Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " vivendi "

  • Cessione Persidera, i fondi esteri si sfilano

    I fondi di private equity prendono le distanze dal dalla cessione dell’operatore di rete del digitale terrestre Persidera (con 5 mux). Le cause di questo allontanamento sono da ricercare nell’alto valore di vendita proposto da Telecom e Gedi per l’operatore di rete del digitale terrestre, e nei rischi normativi, legati al riconoscimento allo Stato della […]


  • TIM, via libera alla joint venture con Canal+

    Il Cda di TIM ha approvato a maggioranza il term sheet per creare una joint venture con Canal+ per lanciare un’offerta di contenuti video premium per accelerare lo sviluppo della connettività in fibra. La nuova società vedrà TIM al 60% e Canal+ al 40%. L’amministratore delegato sarà scelto tra i consiglieri di nomina Telecom all’interno […]


  • TIM accelera la vendita dei Mux Persidera

    Per l’acquisto dell’operatore di rete Persidera di proprietà di Telecom in campo Clessidra, F2i e i Benetton. 300 mln previsti per l’operazione. Telecom Italia accelera la cessione della partecipa­zione del 70% in Persidera per adeguarsi a quanto imposto dalla Commissione Ue per via del controllo de facto esercitato dalla francese Vivendi (23,9%) sul gruppo tlc italiano. Secondo l’agenzia […]


  • Diritti Tv Calcio, Mediaset apre a Sky per la Champions League

    Pier Silvio Berlusconi: la pay-tv tradizionale è ferma, puntiamo sul digitale, web e radio. Mediaset apre a Sky la vendita dei diritti tv per la prossima edizione della Champions League. Pier Silvio Berlusconi alla presentazione dei palinsesti Mediaset: «La pay-tv classica, con costi di abbonamento mediamente alti e tanti canali lineari, si è un po’ fermata. Noi […]


  • Vivendi congela il 20% di Mediaset

    Vivendi reagisce all’imposizione dell’Agcom sul divieto di controllo di TIM e della contemporanea partecipazione in Mediaset. Congelerà il 20% di diritti di voto di troppo del Biscione, ma nel frattempo inoltra un ricorso al Tar del Lazio. Il piano di Vivendi per sottostare alla decisio­ne dell’Autorità garante per le comunicazioni è quello di scendere in Mediaset al 9,99% nei […]


  • Mediaset, un tesoro da 500 mln per l’asta della Serie A

    Il gruppo Mediaset ha un budget di 500 milioni di euro all’anno da spendere in diritti tv sportivi. Ora che la gara per la Champions League è perduta, il Biscione si ritrova il tesoretto intatto per la Serie A e altri eventi. Quanti di questi 500 milioni sarà in grado di spendere Cologno Monzese per diritti sportivi di­penderà dall’evoluzione […]


  • Diritti Tv, la Champions League torna su Sky dal 2018

    Sky batte Mediaset nell’asta per i diritti della Champions League indetta dall’Uefa con un’offerta superiore ai 200 milioni di euro l’anno. Secondo l’agenzia Radiocor, infatti, l’Uefa ha preferito l’offerta dell’operatore satellitare rispetto a quella presentata da Mediaset e le parti stanno lavorando alla definizione del contratto. Alla fine le partite della Champions League per il triennio 2018-2021 torneranno […]



  • Diritti Tv Calcio, Vivendi (e Telecom) scendono in campo con Mediaset

    Allo studio la partecipazione alle aste sui diritti tv del calcio di Champions League ed Europa League per il triennio 2018-2021. Vivendi – Telecom è pronta a giocare da protagonista nel mercato dei contenuti sportivi. Vivendi continua a cercare quella convergenza europea sui contenuti media che prospettava con entusiasmo prima del flop Mediaset Premium. Non c’è […]


  • Ue: via libera condizionato per Vivendi su Telecom Italia

    La Commissione europea ha approvato l’acquisizione del controllo de facto di Telecom Italia da parte di Vivendi. La decisione è subordinata alla cessione delle quote detenute da Telecom Italia in Persidera. Il benestare condizionato dell’esecutivo comunitario è legato al fatto che Telecom Italia è proprietaria in parte di Persidera, una joint venture con il gruppo […]


  • Vivendi, altri 90 giorni sul caso Persidera in Ue

    Si allungano i tempi sulla questione Antitrust europea sul caso Vivendi – Telecom. L’Ue si prende altri 90 giorni per decidere su Persidera (l’operatore rete tv di Telecom). Vivendi non presenterà nes­sun altro impegno alla Ue, oltre a quello già depositato su Perside­ra, entro il termine del 30 maggio. La questione è relativa al control­lo di […]


  • É iniziata la corsa verso la televisione 4.0

    Le rapide trasformazioni del mercato tv globale portano i broadcaster tradizionali a fondersi con le telco e a mutare in modelli OTT come quelli di Netflix e Amazon, che a loro volta hanno iniziato a produrre contenuti. É iniziata la corsa verso la tv 4.0. Nel 2016 il mercato mondiale della tv valeva 459 miliardi di dollari. Secondo Accenture il […]


  • Mediaset Premium: perdite monstre per 384 mln nel 2016

    Mediaset Premium registra nel 2016 una perdita monstre di 384 milioni di euro. Grava sulla pay-tv del Biscione la mancata cessione a Vivendi. Nonostante il rosso rimangono stabili i compensi dei vertici. Mediaset Premium nell’esercizio 2016 triplica il rosso del 2015 che si era attestato a 83 milioni di euro. Colpa del divorzio a sorpresa di Vivendi […]


  • Diritti Tv Serie A, Telecom Italia in soccorso di Mediaset

    In attesa delle linee guida sulle gare dei diritti tv della Serie A 2018-2021, che daranno un’idea dei pacchetti in vendita, da ieri si ha la certezza che Telecom Italia parteciperà all’asta. Nel corso dell’audizione al Senato l’ad Flavio Cattaneo ha dichiarato infatti che TIM «parteciperà all’asta sui diritti sportivi›› della Serie A per la  sua […]


  • Mediaset, canali Premium aperti ad altri operatori

    Le nuove linee guida del Biscione per Mediaset Premium: canali pay disponibili per altri operatori anche all’estero. Mediaset pronta per l’asta sui diritti tv del calcio (Serie A e Champions League). Mediaset Premium offrirà i propri contenuti anche all’estero. Il Biscione è pronto ad offrire i programmi pay a Apple o alle società di telecomunicazioni […]



  • Mediaset Premium, 450 mln per la chiusura

    Secondo la banca d’affari Berenberg per Mediaset Premium la soluzione migliore sarebbe una nuova intesa con Vivendi. Rispunta l’ipotesi dell’ingresso di Telecom Italia. Gli analisti di Berenberg sono impietosi sul caso Mediaset Premium – Vivendi. Nell’ultimo report su Premium il target price è stato abbassato da 4,1 a 3 euro, confermato invece il rating buy. Secondo gli analisti […]


  • I-Com: 2 mln gli italiani abbonati alla Tv on demand

    Cresce (adagio) il numero di italiani che sceglie di abbonarsi ai servizi tv on demand e in streaming online. Gli italiani che fruiscono di un’offerta di servizi streaming online e tv on demand sono più di un terzo (36%) e lo fanno mediamente da 2 o 3 device, con una prevalenza di smartphone e tablet. […]


  • Sky tratta con Mediaset. Ripartono i colloqui su Premium

    Mediaset e Sky starebbero trattando per Premium. Un riavvicinamento dopo i colloqui di due anni fa tramontati per il mancato accordo sul prezzo della pay-tv del Biscione. Al lavoro ci sarebbero le diplomazie dei due gruppi, che si sono messe in moto a luglio, dopo l’improvviso voltafaccia di Vivendi. Un voltafaccia che secondo quanto scrive […]


  • Mediaset, il futuro di Premium passa per una telco francese

    Mediaset e Vivendi non vogliono consolidare Premium. Si allungano i tempi della battaglia in tribunale. Occorre un alleato tlc come Telecom Italia o Iliad Free. Su Mediaset Premium lo scontro è in atto ed è frontale. Almeno ufficialmente. Nel frattempo Mediaset e Vivendi si affrettano a cercare un nuovo accordo che però non sarà semplice […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale