Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " video on-demand "

  • L’anno del big bang per la televisione del futuro

    Il 2019 sarà l’anno della televisione del futuro, tra le fusioni di grandi gruppi mondiali dell’intrattenimento e l’affermazione dei colossi del web. Go big or go home. I player del mercato televisivo e dei contenuti negli Usa di questo concetto hanno fatto quasi un dogma. È di giugno l’ok definitivo alla fusione da 85 miliardi […]


  • È arrivato Netflix! Ecco le serie tv da non perdere!

    Allo scoccare della mezzanotte e un minuto del 22 ottobre Netflix, il colosso della tv online, è atterrato finalmente in Italia. Ai 63 milioni di abbonati in 50 paesi dalla data odierna si aggiungono anche gli spettatori italiani. La piattaforma online fondata da Reed Hastings potrà offrire un immenso catalogo on demand di film, serie […]


  • Arriva Netflix! Dal 22 ottobre non sarà più la solita storia

    “Non sarà più la solita storia” per la tv dal 22 ottobre, data in cui Netflix sarà disponibile in Italia con abbonamenti. Netflix offrirà tre pacchetti agli utenti italiani: un piano Base, con una sessione di streaming alla volta e definizione standard a 7,99 euro al mese, un piano Standard, con due sessioni di streaming […]


  • Netflix in Italia. Esordio il 16 ottobre?

    Dalla seconda metà di ottobre sbarca in Italia Netflix, il colosso mondiale del tv online. In questi giorni i dirigenti di Netflix hanno incontrato la stampa nazionale per presentare l’esordio nel Bel Paese. La data ufficiale del debutto non è ancora stata comunicata. Rumors e indiscrezioni indicano quella del 16 ottobre 2015 o la data […]


  • Netflix: 3,3 mln di nuovi abbonati. Calano gli utili

    Netflix archivia il secondo trimestre del 2015 con un boom di nuovi abbonati al suo servizio di streaming online (3,28 milioni in più). Nella seconda parte dell’anno gli abbonati sono infatti saliti a quota 65,6 milioni, di cui 23,3 milioni fuori dagli Stati Uniti dove gli abbonati sono stati 42,3 milioni. La strategia di forte […]


  • Netflix apre il cantiere italiano: si lavora per la library

    Netflix apre il cantiere italiano: si lavora per la library «Alla partenza di Netflix in Italia a ottobre (data ancora da definire -ndr) avremo molti titoli, ci sarà un’offerta ampia e molte cose da vedere, ma sarà comunque l’offerta più piccola che si potrà vedere in questo Paese, perché da quel punto in poi crescerà […]


  • Sky gioca d’anticipo per battere Netflix e Vivendi

    Si attende un autunno rovente nel mercato italiano della tv. L’avanzata di Vivendi di Vicent Bolloré con l’acquisto del 14,9% di Telecom Italia e l’imminente arrivo del colosso americano della tv online Netflix, che secondo gli analisti insieme potrebbero allargare la domanda di banda larga e della tv convergente, ha messo logicamente in allerta Mediaset […]


  • Netflix in Italia a ottobre 2015 (Ufficiale!)

    L’annuncio ufficiale di Netflix è arrivato a Wired Italia. Finalmente il colosso americano della tv online arriva a ottobre in Italia. Ora è una cosa ufficiale. Dopo mesi di rumors e notizie di presunti accordi commerciali con Telecom Italia, Netflix arriva in Italia a ottobre di questo 2015. Lo ha confermato Reed Hastings, Ceo della società […]


  • Netflix in Italia a Natale 2015

    Netflix sbarcherà in Italia a fine 2015, forse per Natale. La versione italiana della tv online più grande del mondo, col suo gustoso catalogo di film e serie tv a 7,99 euro al mese, ha già stretto accordi con Telecom Italia e voci di mercato parlano di altre collaborazioni con produttori italiani del settore. Lo […]


  • Agcom: adeguare norme mercato tv all’era della convergenza

    L’Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni ha chiuso l’indagine conoscitiva sulla “Televisione 2.0 nell’era della convergenza”. E ne ha tratto la logica conclusione che è necessario adeguare le norme che regolamentano il settore tv al mercato in evoluzione e ai nuovi servizi offerti via Internet. L’Agcom ha deciso anche di avviare una specifica indagine conoscitiva […]


  • Social Tv, Fred Graver (Twitter): più tweet significano più pubblicità

    «Più gli utenti si appassionano ad un programma e twittano, più gli inserzionisti sono spinti ad utilizzare la nostra piattaforma». Lo afferma Fred Graver, responsabile dell’area di sviluppo Tv di Twitter, intervistato dal CorrierEconomia. Il «circolo virtuoso» che unisce Twitter al mondo della televisione potrebbe anche rivelarsi l’asso nella manica per lo sviluppo della società […]


  • Audience Tv: accordo Nielsen – Adobe per lo share online

    Nielsen e Adobe annunciano un accordo storico per la rilevazione dell’audience tv. L’alleanza strategica tra il leader globale nelle misurazioni di mercato e il produttore di software farà esordire nuove modalità di registrazione  dell’audience televisivo, video e di altri contenuti digitali online, all’interno dei siti web oppure nelle applicazioni, e soprattutto in qualsiasi dispositivo connesso […]


  • Aol, film gratis online con Miramax

    Negli USA il mercato della tv e dei video online è in piano fermento. A muoversi ora è Aol, la grande multinazionale dei mass media, che lancia un pacchetto di film gratis via internet. La internet media company ha infatti stretto un accordo con Miramax per poter offrire nel proprio servizio online Aol On una […]


  • Mediaset e Vodafone insieme per i video on demand

    Nasce la partnership tra Vodafone Italia e Infinity, il nuovo portale per i contenuti on demand e in streaming del gruppo Mediaset. L’accordo, hanno annunciato dalle due società, ha l’obiettivo di arricchire l’offerta di contenuti in mobilità e da casa e consente ai clienti Vodafone di provare gratuitamente i contenuti on demand di Infinity con […]


  • Apple tratta con Comcast per servizio tv e musica in streaming

    Apple è in trattative con Comcast, il più grande operatore via cavo statunitense, per un servizio di streaming sulla sua Apple tv: il servizio sarebbe tramite il set-top box di Cupertino e consentirebbe ad Apple un trattamento da Comcast con il quale superare la congestione del web. Lo riporta il Wall Street Journal citando alcune fonti, […]


  • Nielsen Twitter Tv Ratings in Italia nel 2014, per misurare i tweet sui programmi tv

    Nielsen Twitter Tv Ratings in Italia nel 2014, per misurare i tweet sui programmi tv

    Dall’autunno 2014 sarà disponibile anche in Italia Nielsen Twitter Tv Ratings, il primo strumento di misurazione dell’attività e della reach delle conversazioni su Twitter relative ai programmi televisivi, nato in seguito all’accordo esclusivo siglato tra Nielsen e Twitter a dicembre 2012 e già attivo negli Usa. Lo strumento consente a broadcaster, agenzie e inserzionisti di […]




  • Tv convergente: accordo Sony – Viacom per nuova pay-tv via Internet

    La rivoluzione dei media negli USA è già cominciata. E il freschissimo accordo tra Sony e Viacom potrebbe segnare l’esordio di una nuova era della tv convergente americana. Secondo quanto riporta il Wall Street Journal, il colosso giapponese dell’elettronica ha raggiunto un accordo con Viacom per trasmettere i canali via cavo più popolari, come Mtv, […]


  • Il Consorzio HbbTV lancia una campagna mondiale

    Il Consorzio HbbTV lancia una campagna mondiale di marketing strategico atta ad aumentare l’accettazione globale dello standard HbbTV. Il consorzio è un’iniziativa paneuropea dedicata allo sviluppo e alla diffusione di uno standard aperto per la fornitura di servizi a banda larga e per la trasmissione attraverso televisori connessi (Internet tv) e set-top box interattivi. Kirk […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com