Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " dividendo digitale "

  • Canone frequenze tv, Agcom approva il nuovo regolamento

    Il Consiglio dell’Agcom ha approvato oggi il nuovo regolamento sul canone per la concessione delle frequenze tv. Dal 6 agosto scorso la delibera è rimasta in stand by in attesa di possibili decreti del governo Renzi. Ma alla fine non è arrivato l’atteso provvedimento legislativo dell’esecutivo, ventilato dal sottosegretario alle Comunicazioni Antonello Giacomelli, per evitare […]


  • Mediaset, Confalonieri: altri gruppi interessati a Premium

    «Ci sono interessi per Mediaset Premium da parte di gruppi oltre quelli già noti come la francese Vivendi e Al Jazeera». Così ha dichiarato ieri il presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri, in occasione di un convegno sui dieci lungi anni dalla famigerata Legge Gasparri organizzato dalla fondazione Italia Protagonista a Palazzo Giustiniani, a Roma. «Tutto […]


  • Canone Frequenze Tv, Agcom stringe i tempi sul maxisconto per Rai e Mediaset

    Nonostante le marcate critiche da parte della Commissione Ue e del sottosegretario Giacomelli (attraverso alcune missive), l’Agcom pare non abbia alcuna intenzione di tornare sui propri passi  in merito alla questione della riforma del canone di concessione delle frequenze televisive (che applicherà un forte sconto per Rai e Mediaset). Il Garante per le comunicazioni, scrive […]


  • Canone frequenze, dalla Commissione Ue critiche sulle nuove regole

    Scoppia il caso sul canone delle frequenze tv. Le nuove regole predisposte dall’Agcom scontentano la Commissione Ue e il governo italiano, e fanno sorridere i grandi operatori della televisione. Lo riporta ancora una volta Aldo Fontanarosa su La Repubblica. Le nuove norme pensate dall’Authority sul canone di concessione che gli editori televisivi devono allo Stato […]


  • Sky: troppi canali sul digitale terrestre. Governo intervenga su frequenze

    Troppi canali sul digitale terrestre frenano la redditività del settore, l’offerta va ridotta in linea con l’Europa. Sky scende in campo contro «l’anomalia italiana nelle gestione delle radiofrequenze». Sky Italia auspica che il governo intervenga sulla «disciplina delle frequenze televisive» e chiede «al legislatore di prevedere regole di principio, semplici, proporzionate e ragionevoli, applicate a […]


  • Aeranti-Corallo: costi insostenibili per diritto uso frequenze tv

    Come illustrato nell’ambito del RadioTv Forum 2014 di Aeranti-Corallo, l’Agcom, con delibera n. 210/14/CONS, ha avviato una consultazione pubblica sullo schema di provvedimento recante i criteri per la fissazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico dei contributi annuali per l’utilizzo delle frequenze nelle bande televisive terrestri. Gli importi che gli operatori di rete locale […]



  • Canoni frequenze, sconto di 80 mln per Mediaset e Rai

    L’Agcom ha messo da giovedì scorso a consultazione pubblica il nuovo schema di regolamento che svincola il canone per l’uso delle frequenze tv dal fatturato dell’operatore. Il nuovo sistema di pagamento , se sarà approvato tra circa un mese, si baserà sul numero di multiplex in concessione, e non più sull’1% del fatturato dell’azienda (in […]




  • Tv locali: preoccupazione su nuovo canone di concessione frequenze tv

    Non si placano le polemiche sulla questione dei canoni di concessione delle frequenze degli operatori tv. Dopo l’articolo polemico de La Repubblica del 2 aprile scorso, bollato dall’Agcom come parziale e approssimativo, è stato precisato dalla stessa Autorità che sono allo studio varie soluzioni, attualmente soggette ad approfondite valutazioni, e che conducono tutte ad un […]



  • Mediaset accende i canali sul Multiplex 3

    Dopo il via libera dell’Antitrust, del Ministero dello sviluppo e dell’Agcom, Mediaset ha accesso i primi canali tv sul multiplex 3 recentemente convertito in tecnica DVB-T dal DVB-H per la tv mobile. Da questa mattina sono partite le trasmissioni sulla frequenza 38 UHF (52 UHF in Sardegna, 24 UHF in Sicilia) e si possono riceve […]


  • TI Media: Tar rigetta ricorso contro assegnazione frequenze in digitale

    Il Tar del Lazio ha bocciato il ricorso presentato nel 2009 da Telecom Italia Media contro i provvedimenti del Ministero dello Sviluppo economico e le delibere adottate dall’Agcom sul procedimento di assegnazione dei diritti di uso delle frequenze in digitale terrestre in occasione dello Switch-off dall’analogico. La prima sezione del Tar Lazio ha dichiarato il […]


  • Mediaset, ultimo via libera al quinto mux del digitale terrestre

    Mediaset ha ottenuto dell’Antitrust italiano l’ultimo via libera per l’accensione del quinto multiplex sulla piattaforma del digitale terrestre, nato dalla conversione in tecnica DVB-T di quello destinato al tv mobile in DVB-H, ormai in disuso. Con l’arrivo del nuovo anno, dopo l’ok del Ministero dell sviluppo economico e dell’Agcom nel giugno scorso, l’Autorità per la […]



  • Tv locali, Aeranti-Corallo contesta il nuovo Piano Frequenze Agcom

    Le associazioni delle tv locali rinnovano le proteste rivolte al governo e all’Agcom, e chiedono che una quota delle frequenze 700 MHz sia utilizzata per sanare le proprie interferenze. E mentre il bando della famosa asta per le frequenze tv è ancora bloccato a Bruxelles in analisi presso la Commissione europea, Aeranti-Corallo boccia sonoramente  il […]


  • Mediaset alla caccia del quinto multiplex del digitale terrestre

    Al di là della gara (impossibile) per le frequenze tv, il Biscione vuole mettere le mani sul quinto multiplex per il digitale terrestre. Una frequenza che in realtà già sfrutta ma solo in tecnica DVB-H, quella per la tv mobile ormai desueta, che ora si vorrebbe convertire ad uso televisivo. Elettronica Industriale, la società del […]


  • Frequenze tv, Sambuco: “la gara non è congelata”

    Nell’attuale momento di fermo democratico, controllato da insospettabili saggi, torna di moda, ma non troppo, il tema asta frequenze tv. Sull’argomento scottante e in odore di conflitto di interessi è ritornato infatti il Fatto Quotidiano con un articolo di Loris Mazzetti di mercoledì scorso. Il giornalista del quotidiano diretto da Antonio Padellaro ha affermato che […]


  • Asta Frequenze, col nuovo “non governo” gara in pericolo

    L’asta frequenze, in seguito alle funeste elezioni italiche, rischia di tornare in discussione. La gara per i mux nazionali indetta dal quasi ex ministro Passera del quasi ex governo Monti, e formulata dall’Agcom (in seguito ad una “non consultazione pubblica”), di fronte alle incerte decisioni dei  nuovi (e vecchi) schieramenti politici, dovrebbe avere l’appoggio del […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale