Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " usigrai "

  • Ei Towers punta al polo europeo

    Ei Towers punta a espandersi in Europa. Punto di partenza: acquisire Rai Way per consolidarsi su scala continentale. Lo scrive oggi MF. La società delle torri di Mediaset (che ne detiene il 40%), che ha lanciato l’offerta di acquisto e scambio almeno sul 66,7% di Rai Way, è in attesa delle risposte dell’indagine avviata dall’Antitrust, […]


  • Rai Way – Ei Towers: ora indaga la Procura di Roma

    Dopo il polverone sollevato dalla politica e dalle istituzioni, e l’intervento di Consob e Antitrust, sul caso Rai Way – Ei Towers  arriva anche la Procura di Roma. In seguito all’esposto presentato nei giorni scorsi dall’associazione di consumatori Adusbef, oggi i magistrati di Roma hanno aperto un fascicolo, senza ipotesi di reato nè indagati, in […]



  • News Rai, dal Piano Gubitosi un taglio netto agli sprechi

    Troppi sprechi e duplicazioni nelle News Rai. Lo denuncia il Piano del dg Gubitosi. Nel suo Piano News, recentemente approvato dal Cda, il dg Luigi Gubitosi mette nero su bianco i costi ritenuti eccessivi dell’informazione Rai, che parla di duplicazione produttiva nella copertura di un evento. Per fare un esempio: cinque testate Rai e 60 […]


  • News Rai, Usigrai chiede RaiPiù: un newsgathering unico modello Bbc

    Il sindacato dei giornalisti Rai chiede una vera e profonda rivoluzione del sistema dell’informazione Rai, fondata su tre pilastri: prodotto, identità e unità del servizio pubblico. In sintesi RaiPiù: un piano di riforma per una Rai multipiattaforma, crossmediale e pluralista. Un dipartimento di newsgathering unico sul modello della Bbc, un solo direttore delle news, l’informazione […]


  • Rai Way, il governo blocca la vendita a Mediaset?

    Il ministro dell’Economia Padoan è stato chiaro: «le torri di Rai Way non sono in vendita». «Non c’è nessuna trattativa, non ce n’è nessuna intenzione né sono stato approcciato da qualcuno per questo. Una quota è stata messa sul mercato, lì si faranno delle scelte: ci sono vari operatori che possono essere interessati allo scambio […]


  • Ei Towers – Rai Way, arrivano i fondi in soccorso di Mediaset

    Dopo il no del governo Mediaset potrebbe rilanciare l’offerta per Rai Way o addirittura far entrare nella partita degli operatori esteri. Il decreto del settembre scorso parla chiaro: il controllo di Rai Way, ossia il 51% del capitale, deve restare in mano pubblica, cioè della tv di Stato. «Il governo ha messo delle regole e […]


  • Rai, via libera alla riforma delle News

    Approvato il Piano News Rai che riorganizzerà l’informazione della tv pubblica. Il Cda della Rai, riunito a Milano, ha approvato il piano Gubitosi sul riordino dei tg che dovrebbe consentire a regime risparmi compresi tra 80 e 100 milioni di euro l’anno. «Dopo 35 anni finalmente si riesce a cambiare», ha commentato in una nota […]


  • Ei Towers, il piano B di Mediaset per le torri si chiama Wind

    Ei Towers punta anche sulle torri Wind La notizia ha scatenato un putiferio. E fatto riaffiorare i fasti dei governi Berlusconi e dell’inossidabile conflitto di interessi. Ma se Ei Towers non dovesse riuscire nell’impresa di acquistare Rai Way, l’ormai strafamoso asset delle infrastrutture di rete della tv di Stato, servita su un piattto d’argento dal […]


  • Ei Towers (Mediaset) parte all’assalto delle torri di Rai Way

    Ei Towers muove sulle torri e lancia un’offerta pubblica da 1,22 mld per l’acquisto di Rai Way. Ei Towers, il più grande operatore di rete italiano controllato da Mediaset, ha lanciato un’offerta pubblica di acquisto e scambio su Rai Way, l’asset della tv pubblica delle torri di trasmissione recentemente scorporato e quotato in Borsa il […]


  • Riforma Rai, il Quirinale stoppa il decreto e i tempi si allungano

    Renzi minaccia un decreto per la riforma della Rai. Ma dal Quirinale arriva immediato lo stop. «Dal Quirinale è arrivato un richiamo chiaro, il Presidente non vuole esordire su un tema così delicato come il pluralismo nell’informazione avallando quella che l’opposizione definisce a dir poco una forzatura », racconta al Messaggero un esponente del governo […]


  • Rai Way, le torri di Stato valgono 200 mln in più

    In tre mesi di Borsa Rai Way ha guadagnato più di 200 milioni di euro. La società delle infrastrutture di rete della tv di Stato, scorporata dalla Rai, ha visto salire la sua capitalizzazione da 802 a 998 milioni. Una crescita del 24%, cioè il doppio rispetto all’andamento del mercato. Dal 19 novembre il prezzo […]


  • Renzi, la Rai e la riforma fantasma

    Con un annuncio dei suoi il premier non eletto Matteo Renzi ha dichiarato venerdì scorso che i tempi sono scaduti e che la riforma della Rai non è più rinviabile. E nonostante le ultime smentite provenienti da Palazzo Chigi, gli obiettivi del decreto fantasma sulla riforma dell’azienda tv pubblica rimangono quelli di svincolare Viale Mazzini […]


  • RaiNews24, fuori uso i server. Confermati gli scioperi dal cdr

    Continuano i disservizi per RaiNews24. «Per l’ennesima volta la redazione e i tecnici di RaiNews24 si trovano a dover gestire una grave emergenza provocata dal blocco del sistema editoriale. Da questa ieri notte il server centrale del canale All News della Rai (in onda in diretta 24 ore su 24) è fuori uso rendendo impossibile […]


  • Rai, la Vigilanza boccia il Piano News di Gubitosi

    La Commissione parlamentare di Vigilanza della Rai ha approvato all’unanimità la risoluzione sul progetto di riforma Rai presentata da Pino Pisicchio, presidente del gruppo Misto alla Camera. E in sostanza boccia il piano di riforma dell’informazione redatto dal dg Rai. Ora il direttore generale della Rai Luigi Gubitosi, con le integrazioni chieste dalla bicamerale, potrà […]


  • Gubitosi: “la politica boicotta la riforma delle news Rai”

    La riforma delle news della Rai non s’ha da fare. Così ha sentenziato pochi giorni fa la Commissione di Vigilanza presieduta dal grillino Roberto Fico. Forse già oggi i rappresentati del Parlamento chiederanno modifiche sostanziali al piano di riorganizzazione dell’informazione della tv pubblica studiato dal dg Gubitosi, che dovrebbe teoricamente accorpare 7 testate del servizio […]


  • Rai, a settembre la riforma renziana?

    La riforma della Rai partirà da settembre. O forse no. Conclusa finalmente la nostalgica pagina (da prima repubblica) del Quirinale, il governo Renzi dovrebbe teoricamente buttarsi sulla famosa riforma della Rai. Tra le prime voci in agenda (al vaglio del solito gruppo di saggi del Pd), scrive il CorrieEconomia, c’è il cambio dei criteri di […]


  • RaiNews24: stato di agitazione e 3 giorni di sciopero

    La redazione di RaiNews24 è in stato di agitazione e ha affidato al cdr, il sindacato dei giornalisti, un pacchetto di tre giorni di sciopero, il primo dei quali a febbraio. I giornalisti dell’emittente pubblica denunciano l’assenza di un progetto chiaro sul ruolo e i mezzi messi a disposizione del canale. «La decisione è maturata […]


  • Rai, la Commissione di Vigilanza boccia la riforma delle news

    Il prossimo 19 gennaio la Commissione di Vigilanza voterà per l’approvazione del piano di riforme della Rai. Il parere vincolante dei parlamentari che giudicheranno anche il nuovo assetto dell’informazione della tv pubblica potrebbe però essere negativo. Secondo Il Messaggero, la bozza del documento preparato della Commissione muove ben 16 critiche al progetto presentato l’estate scorsa […]


  • Rai, spunta la proroga del Cda Gubitosi

    Secondo il governo Renzi aprile 2015 dovrebbe essere il mese dedicato alla riforma della Rai. Lo ha detto il premier nella conferenza stampa di fine anno e lo ha confermato nella lettera indirizzata venerdì ai militanti del Pd. Nella road map della riforma dovrebbe rientrare l’importantissima revisione della famigerata legge Gasparri sulle telecomunicazioni, la costituzione […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale