine del giorno come punto principale ha proprio quello dei diritti televisivi. Il commissario Malagò, con una lettera, ha sollecitato il pagamento con una sorta di ultimatum (senza clausola di decadenza automatica del contratto) respingendo però la richiesta d’aiuto degli spagnoli. (Il Messaggero)

5 mi piace, 2 commenti4 giorni fa

Lachlan Murdoch ascends as CEO and chairman of new Fox company

Lachlan Murdoch ascends as CEO and chairman of new Fox company

1 mi piace, 0 commenti4 giorni fa

Stop alla direzione di Vivendi su Telecom. Conti in calo nel trimestre

Stop alla direzione di Vivendi su Telecom. Conti in calo nel trimestre

2 mi piace, 0 commenti4 giorni fa

YouTube riconosce i 'credit' ad artisti - Hi-tech

YouTube riconosce i ‘credit’ ad artisti

1 mi piace, 0 commenti4 giorni fa

Sky Italia, cambi al vertice del top management in vista della tv via fibra - CorCom

Sky Italia, cambi al vertice del top management in vista della tv via fibra

9 mi piace, 0 commenti4 giorni fa

Iliad, in Italia prima del 21 giugno | Prima Comunicazione

Iliad, in Italia prima del 21 giugno

1 mi piace, 0 commenti4 giorni fa

Raee, Italia maglia nera d'Europa. La svolta con le nuove norme? - CorCom

Raee, Italia maglia nera d’Europa. La svolta con le nuove norme?

1 mi piace, 0 commenti4 giorni fa

Apple Music tocca i 50 milioni di abbonati... con un aiutino

Apple Music tocca i 50 milioni di abbonati… con un aiutino

1 mi piace, 0 commenti4 giorni fa

Agcom, sanzioni in arrivo per Tim e Wind Tre: nel mirino le fatture a 28 giorni - CorCom

Agcom, sanzioni in arrivo per Tim e Wind Tre: nel mirino le fatture a 28 giorni

2 mi piace, 0 commenti4 giorni fa

Sky Italia riorganizza il management. Per la pay tv in arrivo anche contenuti sul dtt e rilancio Now Tv | Prima Comunicazione

Sky Italia riorganizza il management. Per la pay tv in arrivo anche contenuti sul dtt e rilancio Now Tv

7 mi piace, 0 commenti4 giorni fa

Confalonieri: Mediaset pronta a fare altri accordi sui contenuti tv | Prima Comunicazione

Confalonieri: Mediaset pronta a fare altri accordi sui contenuti tv

4 mi piace, 0 commenti5 giorni fa

Cairo Communication: ricavi in crescita nel primo trimestre | Prima Comunicazione

Cairo Communication: ricavi in crescita nel primo trimestre

3 mi piace, 1 commenti5 giorni fa

Scritto da