Eurosport rinnova con Sky e cerca nuove piattaforme

eurosport skyL’accordo tra Eurosport e Sky Italia è in scadenza a fine agosto. Il rinnovo è quasi sicuro. Ma la tv sportiva di Discovery è alla ricerca di nuove piattaforme distributive.

L’accordo di Discovery con Sky Italia per i canali sportivi di Eurosport scade a fine agosto. I due gruppi stanno trattando per il rinnovo, che comunque appare scontato vista la ric­chezza di contenuti dei canali sportivi del gruppo statunitense, molto complementari al palinsesto sportivo di Sky.

Non è certa invece la cifra che Eurosport riuscirà a strappare a Sky per il rinnovo del contratto di trasmissione. I due operatori tv sono stati in passato in disaccordo sulle somme. Già in occa­sione delle scorse Olimpiadi invernali Sky alla fine rinunciò all’evento proprio per non pagare una fee aggiuntiva al canone annuo già versato ad Eurosport.

Sky, peraltro, potrebbe anche avvantaggiarsi nella trattativa di rinnovo, grazie al fatto che la piattaforma pay un tempo concorrente di Sky, ovvero Mediaset Premium, ha di fatto rinunciato allo sport. I nuovi abbonati a Premium potranno vedere solo film e serie tv, mentre solo i vecchi abbonati a Pre­mium Calcio potranno invece accedere ancora ai canali Eu­rosport, il cui contratto con Mediaset scade nell’estate del 2019.

sky eurosport discovery

Insomma, stiman­do una tenuta degli abbonati Sky e un netto calo di quelli Premium, si può già ipotiz­zare un calo complessivo di ascolti per Eurosport su queste due piattaforme. Per questo i vertici di Discovery dovranno essere bravi a tro­vare altre piattaforme distributive. Discovery ha già raggiunto un accordo con TIM per il mercato italiano. Si sta muovendo al livello europeo per stringere alleanze con altri gruppi tv. E potrebbe svi­luppare e promuovere la diffusione di Eu­rosport Player, approfittando del gran battage pubblicita­rio per la nascita dell’offerta online di Perform DAZN in Over The Top (presentazione il prossimo 2 agosto allo Swiss corner di Milano, con James Rushton, ceo di DAZN, e Paolo Maldini, brand ambassador di Dazn), che è la piattaforma online, streaming e on demand di Eurosport, anche grazie all’aumento dei televi­sori connessi a Internet.

Questa estate, per i prossimi due mesi i canali Eurosport 1, Eurosport 2 ed Eurosport Player offriranno grandi coperture di eventi sportivi e prodot­ti editoriali di grande qualità. Si va dal Mondiale di motocross al ciclismo, con il Tour de France 2018 trasmesso dal primo all’ultimo minuto di ciascuna tappa, fino alla Vuelta di Spagna dal 25 ago­sto al 16 settembre. Passan­do poi per il tennis con gli Us Open live e in esclusiva dal 27 agosto al 9 settembre. Fino al 27 luglio Eurosport manderà in onda tutte le fasi finali dei Mondiali di scherma a Wuxi (Cina). E poi c’è molta attesa per la prima edizione degli European championships, evento multisport in programma dal 2 al 12 agosto a Berlino e Glasgow.

Fonte: ItaliaOggi

Scritto da