Apple TV, alternativa digitale

Da spazioapple.com:

Il passaggio al digitale terrestre, avvenuto in parte il mese scorso, ed ancora in atto in alcune zone e per alcune frequenze, ha scombussolato il mondo della televisione. Da oggi però, la Apple ci invita a cambiare canale e a utilizzare un intrattenimento video originale ed innovativo. La casa di Cupertino ha rilasciato l’aggiornamento versione 3.0 della sua Apple TV.

La Apple TV è un dispositivo della Mela che tramite la sincronizzazione del contenuto del proprio computer permette di vedere i files sul televisore di casa o ascoltare la musica tramite lo stereo. Inoltre, negli Stati Uniti, i servizi non finiscono qui e si accede anche a video on demand, pay-tv e tant’altro, anche in qualità HD.

Questa nuova versione, sottolinea Eddy Cue, vicepresidente per i servizi Internet di Apple, “rinnova sopratutto l’interfaccia che è resa più semplice ed immediata ed aggiunge poi nuovi servizi e contenuti, come gli Extra iTunes e gli LP”. Questo particolare formato è stato introdotto da Apple con il tentativo di rilanciare gli album in versione digitale mentre con l”opzione Genius Compilation, feature delle ultime versioni di iTunes e iPod, si possono creare sino a 12 compilation con i brani della propria libreria iTunes. Inserita anche la funzione Radio. Le opzioni “eventi” e “Faces”, per quanto riguarda le foto, invece consentono di raccogliere le foto in base ai volti somiglianti grazie al riconoscimento del soggetto ripreso.

La Apple Tv è acquistabile ad un prezzo di circa 269 Euro, con 160 GB di HD in dotazione, ma per chi è invece già in possesso delle versioni precedenti, l’aggiornamento è del tutto gratuito.

La mancata implementazione in Italia del supporto HD e video on demand, ormai attivo da tempo per gli utenti d’Oltreoceano, ha però stupito molti esperti del settore che ritengono che la Tv della Mela sia ancora vissuta troppo come un “hobby” e non come uno strumento innovativo e rivoluzionario. Per godere dell’intrattenimento made in Cupertino basta un cavo HDMI e come dice il sito ufficiale “con Apple TV il tuo televisore diventa una cosa mai vista”.

Scritto da