Servizio Pubblico: in calo gli ascolti, ma cresce ancora lo share su Cielo (2,02%)

Calano leggermente gli ascolti della trasmissione multipiattaforma di Michele Santoro. Ieri sera l’undicesima puntata di Servizio pubblico, in onda su un network di tv locali, su Sky, su numerosi siti Web e su Cielo, è stato visto in televisione da 1.664.000 spettatori, pari al 6.85% di share. (Qui puoi rivedere integralmente la puntata “La rivolta dei forconi”)

La trasmissione, che ha visto il suo momento più basso (o forse alto) nell’abbandono dello studio da parte del leghista Castelli, che ha confermato la palese impotenza e/o negligenza della classe politica nei confronti del malessere sociale, continua però a crescere nell’ audience sul canale nazionale di Cielo con 491.000 spettatori, uno share del 2.02% e con 2 milioni e 900 mila contatti netti. Rispetto alla settimana scorsa, la trasmissione perde 236.000 telespettatori (-0.8% di share). Servizio Pubblico si conferma comunque il primo programma di approfondimento d’informazione del giovedì sera, battendo di 2 punti percentuali di share Piazzapulita di Formigli su La7 che registra 1.043.000 telespettatori pari al 4.63% di share.

Scritto da