Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " sky pubblicità "

  • Sky Italia, nel 2017 i ricavi salgono del 3%

    Nel 2017 Sky Italia registra utili per 41,6 milioni di euro. Gli abbonati sono stabili a 4,8 milioni. La raccolta pubblicitaria si ferma a 233 milioni (-3,2%). Sky Italia srl chiude un buon esercizio 2017, con ricavi a quota 2,885 miliardi di euro, in crescita del 3% rispetto all’esercizio 2016, un risul­tato operativo positivo per […]


  • Pubblicità Tv, a settembre 2017 Sky incalza la Rai

    Nel mese di settembre 2017 nel mercato pubblicitario tv Sky raccoglie 41 mln (+16,4%) avvicinandosi agli incassi degli spot di Rai Pubblicità che raccimola invece 48,6 milioni di euro (+1,5%). Dopo la pausa estiva il mercato della pubblicità tv ritorna a regime nel mese di settembre e porta delle importanti novità. Il gruppo Sky Italia, […]


  • Pubblicità Tv, nel 2017 crescono Discovery e Sky

    Nella prima parte del 2017 crescono Discovery e Sky nel mercato pubblicità tv. A maggio risalgono Mediaset e Rai nella raccolta degli spot tv. Sempre più giù La7. Nei primi cinque mesi del 2017 la raccolta pub­blicitaria sta premiando soprattutto il gruppo Di­scovery (grazie all’exploit di NOVE), che cresce di quasi il 7% sullo stesso […]


  • Rai Pubblicità in calo nel primo semestre 2017

    Raccolta pubblicitaria in calo per la Rai nel 2017. Rai Pubblicità ha chiuso il primo semestre in calo dell’1% rispetto al risultato del periodo omogeneo 2016 (depurato dei 32 milioni incassati con gli eventi sportivi dell’anno pari). Ma per la chiusura dell’anno si prospetta una crescita. Fabrizio Piscopo, ad della concessionaria della tv di Stato, commenta: «Non […]


  • Pubblicità tv, gennaio in calo per gli spot. Giù la raccolta di Sky

    Nel mese di gennaio 2017 il mercato della pubblicità tv è in calo dello 0,5% rispetto allo stesso mese del 2016, e raccoglie solo 282 milioni di euro. Lo riporta Nielsen nel consueto report sul mercato pubblicitario nazionale. Il dato negativo è influenzato soprattutto da Sky, che registra -9,6% e incassa appena 29,3 milioni di euro. Il motivo […]


  • Pubblicità tv, novembre positivo per Mediaset, La7 e Discovery

    Mediaset cresce a novembre nella raccolta pubblicitaria. Cala la fetta complessiva di mercato di pubblicità tv del Biscione nel 2016. Mediaset cresce a novembre 2016 nella raccolta pubblicitaria, dove già da anni regna incontrastata. +1,6% rispetto allo stesso periodo del 2015 che ha un sapore ancor migliore se confrontato con il -1,2% della pubblicità tv […]


  • Pubblicità Tv, boom per Sky e Rai con Euro 2016

    Buon momento per gli investimenti pubblicitari in Italia (+3,5% nel primo semestre). Boom della pubblicità tv per Rai e Sky con gli Europei di Calcio. A giugno cresce dell’8,1% il mercato della pubblicità in Italia e porta il primo semestre ad attestarsi a +3,5%, rispetto allo stesso periodo del 2015, grazie a un incremento nella raccolta di […]


  • Sprint della pubblicità tv nel 2016 (+6,4%)

    I nuovi dati Nielsen registrano una crescita per la pubblicità tv del 6,4% nel periodo gennaio-aprile 2016 , con un buon +10,3% nel solo mese di aprile. Nel primo quadrimestre del 2016 l’intero settore pubblicitario in Italia  fa registrare +6,1% ad aprile e +3,4% per il primo quadrimestre rispetto allo stesso periodo del 2015. Ma […]


  • Pubblicità tv, +5,1% nel primo trimestre 2016

    La televisione è il mezzo più in salute del mercato pubblicitario, con una crescita del 5,1% nel primo trimestre 2016. Secondo i nuovi dati Nielsen, il primo trimestre del 2016 fa registrare una crescita del 2,3% di tutto il mercato degli investimenti pubblicitari, con 1,563 miliardi di euro di ricavi, grazie a un incremento nella […]


  • Auditel, via da luglio al super panel

    Ieri a Milano, per la prima volta nella sua storia, Auditel ha riunito il suo cda presieduto Andrea Imperiali di Francavilla, nominato lo scorso 4 febbraio, e sopratutto senza lo storico presidente Giulio Malgara. Dalla riunione del consiglio della società di rilevazione delle audience televisive, fondata nel 1984, si è ribadito che il nuovo super […]


  • Discovery Italia cresce ancora nello share

    Discovery Italia chiude il 2015 confermandosi terzo editore nazionale e registrando con il 6,4% di share e +9% rispetto al 2014 la più alta crescita fra tutti gli editori. Un dato positivo che, sottolinea una nota stampa diffusa oggi dal gruppo, sale all’8,4% sul target commerciale 25-54  di share, registrando un +12% rispetto all’anno precedente. […]


  • Pubblicità Tv in crescita a ottobre 2015

    Secondo i dati elaborati da ItaliaOggi il mercato della pubblicità tv a ottobre 2015 cresce del 6,7%. Rai e Sky +18%, Discovery +9%, Mediaset +2,4%, La7 -5,6%. La crescita di ottobre degli investimenti pubblicitari rispetto allo stesso mese del 2014 porta il resoconto complessivo dei primi dieci mesi dell’anno a -0,7% se confrontato con lo […]


  • Sky si affida a Italiaonline per l’adv sul web

    Sky Italia nei prossimi giorni presenterà l’intesa che ha siglato con Italiaonline per la raccolta pubblicitaria sul web. Dopo 4 anni si interrompe la partnership con Websystem 24 del gruppo Il Sole 24 Ore che ha appena siglato un accordo con La7 di Cairo. Lo scrive ItaliaOggi. Sul web la pay-tv di Rupert Murdoch fa […]


  • Auditel e la rivoluzione dello share

    Il mercato della pubblicità tv vale 3,5 miliardi. E l’allargamento del campione Auditel potrebbe cambiare gli equilibri. Auditel è tornato. Ma da sorvegliato speciale. Alla fine le due settimane di riflessione hanno portato a questo compromesso: il panel delle 5.600 famiglie, «inquinato», come si dice in gergo, per il 75%, non poteva certamente essere cambiato […]


  • Pubblicità: salvo il tetto per gli spot delle pay-tv

    Per i giudici della Consulta i limiti di tempo per la pubblicità nelle pay-tv non sono incostituzionali. La Corte Costituzionale ha deciso: i tetti degli spot per le pay-tv più bassi rispetto alle televisioni in chiaro imposti dal decreto Romani del 2010 non sono anticostituzionali. E il governo potrà nuovamente decidere soglie più stringenti per […]


  • Lo scandalo Auditel entra nella guerra Mediaset vs Sky

    Con l’Auditel fermo ai box per la nota vicenda dei panel svelati, nascono come i funghi i dati d’ascolto prodotti dai gruppi televisivi. E spuntano le rilevazioni alternative più attendibili e trasparenti (forse) e più vicine alle nuove tecnologie digitali e ai nuovi consumi del cambiamento in atto nel mercato televisivo. I nuovi share confezionati […]


  • Auditel si ferma 15 giorni per sostituire il panel svelato

    Stop alla diffusione dei dati di ascolto di Auditel per due settimane da domani. Questa la decisione del cda di Auditel, svoltosi in mattinata, dopo la divulgazione di alcuni nomi del panel. Secondo quanto riporta l’Ansa, la società continuerà nella rilevazione dati, ma i risultati verranno riservati solo alle emittenti. Nei prossimi mesi verrà sostituito […]



  • Pubblicità tv, a febbraio giù del 4,9%. Mediaset -2,8%, Rai -6,1%

    Brutto colpo per il mercato pubblicitario televisivo. A febbraio, secondo i dati Nielsen, la tv ha segnato una contrazione del 4,9%. In totale il comparto degli spot ha chiuso il primo bimestre dell’anno con un -5,2% rispetto al 2014 (891,7 milioni di euro). Nonostante le stime di previsione positive per il 2015, gli investimenti sugli […]


  • Auditel cambia governance, dentro Sky e Discovery

    Auditel cambia corporate governance. Dentro Sky e Discovery Italia Come preannunciato a fine gennaio scorso da Il Sole 24 Ore, Auditel cambia il proprio consiglio di amministrazione. Da oggi passa da 22 a 30 membri, 15 della componente mercato e 15 dei broadcaster. Attraverso le modifiche statutarie, approvate all’unanimità dal consiglio riunitosi a Milano sotto […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com