Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " multiplex digitale terrestre "

  • Corte Ue boccia le norme sul passaggio al digitale terrestre in Italia

    La Corte di Giustizia Ue con due sentenze boccia l’assegnazione delle frequenze italiane nel passaggio al digitale terrestre. Sono state favorite Rai e Mediaset. La norme italiane sul passaggio dal sistema analogico al digitale terrestre per le trasmissioni televisive «vanno riviste» dice la Corte europea. Una sentenza riguarda la causa con cui le società Europa […]


  • Corte Ue: assegnazione frequenze ha favorito Rai e Mediaset

    Corte Ue: l’assegnazione delle frequenze tv digitali in Italia potrebbe avere violato le regole comunitarie e favorito Rai e Mediaset. Secondo l’avvocato Juliane Kokott della Corte di Giustizia Ue, è possibile che le regole italiane di conversione delle frequenze tv analogiche in frequenze digitali siano incompatibili con le norme europee, in particolare per quanto riguarda […]


  • Sky acquista i diritti di Gazzetta Tv

    Sky Italia acquista per circa 500mila euro i diritti del calcio della defunta Gazzetta Tv (di Championship, di Coppa di Lega del campionato inglese e delle qualificazioni Mondiali delle squadre sudamericane). Rcs Mediagroup chiude definitivamente il flop Gazzetta Tv, durato meno di un anno e costato 10 milioni, con la vendita del portafoglio di diritti […]


  • TI Media: per il quarto Mux tutto rimandato alla Corte di Giustizia UE

    Il Consiglio di Stato rimanda la decisione sul ricorso del quarto multiplex di Persidera (ex TI Media) in Corte di Giustizia europea. TI Media informa che ieri 6 luglio 2015 è stato depositato il dispositivo della decisione del Consiglio di Stato relativo al ricorso presentato da Persidera S.p.A. (già Telecom Italia Media Broadcasting S.r.l. – […]


  • TI Media: a luglio udienza per la quarta frequenza tv

    TI Media (con Persidera) continua la battaglia sull’assegnazione della quarta frequenza del digitale terrestre. A luglio nuova udienza per l’appello al Consiglio di Stato. In una nota diffusa giovedì 7 maggio, Telecom Italia Media informa che mercoledì il Consiglio di Stato ha pubblicato la decisione parziale sulle questioni pregiudiziali relative al ricorso presentato dalla propria […]



  • Accordo Ei Towers – Cairo per nuovo multiplex nazionale del digitale terrestre

    Cairo Network e Ei Towers S.p.A. insieme per la realizzazione e la gestione tecnica pluriennale di un nuovo Mux nazionale del dtt. Ei Towers (Mediaset) ha sottoscritto con Cairo Network, società interamente partecipata da Cairo Communication, gli accordi per la realizzazione e la successiva gestione tecnica pluriennale in modalità full service (ospitalità, assistenza e manutenzione, […]


  • TI Media via da Piazza Affari dopo lo stop della vendita di Persidera

    Telecom Italia si prepara a ritirare il titolo di TI Media dalla Borsa a seguito dello stop alla cessione dell’operatore di rete. L’uscita da Piazza Affari è attesa entro il primo semestre. Telecom Italia prepara il delisting per Telecom Italia Media. In seguito allo stop della cessione delle frequenze televisive di Persidera il gruppo telefonico […]


  • TI Media congela la cessione di Persidera. “Offerte troppo basse”

    Telecom Italia Media  ha deciso di congelare la cessione della quota che detiene in Persidera, la joint venture sui 5 multiplex creata a luglio insieme al gruppo L’Espresso (con una quota del 70% e del 30% rispettivamente). Il Consiglio di Amministrazione di TI Media, riunito ieri sotto la presidenza di Severino Salvemini, preso atto degli […]



  • Rcs si prepara al lancio di Gazzetta Tv (canale 59)

    Il gruppo Rcs è pronto a mettere sul piatto 60 milioni di euro per lanciare il nuovo canale free Gazzetta Tv (sul digitale terrestre). Il progetto di Rcs Media Group S.p.A. ha come obiettivo dichiarato quello di concorrere nel comparto sportivo del mercato tv dove attualmente dominano Sky Italia, Mediaset, Rai e opera la rinata […]


  • TI Media: dopo vendita La7 e Mtv rosso ridotto a 7 mln nel 2014

    Nei primi nove mesi del 2014 Telecom Italia Media ha registrato un risultato netto in rosso per 7 milioni rispetto alla perdita di 128,1 milioni di euro dei nove mesi 2013, “periodo che includeva il valore delle discontinued operations legate alla cessione di La7 e di Mtv Italia per 133,5 milioni di euro“. Lo ha […]


  • TI Media, parte l’asta per i multiplex di Persidera

    «Il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia Media, riunitosi oggi sotto la presidenza di Severino Salvemini, ha esaminato lo stato di avanzamento del processo di valorizzazione di Persidera. La valorizzazione avverrà attraverso un processo competitivo in cui Telecom Italia Media e Gruppo Editoriale l’Espresso (che detengono, rispettivamente, il 70 e il 30 per cento delle […]


  • Clessidra e F2i in gara per i Mux di Persidera (Telecom – Espresso)

    Nelle prossime settimane sono attesi gli information memorandum per Persidera, il nuovo operatore di rete del digitale terrestre nato dall’alleanza di Telecom Italia e del gruppo Espresso. Le informazioni e i dati della società in vendita e in cerca di soci saranno recapitate a fondi di private equity e gruppi finanziari, italiani ed esteri, interessati […]


  • TI Media: Persidera cerca un nuovo socio entro l’anno

    Si è appena chiusa l’integrazione tra gli asset tv di Telecom Italia Media e dell’Espresso, ma Persidera, il nuovo operatore di rete da 450 milioni che unisce 5 multiplex  digitali terrestri, parte già alla ricerca di un nuovo socio. In questi giorni – secondo quanto risulta a Radiocor – gli advisor Imi e Mediobanca stanno […]




  • Asta Frequenze Tv, Cairo si aggiudica un mux del digitale terrestre

    Urbano Cairo, unico partecipante all’asta per l’assegnazione di nuove frequenze per il digitale terrestre, si è aggiudicato il lotto di frequenze L3 (che contiene i canali UHF 25 e UHF 59 con una copertura del 96,6% della popolazione). «Si è tenuta oggi la seduta pubblica per l’apertura delle offerte pervenute per l’asta delle frequenze tv […]


  • TI Media: 30 giungo closing per fusione mux con Espresso

    E’ stato fissato per il prossimo 30 giugno il closing formale che sancira’ la nascita della joint venture tra TI Media e Rete A sul fronte dei multiplex. E’ quanto si apprende da una fonte a conoscenza del dossier. Lo scorso 9 aprile, Telecom Italia Media e L’Espresso – gruppo editoriale che controlla Rete A […]



Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com