Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " teleroma 56 "

  • Crisi tv locali, Assostampa Romana: lo stato dell’emittenza locale del Lazio

    «La regione del Lazio è pronta per il Giubileo straordinario? Le sue telecamere sicuramente no». Cgil Cisl UIL e Assostampa romana lanciano congiuntamente il provocatorio messaggio in occasione della conferenza stampa presso la sede di piazza della Torretta contro la crisi dell’informazione locale, sempre più devastata da politiche editoriali spregiudicate e da un’informazione sempre meno libera e […]


  • Crisi tv locali, T9 in sciopero per 3 giorni

    In stato di agitazione da 8 mesi, i giornalisti dell’emittente romana T9 (gruppo Caltagirone) saranno in sciopero sino a giovedì compreso. A seguito delle mancate risposte da parte del liquidatore della Sidis Vision spa in liquidazione, Arturo Mechelli alle richieste di chiarimento sull’organizzazione lavorativa dopo la cessazione di tutti i rapporti contrattuali dei tecnici fatte […]


  • Guerra tv locali: nel Lazio a rischio 23 emittenti storiche

    Siamo alle soglie di una svolta epocale della televisione italiana. Un punto di non ritorno tra la conclusione del passaggio definitivo alla tv digitale terrestre e la liberazione delle frequenze a favore della banda larga mobile. Il mercato televisivo del Bel Paese però soffre ancora di quella malattia da duopolio dominante, che comprende pochi, pochissimi, […]


  • Tv locali senza frequenze. Rischio caos in 10 regioni

    Tv locali senza frequenze. Rischio caos in 10 regioni

    Da un articolo di Giacomo Gambassi su Avvenire del 12/01/2012: Sul telecomando di casa i numeri che marcano le frequenze televisive non compaiono: ciò che si vede è la lista automatica (LCN) che regola il traffico della nuova tv digitale. Ma, quando si entra nell’etere che sta abbandonando l’analogico, la cifra del canale conta eccome. […]


  • Santoro: con Servizio Pubblico faremo la tv scomoda al potere

    Santoro: con Servizio Pubblico faremo la tv scomoda al potere

    Giovedì 3 novembre alle ore 21 si comincia. Va in onda Servizio Pubblico, il nuovo programma multipiattaforma di Michele Santoro. La nuova trasmissione crossmediale, che ha appena ingaggiato nella squadra di Annozero anche il giornalista Sandro Ruotolo, e che nella sua prima puntata si intitolerà “Scassare la casta“, potrà essere seguita nelle sue 26 puntate […]


  • Switch-off Toscana: pubblicate le graduatorie per le frequenze delle tv locali

    Il Ministero dello Sviluppo Economico – Dipartimento per le Comunicazioni ha pubblicato, col solito abissale ritardo, le graduatorie per l’assegnazione delle frequenze in tecnica digitale terrestre per le emittenti televisive locali della regione Toscana, area tecnica che dal 7 di novembre sino al 23 novembre 2011 eseguirà lo Switch-off. Nonostante gli appelli rivolti al dicastero […]



  • Digitale terrestre: l’emorragia di ascolti delle tv locali

    Digitale terrestre: l’emorragia di ascolti delle tv locali

    Il digitale terrestre all’italiana è un grande pasticcio indigesto per molti operatori e milioni di utenti. E le tv locali, che rappresentano il settore più danneggiato dalla transizione, subiscono un’emorragia di ascolti continua e inflessibile. Le cause sono da ricercare nell’inadeguatezza tecnologica di alcuni decoder a basso costo (molto venduti), negli strani criteri con i […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com