Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " youtube "

  • Idate: nel 2015 il mercato del Video On Line frutterà 21,7 mld

    Idate: nel 2015 il mercato del Video On Line frutterà 21,7 mld

    Il mercato mondiale del video online consumer ha raggiunto un giro d’affari di 4,7 miliardi di euro nel 2010, una cifra ormai di tutto rispetto che viene generata per il 48% dalle entrate pubblicitarie e per il 52% dalle entrate pay, grazie alla particolare struttura del mercato statunitense, dove significative revenues arrivano da Apple e […]


  • Copyright: contro Choopa stavolta Mediaset non vince

    Copyright: contro Choopa stavolta Mediaset non vince

    Continua la battaglia di Mediaset sulla difesa dei propri diritti d’autore (cioè d’azienda) nelle reti di Internet. L’azienda di Cologno Monzese con le sue cause anacronistiche ha già messo al tappeto Google (YouTube), Yahoo!, e Italia On Line , presso i tribunali di mezza Italia, società condannate dai giudici per avere permesso all’utenza la condivisione […]


  • Copyright online, Mediaset colpisce ancora. Condannata Yahoo!

    Copyright online, Mediaset colpisce ancora. Condannata Yahoo!

    L’Italia, e soprattutto la giurisprudenza italiana, si conferma come baluardo per la difesa del Copyright online in ogni modo e con ogni mezzo. E anche stavolta, dietro all’ennesima sentenza che taglia le gambe alla libera circolazione dei contenuti in Rete, si muove sornione il Biscione di Cologno. Dopo le clamorose sentenze a danno di YouTube, […]


  • YouTube riattiva il canale dell’UNC: “Una vittora per la libertà della Rete”

    YouTube riattiva il canale dell’UNC: “Una vittora per la libertà della Rete”

    «Neppure dodici ore dal deposito del nostro ricorso d’urgenza presso il Tribunale di Roma, YouTube ha deciso spontaneamente di riattivare il nostro canale video: è una bella vittoria dell’Unione Nazionale Consumatori (UNC) per la libertà della Rete». Manifesta così tutta la sua soddisfazione Massimiliano Dona, Segretario generale dell’organizzazione, commentando la decisione del popolare sito di […]


  • Unione nazionale consumatori: “Mediaset censura il Web”

    Unione nazionale consumatori: “Mediaset censura il Web”

    L’Unione nazionale consumatori, la più antica associazione del settore in Italia, premiata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri , trascina Mediaset in tribunale e accusa: «con la scusa del copyright, ha fatto chiudere il nostro canale  ‘sgradito’ su YouTube. Creando un pericoloso precedente». Mediaset infatti è stata denunciata al Tribunale di Roma perché ha costretto […]



  • YouTube: contenuti aperti con i copyleft dei Creative Commons

    YouTube: contenuti aperti con i copyleft dei Creative Commons

    Con grande sorpresa sbarcano le licenze Copyleft sulla più grande piattaforma di condivisione video della Rete. Da ieri, infatti gli utenti che caricano i propri video su YouTube hanno la possibilità di adottare una licenza della famiglia Creative Commons (CC). Nel particolare, come spiega Juan Carlos De Martin, co-direttore del Centro Nexa su Internet e Società e responsabile italiano di Creative Commons, dalle colonne on-line della lastampa.it, si tratta della più semplice: “scegliendola, tu autorizzi gli altri utenti di YouTube a fare ciò che vogliono del tuo video, permettendo sia il remix che l’utilizzo commerciale, a patto che venga sempre attribuita la paternità sull’opera originale”.[...]


  • Tv on Demand: da maggio Auditel monitorerà i nuovi consumi televisivi

    Tv on Demand: da maggio Auditel monitorerà i nuovi consumi televisivi

    Da un articolo di Alberto Guarnieri su Il Messaggero del 21/04/2011: Qualcuno ha tirato in ballo Marcel Proust: tempo perduto e tempo ritrovato. Però non bisogna esagerare: solo di tempo passato davanti al televisore stiamo parlando. Diciamo allora, col supporto della moderna sociologia che si è passati dal prime time al my time. Da 1° […]


  • Google sfida la Tv: YouTube è sempre più televisione

    Google sfida la Tv: YouTube è sempre più televisione

    Arriva la riscossa di Google contro i media broadcaster. Direttamente da Mountain View, secondo fonti interne, sono pronti 100 milioni di dollari per trasformare una parte della piattaforma di condivisione video YouTube in una Web Tv con ben 20 canali tematici. Obiettivo ultimo: strappare telespettatori alle grandi televisioni mainstream e con essi una buona parte […]


  • Arriva TvBox, la tv connessa di Tiscali

    Arriva TvBox, la tv connessa di Tiscali

    Nel nascente mercato delle Tv sempre connesse non poteva mancare l’offerta della società di telecomunicazioni italiana Tiscali, azienda sempre all’avanguardia nel mondo della grande rete. Grazie alla collaborazione con TeleSystem e TvBlob, l’azienda di Renato Soru lancia TvBox, nuova piattaforma Tv convergente che integra in un solo apparecchio la tv digitale terrestre, videorecorder, Internet e […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale