Amazon sfida Apple e Google con Fire Tv

Amazon-Fire-TV-9

Amazon sfida Apple e Google e lancia Fire Tv, un nuovo set-top-box per lo streaming media, che consente di guardare show e video sulla televisione.

Presentato oggi, Fire Tv è una piccola scatoletta nera da collegare alla televisione che ricorda alla lontana la Apple Tv. Il nuovo dispositivo tv connesso è dotato di sistema Android e di un processore di tipo quad-core, fino a tre volte più veloce di Apple Tv. Il device tv di Amazon è dotato inoltre di 2 Gb di RAM e di connessione Wi-fi dual band. Sulla piattaforma Android sono installabili le classiche app, ad esempio quelle per vedere video provenienti da altre piattaforme. Sono disponibili infatti servizi come YouTube, Vimeo, Pandora, Hulu e Netflix. Fire Tv include anche innovativi ed efficaci controlli che possono essere attivati con la voce.

La library di contenuti video è quella di Amazon Instant Video, servizio per ora attivo solo negli Stati Uniti, in Germania, nel Regno Unito e in Giappone. Su Fire Tv saranno disponibili migliaia di giochi, afferma Amazon, inclusi quelli per bambini. I primi titoli sono Minecraft, Monster University, Asphalt 8 e alcuni giochi sviluppati dagli Amazon Game Studios. Il costo medio per gioco è di 1,85 dollari: si tratterà anche di giochi originali, che Amazon sta sviluppando con la sua divisione giochi. La black box di Amazon è un ecosistema aperto che consente di vedere una vasta gamma di servizi video.

Fire Tv di Amazon si potrà collegare anche con i tablet Kindle Fire per avere informazioni sul proprio tablet mentre si guarda un film o una serie tv, come secondo screen. E lo stesso Kindle potrà essere utilizzato come telecomando per il dispositivo tv. Fire Tv è disponibile da oggi negli Stati Uniti al costo di 99 dollari.

Fonti: ansa | ilpost.it |androidworld.it

Scritto da