Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " infinity "

  • Rakuten Tv, accordo con i marchi di Tv per tasto su telecomando

    Rakuten Tv ha stretto un accordo in Europa con i principali pro­duttori di Smart Tv (Sam­sung Electronics, LG, Philips e Hisense) per introdurre di default un pulsante a marchio Rakuten sui telecomandi dei nuovi modelli di televisori a partire dal­la prossima estate. Gli abbonati a Rakuten Tv, società giapponese Over The Top controllata dal gruppo Rakuten […]


  • Effetto DAZN, in Italia lo streaming supera le pay-tv tradizionali

    Secondo lo studio di AT Kearney a fine 2018 per la prima volta in Italia si sono registrati più abbonati streaming (5,5 milioni) rispetto a quelli della pay-tv tradizionale (5 milioni). È l’effetto DAZN. I numeri dello studio della società di consulenza americana riportano una crescita globale del settore pay-tv: il dato aggrega­to rilevato tra abbonati […]


  • Mediaset Premium verso la chiusura nel 2020

    Mediaset Premium nel 2020 potrebbe chiudere definitivamente i battenti. Secondo le stime del quotidiano ItaliaOggi, l’offerta a pagamento di Mediaset sul digitale terrestre, che perde sempre più canali (ultimi Eurosport e ID-Investigation Discovery), potrebbe fruttare ricavi solo per un altro anno. Dopo 16 anni di attività nel mercato pay, dopo centinaia di milioni di perdite e […]


  • Agcom: via obbligo di cinema italiano per canali TV senza film

    Agcom: i canali TV che non trasmettono film non saranno obbligati a investire nel cinema italiano indipendente, anche se comunque sono sottoposti alla quota minima di investimento nelle opere europee. Arriva il bollino made in Italy. È una delle novità introdotte dalle modifiche della Legge di Bilancio al regolamento Agcom (Autorità per le garanzie nelle […]


  • Netflix raggiunge 1,5 milioni di abbonati in Italia nel 2018

    Secondo i dati Ovum in Italia gli abbonati paganti di Netflix sarebbero 1,5 milioni nel 2018. Gli utenti degli Over The Top TV sarebbero quasi 4 milioni nel 2018 contro i 6,5 milioni delle pay-tv tradizionali. Secondo le stime di Tony Gunnarsson, analista del settore media della società di consulenza Ovum, gli abbonati italiani paganti […]


  • Nel 2019 gli Over The Top saranno i protagonisti della Tv

    Disney, At&T, Time Warner, Comcast, Viacom. I maggiori gruppi mondiali televisivi affilano le armi in vista della grande guerra delle Tv Over The Top, i servizi televisivi sul web in streaming e on demand rivali di Netflix. Nel 2019 il mercato televisivo globale si prepara a superare le piattaforme distributive terrestri, via cavo, satellitari tradizionali […]


  • Diritti Tv Calcio: su Sky arriva la Serie A e tutta la Serie B di DAZN

    È ufficiale l’accordo tra Sky e Perform group per la visione delle partite di Serie A e Serie B di calcio sulle piattaforme di Sky. L’accordo tra Sky e Perform, ufficializzato oggi in occasione della conferenza stampa di presentazione della nuova offerta Sky Sport, prevede l’arrivo di tutta l’offerta calcistica di Serie A e B a […]


  • Diritti Tv Calcio, Mediaset si accorda con Perform per Serie A e B

    Raggiunto l’accordo tra Mediaset e Perform per la trasmissione su Premium delle partite di Serie A e di Serie B di calcio. Secondo l’accordo siglato oggi, gli abbonati a Mediaset Premium Calcio potranno accedere dal 1° agosto 2018 agli eventi sportivi della piattaforma DAZN di Perform. Quindi avranno anche accesso alle 114 partite della Serie […]




  • Mediaset ripensa al dividendo e cerca accordi con Sky e Perform

    Mediaset dopo tre anni potrebbe tornare a distribuire cedole del dividendo sul bilancio 2018. Rispettato il piano 2020 su costi e ricavi. Intanto si cerca un accordo con Sky e Perform sui diritti tv della Serie A e B. Il gruppo Mediaset può essere soddisfatto del successo in tv dei Mondiali di Russia 2018. La […]


  • Diritti Tv Calcio, Perform tratta con Mediaset e Sky solo per l’app

    Perform non ha alcuna intenzione di cedere i diritti di ritrasmissione della Serie A e B di calcio a Sky, Mediaset o ad altri operatori. È disponibile invece a concedere l’uso della sua app alle piattaforme della concorrenza. Mentre Perform con DAZN si appresta ad acqui­stare i diritti tv della Liga spagnola per il mercato italiano, rilevandoli in […]


  • Mercato tv: 2016 in crescita per Mediaset, Rai e Sky

    Secondo lo studio condotto da R&S Mediobanca nel 2016 il settore radio televisivo italiano vale 9 miliardi di euro con Mediaset, Rai e Sky che ottengono quasi il 90% dei ricavi totali. Lo studio  sul mercato tv sul periodo 2012-2016 fotografa un 2016 positivo per il settore televisivo che vede protagonisti i principali 5 operatori televisivi […]


  • Chili TV, 10 mln di aumento di capitale e nuova release per l’estate

    Chili TV, la piattaforma italiana di video streaming, è pronta a lanciare una nuova versione per questa estate. Intanto arrivano nuovi capitali per 10 milioni di euro per competere sui mercati internazionali. «Ancora non possiamo svelare nulla, ma sarà una nuova go to market experience con cui punteremo a fare il salto di qualità». spiega Giorgio […]


  • Ue: streaming online sarà accessibile anche all’estero

    I cittadini dell’Unione europea con abbonamenti a pagamento in streaming online e on demand per film, eventi sportivi, musica e serie tv potranno accedere a questi contenuti du­rante un soggiorno all’estero in un altro paese Ue. Ieri le nuove regole, già concordate con il consiglio a febbraio, sono state approvate in via definitiva dal Parlamento europeo. […]


  • JustWatch in Italia, arriva il motore ricerca per streaming tv

    Disponibile anche in Italia JustWatch, lo strumento di ricerca per i contenuti tv in streaming. JustWatch è un vero e proprio motore di ricerca che rovista nel web e all’interno delle piattaforme pay-tv online per trovare il film, il programma, la serie tv che cerchiamo. Una manna per gli amanti del binge watching che non vogliono […]


  • I-Com: 2 mln gli italiani abbonati alla Tv on demand

    Cresce (adagio) il numero di italiani che sceglie di abbonarsi ai servizi tv on demand e in streaming online. Gli italiani che fruiscono di un’offerta di servizi streaming online e tv on demand sono più di un terzo (36%) e lo fanno mediamente da 2 o 3 device, con una prevalenza di smartphone e tablet. […]


  • Mediaset, il futuro di Premium passa per una telco francese

    Mediaset e Vivendi non vogliono consolidare Premium. Si allungano i tempi della battaglia in tribunale. Occorre un alleato tlc come Telecom Italia o Iliad Free. Su Mediaset Premium lo scontro è in atto ed è frontale. Almeno ufficialmente. Nel frattempo Mediaset e Vivendi si affrettano a cercare un nuovo accordo che però non sarà semplice […]


  • Per Mediaset Premium non solo Vivendi. Alla porta cinesi e americani

    Non c’è solo Vivendi su Mediaset Premium. Secondo MF sarebbero interessati all’acquisto della pay-tv gruppi statunitensi come Liberty Media e Discovery e cinesi come Phoenix e LeTv. Secondo fonti industriali vicine al dossier Vivendi, reperite da MF-Milano Finanza, il gruppo tv francese guidato da Vincent Bolloré, non sarebbe oggi l’unico soggetto interessato a Mediaset Premium. […]


  • Mediaset, Vivendi lavora a nuova offerta per Premium

    Vivendi starebbe studiando una nuova proposta da presentare a Mediaset per Premium fra fine agosto e inizio settembre. Per l’intricata querelle tra Vivendi e Mediaset si muovono anche gli advisor, primo fra tutti come primo mediatore Mediobanca, che ha tra i suoi azionisti chiave proprio il finanziere bretone Vincent Bolloré. L’idea sarebbe quella di lanciare […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale