Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " rete a mux "

  • Sky acquista i diritti di Gazzetta Tv

    Sky Italia acquista per circa 500mila euro i diritti del calcio della defunta Gazzetta Tv (di Championship, di Coppa di Lega del campionato inglese e delle qualificazioni Mondiali delle squadre sudamericane). Rcs Mediagroup chiude definitivamente il flop Gazzetta Tv, durato meno di un anno e costato 10 milioni, con la vendita del portafoglio di diritti […]



  • TI Media via da Piazza Affari dopo lo stop della vendita di Persidera

    Telecom Italia si prepara a ritirare il titolo di TI Media dalla Borsa a seguito dello stop alla cessione dell’operatore di rete. L’uscita da Piazza Affari è attesa entro il primo semestre. Telecom Italia prepara il delisting per Telecom Italia Media. In seguito allo stop della cessione delle frequenze televisive di Persidera il gruppo telefonico […]


  • TI Media congela la cessione di Persidera. “Offerte troppo basse”

    Telecom Italia Media  ha deciso di congelare la cessione della quota che detiene in Persidera, la joint venture sui 5 multiplex creata a luglio insieme al gruppo L’Espresso (con una quota del 70% e del 30% rispettivamente). Il Consiglio di Amministrazione di TI Media, riunito ieri sotto la presidenza di Severino Salvemini, preso atto degli […]



  • Rcs si prepara al lancio di Gazzetta Tv (canale 59)

    Il gruppo Rcs è pronto a mettere sul piatto 60 milioni di euro per lanciare il nuovo canale free Gazzetta Tv (sul digitale terrestre). Il progetto di Rcs Media Group S.p.A. ha come obiettivo dichiarato quello di concorrere nel comparto sportivo del mercato tv dove attualmente dominano Sky Italia, Mediaset, Rai e opera la rinata […]


  • TI Media: dopo vendita La7 e Mtv rosso ridotto a 7 mln nel 2014

    Nei primi nove mesi del 2014 Telecom Italia Media ha registrato un risultato netto in rosso per 7 milioni rispetto alla perdita di 128,1 milioni di euro dei nove mesi 2013, “periodo che includeva il valore delle discontinued operations legate alla cessione di La7 e di Mtv Italia per 133,5 milioni di euro“. Lo ha […]


  • TI Media, parte l’asta per i multiplex di Persidera

    «Il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia Media, riunitosi oggi sotto la presidenza di Severino Salvemini, ha esaminato lo stato di avanzamento del processo di valorizzazione di Persidera. La valorizzazione avverrà attraverso un processo competitivo in cui Telecom Italia Media e Gruppo Editoriale l’Espresso (che detengono, rispettivamente, il 70 e il 30 per cento delle […]


  • Clessidra e F2i in gara per i Mux di Persidera (Telecom – Espresso)

    Nelle prossime settimane sono attesi gli information memorandum per Persidera, il nuovo operatore di rete del digitale terrestre nato dall’alleanza di Telecom Italia e del gruppo Espresso. Le informazioni e i dati della società in vendita e in cerca di soci saranno recapitate a fondi di private equity e gruppi finanziari, italiani ed esteri, interessati […]


  • TI Media: Persidera cerca un nuovo socio entro l’anno

    Si è appena chiusa l’integrazione tra gli asset tv di Telecom Italia Media e dell’Espresso, ma Persidera, il nuovo operatore di rete da 450 milioni che unisce 5 multiplex  digitali terrestri, parte già alla ricerca di un nuovo socio. In questi giorni – secondo quanto risulta a Radiocor – gli advisor Imi e Mediobanca stanno […]



  • TI Media: 30 giungo closing per fusione mux con Espresso

    E’ stato fissato per il prossimo 30 giugno il closing formale che sancira’ la nascita della joint venture tra TI Media e Rete A sul fronte dei multiplex. E’ quanto si apprende da una fonte a conoscenza del dossier. Lo scorso 9 aprile, Telecom Italia Media e L’Espresso – gruppo editoriale che controlla Rete A […]


  • TI Media: nel 2013 rosso a 132 mln di euro

    Telecom Italia Media, fresca di accordo con il gruppo L’Espresso, chiude il 2013 con un risultato netto a -132 milioni di euro rispetto a -240,9 milioni di euro dell’esercizio 2012. E’ quanto emerge dai dati di esercizio approvati ieri dall’assemblea. A livello consolidato i ricavi dell’esercizio 2013 ammontano a 72,2 milioni di euro, in diminuzione […]



  • Dal 2012 Sky potrebbe operare sul digitale terrestre con un’offerta pay

    Nel 2012 scadrà il divieto posto dalla Commissione Europea a News Corp, impero mediatico di Rupert Murdoch che detiene Sky Italia, di operare solo in chiaro sulla tv digitale terrestre, e proporre quindi una sua offerta a pagamento. Sky potrebbe così giocare sulla piattaforma digitale costruita dai governi Berlusconi su misura per Mediaset Premium. Sky, […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale