Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " telecom italia media braodcasting "

  • Corte Ue boccia le norme sul passaggio al digitale terrestre in Italia

    La Corte di Giustizia Ue con due sentenze boccia l’assegnazione delle frequenze italiane nel passaggio al digitale terrestre. Sono state favorite Rai e Mediaset. La norme italiane sul passaggio dal sistema analogico al digitale terrestre per le trasmissioni televisive «vanno riviste» dice la Corte europea. Una sentenza riguarda la causa con cui le società Europa […]


  • Corte Ue: assegnazione frequenze ha favorito Rai e Mediaset

    Corte Ue: l’assegnazione delle frequenze tv digitali in Italia potrebbe avere violato le regole comunitarie e favorito Rai e Mediaset. Secondo l’avvocato Juliane Kokott della Corte di Giustizia Ue, è possibile che le regole italiane di conversione delle frequenze tv analogiche in frequenze digitali siano incompatibili con le norme europee, in particolare per quanto riguarda […]


  • TI Media: per il quarto Mux tutto rimandato alla Corte di Giustizia UE

    Il Consiglio di Stato rimanda la decisione sul ricorso del quarto multiplex di Persidera (ex TI Media) in Corte di Giustizia europea. TI Media informa che ieri 6 luglio 2015 è stato depositato il dispositivo della decisione del Consiglio di Stato relativo al ricorso presentato da Persidera S.p.A. (già Telecom Italia Media Broadcasting S.r.l. – […]


  • Diritti tv Calcio: ispezione Finanza in Lega A, Mediaset e Sky

    Le Fiamme Gialle ipotizzano un segreto accordo tra la Lega Serie A e le pay-tv sulla vendita dei diritti tv. Da questa mattina i finanzieri del nucleo speciale Tutela Mercati, d’intesa con l’Autorità Garante della Concorrenza, stanno eseguendo delle ispezioni in sei sedi di Lega Calcio Serie A, di Infront Itali srl, Mediaset e Sky […]


  • TI Media: a luglio udienza per la quarta frequenza tv

    TI Media (con Persidera) continua la battaglia sull’assegnazione della quarta frequenza del digitale terrestre. A luglio nuova udienza per l’appello al Consiglio di Stato. In una nota diffusa giovedì 7 maggio, Telecom Italia Media informa che mercoledì il Consiglio di Stato ha pubblicato la decisione parziale sulle questioni pregiudiziali relative al ricorso presentato dalla propria […]


  • TI Media via da Piazza Affari dopo lo stop della vendita di Persidera

    Telecom Italia si prepara a ritirare il titolo di TI Media dalla Borsa a seguito dello stop alla cessione dell’operatore di rete. L’uscita da Piazza Affari è attesa entro il primo semestre. Telecom Italia prepara il delisting per Telecom Italia Media. In seguito allo stop della cessione delle frequenze televisive di Persidera il gruppo telefonico […]


  • Diritti Tv Serie A: si riapre la guerra tra Sky e Mediaset?

    Torna alla ribalta la guerra tra Sky e Mediaset sui diritti tv della Serie A. Secondo la Gazzetta dello Sport la Lega Calcio e Infront, l’advisor ufficiale del massimo campionato italiano, hanno convocato le parti per il 26 di gennaio per una riunione che sarà aperta anche ai club. L’agitazione riguarderebbe oggi proprio le società, […]


  • TI Media congela la cessione di Persidera. “Offerte troppo basse”

    Telecom Italia Media  ha deciso di congelare la cessione della quota che detiene in Persidera, la joint venture sui 5 multiplex creata a luglio insieme al gruppo L’Espresso (con una quota del 70% e del 30% rispettivamente). Il Consiglio di Amministrazione di TI Media, riunito ieri sotto la presidenza di Severino Salvemini, preso atto degli […]



  • TI Media: dopo vendita La7 e Mtv rosso ridotto a 7 mln nel 2014

    Nei primi nove mesi del 2014 Telecom Italia Media ha registrato un risultato netto in rosso per 7 milioni rispetto alla perdita di 128,1 milioni di euro dei nove mesi 2013, “periodo che includeva il valore delle discontinued operations legate alla cessione di La7 e di Mtv Italia per 133,5 milioni di euro“. Lo ha […]


  • Mediaset, Ei Towers con Unicredit per le torri Wind

    Ei Towers, la società delle torri che fa capo a Mediaset, si prepara all’asta per le torri di Wind. Lunedì 10 novembre scade il termine per la consegna delle offerte non vincolanti propedeutiche per la vendita delle torri di trasmissioni di Wind. Secondo il Corriere della Sera nell’asta per la rete di ripetitori di telefonia […]


  • Sky punta alla tv in chiaro e sfida Mediaset sul digitale terrestre

    La guerra tra Mediaset e Sky potrebbe sfociare in un’invasione di campo della pay-tv di Murdoch sul digitale terrestre. La pax televisiva tra i due colossi della tv è ormai un lontano ricordo degli anni passati. Dopo lo scontro frontale per i diritti tv del calcio, scenario che ha visto vincitore Mediaset per i diritti […]


  • TI Media, parte l’asta per i multiplex di Persidera

    «Il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia Media, riunitosi oggi sotto la presidenza di Severino Salvemini, ha esaminato lo stato di avanzamento del processo di valorizzazione di Persidera. La valorizzazione avverrà attraverso un processo competitivo in cui Telecom Italia Media e Gruppo Editoriale l’Espresso (che detengono, rispettivamente, il 70 e il 30 per cento delle […]


  • Clessidra e F2i in gara per i Mux di Persidera (Telecom – Espresso)

    Nelle prossime settimane sono attesi gli information memorandum per Persidera, il nuovo operatore di rete del digitale terrestre nato dall’alleanza di Telecom Italia e del gruppo Espresso. Le informazioni e i dati della società in vendita e in cerca di soci saranno recapitate a fondi di private equity e gruppi finanziari, italiani ed esteri, interessati […]



  • TI Media: Persidera cerca un nuovo socio entro l’anno

    Si è appena chiusa l’integrazione tra gli asset tv di Telecom Italia Media e dell’Espresso, ma Persidera, il nuovo operatore di rete da 450 milioni che unisce 5 multiplex  digitali terrestri, parte già alla ricerca di un nuovo socio. In questi giorni – secondo quanto risulta a Radiocor – gli advisor Imi e Mediobanca stanno […]


  • Mediaset: 300 mln l’anno in più di diritti tv dal 2015

    Dal 2015 Mediaset dovrà sborsare la bellezza di 300 milioni di euro in più all’anno per i diritti della Serie A e per quelli della Champions League. Un fardello pesante da sobbarcarsi. Nonostante la pesante politica di riduzione dei costi attuata in questi ultimi 3 anni che ha fatto risparmiare a Cologno Monzese ben 617 […]



  • Diritti tv Serie A: Eurosport pronta al ricorso sull’assegnazione

    Eurosport «prende atto della decisione della Lega Serie A sull’assegnazione dei diritti. Riteniamo che questa assegnazione – si legge in una nota dell’emittente – sia contraria alle regole descritte nell’invito ad offrire redatto dalla Lega Serie A e stiamo valutando tutte le opzioni, incluse quelle legali». Interpellata dal Sole 24 Ore, l’emittente entrata nella galassia […]



Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com