Mediaset, accordo con Eutelsat per nuovi canali satellitari

mediaset-premium-champions

Mediaset ha definito un accordo con Eutelsat per acquisire banda satellitare per una futura offerta  di canali tematici. Il Biscione punta sugli ultimi accordi con le major del cinema e sulla Champions League in esclusiva per tre anni.

Secondo MF – Milano Finanza, dopo lo sbarco in grande stile di Sky Italia sul digitale terrestre, sta per arrivare la contromossa del Biscione con l’approdo dei propri canali sul satellite (ora territorio incontrastato della pay-tv di Rupert Murdoch).

In particolare Mediaset avrebbe già intavolato un accordo con Eutelsat per acquistare banda e spazio sul satellite per lanciare un’offerta ad hoc. Un’altra mossa nella battaglia infinita tra le due tv a pagamento dominanti del mercato italiano (in attesa dell’arrivo di Netflix). L’indiscrezione, scrive oggi Andrea Montanari, arriva a ridosso della presentazione di un  nuovo dispositivo (un nuovo set-top-box terrestre, satellitare e connesso?) che sarà svelato tra oggi e domani assieme a una nuovissima offerta Premium.

L’offerta sat di Mediaset punterà sicuramente sull’esclusiva sportiva della Champions (2015-2018) e sulle partite della Serie A delle squadre più quotate. Il Bisicone potrebbe anche lanciare sul satellite dei canali a pagamento di cinema e serie tv forte degli accordi perfezionati ieri con Warner Bros (fino al 2018) e NBC Universal (fino al 2020), che garantiranno un pacchetto di 3500 ore di contenuti USA l’anno con 1000 ore di titoli inediti visibili in tutte le modalità di fruizione (lineare, online e on demand) e su tutte le piattaforme (satellite, terrestre, internet).

Fonte: MF

Scritto da