Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " Ti Media "

  • Oscuramenti tv. Agcom: Rai presenti nuova offerta a Sky

    Agcom: la Rai deve pre­sen­ta­re una nuo­va pro­po­sta di ac­cor­do a Sky per su­pe­ra­re il contenzioso dei diritti di ritrasmissione dei canali pubblici. Controversia (finita anche nei tribunali) che ha determinato dal lontano 2009 gli oscu­ra­men­ti tv dei pro­gram­mi di Viale Mazzini sul satellite pay. Dopo il gran rifiuto della pay-tv di Rupert Murdoch & […]


  • Sky gioca d’anticipo per battere Netflix e Vivendi

    Si attende un autunno rovente nel mercato italiano della tv. L’avanzata di Vivendi di Vicent Bolloré con l’acquisto del 14,9% di Telecom Italia e l’imminente arrivo del colosso americano della tv online Netflix, che secondo gli analisti insieme potrebbero allargare la domanda di banda larga e della tv convergente, ha messo logicamente in allerta Mediaset […]


  • Frequenze tv, il pasticcio italiano della banda 700 MHz

    Tanto per cambiare in Italia si prefigura all’orizzonte l’ennesimo pasticcio sulle frequenze tv. Questa volta le preziose porzioni di spettro elettromagnetico, quello intorno ai 700 MHz del valore di miliardi di euro, sono richieste insistentemente dall’Europa per assegnarle all’uso della banda larga mobile di prossima generazione (il 5G), come è già accaduto per la banda […]


  • Sky non vuole pagare i canali Rai sul satellite

    Sky contesta la delibera dell’Agcom e si rifiuta di dare un compenso alla Rai per la trasmissione dei canali pubblici sulla propria piattaforma satellitare. «Ci spettano gratis come su Tivùsat». Sembrava pace fatta. E invece, nonostante il procedimento del Garante per le comunicazioni che ha imposto lo sblocco degli oscuramenti delle emittenti Rai in cambio […]


  • Sky Italia acquista Mtv da Viacom

    Nuova mossa del collosso di Rupert Murdoch & figli nel mercato del digitale terrestre in chiaro. Sky Italia risponde a Mediaset e compra il canale Mtv (numerazione LCN 8 del telecomando). Dopo l’offensiva pay lanciata da Mediaset con il lancio a dir poco aggressivo della nuova offerta di Premium, Sky Italia ribatte il colpo sul […]


  • Tv locali e Frequenze interferenti, in Gazzetta Ufficiale il decreto

    Oggi in Gazzetta Ufficiale il decreto interministeriale che disciplina la liberazione volontaria delle frequenze che creano interferenze alle trasmissioni tv dei paesi confinanti ed esteri. 76 canali (mux) del digitale terrestre, tutti occupati dalle tv locali, dovranno essere liberati o “rottamati” in cambio di 50 milioni e 826mila euro di indennizzi forniti dallo Stato. Nella […]


  • TI Media: a luglio udienza per la quarta frequenza tv

    TI Media (con Persidera) continua la battaglia sull’assegnazione della quarta frequenza del digitale terrestre. A luglio nuova udienza per l’appello al Consiglio di Stato. In una nota diffusa giovedì 7 maggio, Telecom Italia Media informa che mercoledì il Consiglio di Stato ha pubblicato la decisione parziale sulle questioni pregiudiziali relative al ricorso presentato dalla propria […]


  • Canone frequenze, le tv locali chiedono chiarezza al governo

    Le tv locali chiedono chiarezza sulla questione relativa ai contributi per il canone frequenze e per i diritti amministrativi. L’aumento di questi contributi mette a rischio l’esistenza stessa delle imprese televisive, denuncia l’associazione Aeranti-Corallo. Nell’era analogica gli operatori tv, pubblici e privati, erano tenuti al pagamento di un canone annuo pari all’1% del fatturato, con […]


  • Frequenze estere, scatta il termine per le tv locali. Italia a rischio infrazione

    È scaduto ieri il ter­mi­ne di leg­ge che impone la disattivazione dei segnali tv su 76 frequenze dello spettro, tutte occupate dalle emittenti locali, che interferiscono con le trasmissioni dei canali degli stati confinanti, Croa­zia e Slo­ve­nia in primis. La disposizione dell’Agcom, che non ha ottenuto un’ulteriore proroga, mettere a rischio 144 tv lo­ca­li soprattutto […]


  • Frequenze, Associazione Tv locali: da governo atteggiamento persecutorio

    Per Associazione Tv Locali il governo porta avanti un atteggiamento persecutorio nei confronti del comparto delle emitteniti private. L’Associazione Tv Locali (aderente a Confindustria Radio Televisioni), presieduta da Maurizio Giunco, «respinge con decisione l’atteggiamento persecutorio in atto nei confronti delle emittenti locali e ritiene assolutamente non più accettabile l’attuale assetto normativo che penalizza un comparto […]



  • Rai: un anno di canali gratis su Sky. Ma basta cause

    La Rai offrirà per un anno gratuitamente la propria programmazione sulla piattaforma satellitare di Sky. In linea con la delibera Agcom, che ha regolato la lunga querelle (costellata di sentenze) tra la tv di Stato e la pay-tv sui famosi oscuramenti dei canali pubblici, la Rai cederà i diritti di ritrasmissione a Sky a titolo […]


  • Canone Frequenze, Aeranti-Corallo: costi eccessivi per le tv locali

    Non si spegne la polemica, accesa nei mesi scorsi, sul pasticcio delle nuove regole varate dall’Agcom sui canoni di concessione per le frequenze tv. Il nuovo affitto dei canali, stabilito nella delibera n. 494/14/CONS, che si dovrà pagare in base al numero di multiplex (non più in base al fatturato), applicherà un maxi sconto progressivo […]



  • Auditel cambia governance, dentro Sky e Discovery

    Auditel cambia corporate governance. Dentro Sky e Discovery Italia Come preannunciato a fine gennaio scorso da Il Sole 24 Ore, Auditel cambia il proprio consiglio di amministrazione. Da oggi passa da 22 a 30 membri, 15 della componente mercato e 15 dei broadcaster. Attraverso le modifiche statutarie, approvate all’unanimità dal consiglio riunitosi a Milano sotto […]



  • Agcom: stop oscuramenti dei canali Rai su Sky

    L’Agcom prova a mediare sull’annosa querelle degli oscuramenti dei programmi della Rai a danno degli abbonati di Sky Italia. Dopo le numerose sentenze e le inconcludenti trattative del marzo scorso tra l’ad Sky Andrea Zappia e il dg Rai Luigi Gubitosi, il Garante per le comunicazioni vuole mettere un freno al blocco delle emittenti pubbliche […]


  • Telecom Italia chiude il 2014 con ricavi in calo dell’8%

    Dopo la fusione per incorporazione con Ti Media decisa ieri dal cda, Telecom Italia presenta oggi i conti per il 2014. L’ex-monopolista delle tlc ha chiuso lo scorso anno con ricavi preliminari consolidati di 21,573 miliardi di euro di euro, in calo del 7,8% rispetto ai 23,407 miliardi dell’esercizio 2013. L’Ebitda preliminare, si legge in […]


  • Canone Frequenze, l’ennesimo pasticcio televisivo

    L’ennesimo pasticcio sulle frequenze tv, uscito ieri dal calderone del decreto Milleproroghe, sta facendo infuriare gli editori emergenti della tv e gli operatori di rete del settore. E ha già prodotto un ammonimento dall’Europa. Con l’annullamento delle ultime disposizioni del governo e il mancato passaggio di competenze dall’Agcom al Ministero dello sviluppo sulla riforma della […]


  • Canone frequenze tv, torna il maxi-sconto per Rai e Mediaset

    Il governo Renzi non modificherà le norme sui canoni di concessione delle frequenze tv. Almeno all’interno del decreto legge Milleproroghe. E riabilita il maxi-sconto per Rai e Mediaset. Il via libera è stato dato nella sessione nottura dalle commissioni Bilancio e Affari Costituzionali della Camera per chiudere l’esame del decreto Milleproroghe, atteso in Aula oggi […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale