Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " raccolta pubblicitaria rai "

  • Pubblicità Tv, cresce la raccolta ad aprile 2018

    Il mercato della pubblicità tv ritorna a crescere ad aprile 2018 tornado in positivo (+0,2%) rispetto allo stesso periodo del 2017. Dopo lo stop di marzo causa elezioni politiche, la raccolta pubblicitaria tv recupera terreno nel mese (+2,7% aprile 2018 rispetto ad aprile 2017) e ritorna in positivo (+0,2% ) nel confronto gennaio-aprile 2018 rispetto allo […]


  • Pubblicità Tv, boom per Sky e Rai con Euro 2016

    Buon momento per gli investimenti pubblicitari in Italia (+3,5% nel primo semestre). Boom della pubblicità tv per Rai e Sky con gli Europei di Calcio. A giugno cresce dell’8,1% il mercato della pubblicità in Italia e porta il primo semestre ad attestarsi a +3,5%, rispetto allo stesso periodo del 2015, grazie a un incremento nella raccolta di […]


  • Sprint della pubblicità tv nel 2016 (+6,4%)

    I nuovi dati Nielsen registrano una crescita per la pubblicità tv del 6,4% nel periodo gennaio-aprile 2016 , con un buon +10,3% nel solo mese di aprile. Nel primo quadrimestre del 2016 l’intero settore pubblicitario in Italia  fa registrare +6,1% ad aprile e +3,4% per il primo quadrimestre rispetto allo stesso periodo del 2015. Ma […]


  • Rai, raccolta pubblicitaria 2016 a 700 mln

    Secondo le previsioni di Rai Pubblicità la raccolta nel 2016 crescerà del 6%. Gli Europei di Calcio 2016 dovrebbero fruttare 54 milioni. Il prossimo 28 giugno la Rai presenterà i suoi palinsesti autunnali a Milano. Nel frattempo Rai Pubblicità, la concessionaria di Viale Mazzini, per il 2016 prevede un’annata particolarmente buona: prevista una raccolta di […]


  • Pubblicità tv, +5,1% nel primo trimestre 2016

    La televisione è il mezzo più in salute del mercato pubblicitario, con una crescita del 5,1% nel primo trimestre 2016. Secondo i nuovi dati Nielsen, il primo trimestre del 2016 fa registrare una crescita del 2,3% di tutto il mercato degli investimenti pubblicitari, con 1,563 miliardi di euro di ricavi, grazie a un incremento nella […]


  • Diritti tv calcio: la Rai trasmetterà gli Europei 2016

    La Rai si è aggiudicata i diritti tv di UEFA Euro 2016 e potrà trasmettere i campionati Europei di calcio, al via in Francia il prossimo 10 giugno. L’annuncio è stato fatto l’altra sera a Milano nel corso della convention della concessionaria Rai Pubblicità, di fronte a centinaia di investitori pubblicitari, agenzie e centri media. […]


  • Discovery Italia cresce ancora nello share

    Discovery Italia chiude il 2015 confermandosi terzo editore nazionale e registrando con il 6,4% di share e +9% rispetto al 2014 la più alta crescita fra tutti gli editori. Un dato positivo che, sottolinea una nota stampa diffusa oggi dal gruppo, sale all’8,4% sul target commerciale 25-54  di share, registrando un +12% rispetto all’anno precedente. […]


  • Rai Pubblicità: previsioni positive per il 2016

    Rai Pubblicità ha chiuso il 2015 con una raccolta pubblicitaria pari a 660 milioni di euro. Per il 2016 si prevedono ricavi per 700 milioni. Un 2015 in flessione quindi del 2% rispetto all’anno precedente, ma positivo per il 2,5% a perimetro omogeneo, senza considerare quindi i ricavi generati da Olimpiadi invernali e Mondiali di […]


  • Pubblicità Tv in crescita a ottobre 2015

    Secondo i dati elaborati da ItaliaOggi il mercato della pubblicità tv a ottobre 2015 cresce del 6,7%. Rai e Sky +18%, Discovery +9%, Mediaset +2,4%, La7 -5,6%. La crescita di ottobre degli investimenti pubblicitari rispetto allo stesso mese del 2014 porta il resoconto complessivo dei primi dieci mesi dell’anno a -0,7% se confrontato con lo […]


  • Adv Tv, segno positivo per la Rai Pubblicità

    Rai Pubblicità negli ultimi mesi dell’anno fa registrare notevoli incrementi: +18% a settembre, +19% a ottobre e un possibile +10% a novembre. Secondo Fabrizio Piscopo, l’ad delle concessionaria della tv di Stato, si predeve di finire il 2015 in pareggio rispetto al 2014 (ovvero a un +3% al netto dei Mondiali di Calcio brasiliani del […]


  • Pubblicità tv, a febbraio giù del 4,9%. Mediaset -2,8%, Rai -6,1%

    Brutto colpo per il mercato pubblicitario televisivo. A febbraio, secondo i dati Nielsen, la tv ha segnato una contrazione del 4,9%. In totale il comparto degli spot ha chiuso il primo bimestre dell’anno con un -5,2% rispetto al 2014 (891,7 milioni di euro). Nonostante le stime di previsione positive per il 2015, gli investimenti sugli […]


  • Discovery: bene la raccolta di spot nel 2015

    Il gruppo Discovery Italia inizia bene il 2015, con una raccolta pubblicitaria in crescita in doppia cifra nei primi due mesi dell’anno, in controtendenza rispetto al mercato. E il confronto col 2014 è a parità di perimetro, poiché la politica commerciale su Deejay Tv, che è stata rilevata da Discovery a inizio 2015, è partita […]


  • Pubblicità Tv, raccolta in calo a gennaio 2015 (-4,8%)

    Rai , Mediaset e La7 registrano un pesante segno meno nella raccolta pubblicitaria. Si salvano solo Sky Italia, Mtv e Discovery. Pareva in ripresa nel 2015, almeno secondo le stime di Mediobanca, e invece il mercato della pubblicità fa registrare in Italia a gennaio un netto calo del 6,6%. In particolare gli spot della tv, […]


  • Pubblicità Tv ancora in calo nel 2014

    La raccolta pubblicitaria della televisione chiude il 2014 con un calo complessivo dello 0,5% rispetto all’anno precedente. Mediaset si ferma a 2,083 miliardi di euro, in discesa del 4% rispetto al 2013. La Rai ottiene 769 milioni e conferma le cifre dell’anno precedente, nonostante la crescita di novembre, il mese di dicembre ha fatto sfumare […]


  • Tv2000, la televisione dei vescovi cresce negli spot

    Dopo la rivoluzione di immagine, il lancio dei nuovi palinsesti e l’incremento di ascolti, Tv2000, la televisione della Cei, comincia a crescere anche nella raccolta pubblicitaria. Da metà dell’anno scorso infatti l’emittente cattolica di proprietà della Conferenza Episcopale Italiana (tramite la società Reteblu s.p.a.), ha attuato un piano di revisione dell’offerta con l’obiettivo di allargare […]


  • Rai: pubblicità in crescita a novembre (+7,5%)

    «Rai Pubblicità mette a segno nel mese di novembre un eccellente risultato, con una raccolta che ha segno positivo ed è pari al +7,5% su tutti i mezzi e con la tv al +8%». Lo ha affermato ieri Fabrizio Piscopo, ad della concessionaria della tv pubblica. «Sipra – continua Piscopo – aveva perso più di […]


  • Copyright online, Tf1 fa pace con YouTube

    Dopo 6 anni di battaglie legali, termina con una partnership la lunga disputa fra YouTube e TF1, il canale televisivo privato francese controllato dall’operatore tlc Bouygues. L’accordo prevede innanzitutto che l’emittente francese rinunci alle pretese di risarcimento per i propri contenuti presenti sulla piattaforma video di Google. Inoltre verrà siglata una vera e propria partnership: […]


  • Pubblicità tv: a giugno i Mondiali trainano il mercato degli spot

    Nel mese di giugno 2014 il mercato pubblicitario della televisione italiana è cresciuto complessivamente del 12% (rispetto al 2013). Soprattutto grazie ai Mondiali di Calcio brasiliani. Nei primi 6 mesi dell’anno gli spot tv incassano un confortante +1,3%. Ma secondo i dati elaborati da ItaliaOggi chi non ha potuto trasmettere le immagini del campionato del […]


  • Mercato tv giù del 3,6% ad aprile 2014

    Il mercato della televisione in Italia non vuole proprio riprendersi dalla crisi. Ad aprile 2014, secondo i dati forniti da ItaliaOggi, la tv subisce una flessione del 3,6%, che ha ridotto la variazione annuale a solo +0,5%. Tante le differenze tra gli operatori principali del mercato: Mediaset ha visto calare il fatturato del mese del […]


  • La Rai si cancella da YouTube

    Dal primo giugno YouTube dovrà cancellare i 40 mila video in alta definizione che la Rai ha concesso in base al contratto siglato nel 2008. La tv di Stato ha deciso di annullare l’accordo con il colosso del web di proprietà di Google perché, a suo dire, non è più vantaggioso. Va in scena così […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com