Ascolti Tv Locali, Telelombardia e Telenorba le prime della classe

telelombardia ascolti tv localiI dati Auditel di ottobre confermano Telelombardia e Telenorba come prime tv locali in Italia per ascolti.

In ottobre, in base ai dati Auditel, Telelombardia si conferma la tv locale areale con gli ascolti più alti in Italia, a quota 509 mila contatti nel giorno medio. Una supremazia indiscussa nel corso del 2018 per il canale del gruppo Mediapason di Sandro Parenzo, anche se l’inseguitore, la pugliese Telenorba del gruppo di Luca Montrone, è vicinissimo con i suoi 494 mila contatti medi quotidiani.

telenorba tv locali

Nella regione del Lazio invece le tv locali areali non hanno mai avuto particolare rilievo. Unica eccezione è stata Teleroma 56 decine di anni fa. Oggi Teleroma 56 è solo una nobile decaduta, e le tv locali con gli ascolti più alti sono Tele Universo, a quota 89 mila, e Canale 21 extra, a quasi 82 mila contatti. Audience comunque piccolissime se paragonate a quelle di altre regioni italiane.

In Lombardia invece le tv locali areali continuano ad avere un buon seguito, nonostante il netto calo di ascolti rispetto ai periodi pre switch-off al digitale terrestre: guida, come detto, Telelombardia con 509 mila contatti medi, seguita da Antenna 3, anch’essa di Mediapason, a quota 332 mila, e con Top Calcio 24, terza emittente che fa riferimento a Sandro Parenzo, che sfiora i 200 mila contatti. Molto bene la comasca Espansione tv, che con i suoi 270 mila contatti tallona da vicino 7 Gold Telecity.

espansione tv

In Piemonte, altra regione con emittenza locale debole, se la giocano 7 Gold Telecity e Telecupole, mentre in Veneto c’è A3 in cima alla classifica. In alcune regioni un solo editore è capace di assorbire la quasi totalità degli ascolti delle tv locali: la Liguria, per esempio, ha Maurizio Rossi con Primocanale; in Puglia c’è la famiglia Montrone con Telenorba, Teledue e Radio Norba television; in Sardegna c’è Sergio Zuncheddu con Videolina.

videolina

Molto fluida, infine, la situazione in Campania, con numerose iniziative imprenditoriali in grado di intercettare forti audience: da Canale 21 di Paolo Torino a Canale 9 di Carla Visone, passando per Televomero della famiglia Tajani fino a Lunaset-Tv Luna di Pasquale Piccirillo.

Fonte:ItaliaOggi

Scritto da