Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " rai cinema "

  • Rai Pubblicità in calo nel primo semestre 2017

    Raccolta pubblicitaria in calo per la Rai nel 2017. Rai Pubblicità ha chiuso il primo semestre in calo dell’1% rispetto al risultato del periodo omogeneo 2016 (depurato dei 32 milioni incassati con gli eventi sportivi dell’anno pari). Ma per la chiusura dell’anno si prospetta una crescita. Fabrizio Piscopo, ad della concessionaria della tv di Stato, commenta: «Non […]


  • Rai, parte il toto nomine per il nuovo direttore generale

    Antonio Campo Dall’Orto ha rimesso il mandato di dg Rai. Ora nelle due settimane di transizione il principale azionista (Mef) dovrà individuare il nuovo direttore generale. Ma è in piedi anche l’ipotesi di deleghe ai consiglieri del cda. Antonio Campo Dall’Orto ha rimesso il mandato di direttore generale Rai, comunicandolo al ministro dell’Economia e delle […]


  • Accordo Rai – Google: 200 titoli di cinema su Play

    Rai e Google hanno firmato un accordo che farà approdare su Play circa 200 titoli del catalogo di Rai Cinema. Dopo la rottura per i video della tv pubblica con YouTube, la Rai ritrova l’intesa col colosso di Mountain View. I film saranno disponibili per il noleggio e l’acquisto nella sezione Film dello store online […]


  • Il 2014 della Rai

    Il 2014 della Rai: il 75% degli italiani sintonizzato ogni giorno su uno dei canali del gruppo 42,4 milioni di italiani, dai 4 anni in su, sintonizzati ogni giorno su almeno uno dei diversi canali del gruppo Rai – tv, radio e web – dove trascorrono almeno 113 minuti al giorno. E’ quanto emerge dal […]


  • Rai Expo: pochi contatti web, redazione a Roma e un portale doppione

    5 milioni da Expo alla Rai per un portale web che conta una manciata di accessi e pare un doppione di quello dell’Expo. 5 milioni di euro di finanziamenti per la piattaforma tematica Rai dedicata all’Expo 2015. Una partnership, quella che ha creato il portale RaiExpo (www.expo.rai.it), siglata il 5 agosto 2013, in scadenza ad […]



  • Luigi De Siervo alla direzione di Rai Commerciale

    E’ uno dei tasselli fonamentali della riorganizzazione della Rai studiata da mesi dal direttore generale Luigi Gubitosi. Si chiama Rai Commericiale, una macrodirezione di una vera propria nuova società che riunirà il commerciale, Rai Trade,  le vendite digitali e Rai Cinema. Il nuovo asset di Viale Mazzini sarà affidato a Luigi  De Siervo, attuale direttore […]


  • Ecco Onde, la piattaforma in streaming di Anica

    Ecco a voi Anicaondemand (o più semplicemente Onde), la piattaforma in streaming di cinema (da ieri online), nata dalla sinergia tra Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali e CAN – Cross Advertainment Network in partnership con MYmovies.it. Il nuovo servizio online di Anica presenta una library di 350 titoli (attualmente ne sono presenti 220), […]


  • Rai: 5 mln dall’Expo 2015 di Milano, ma la sede di Rai Expo è a Roma

    E’ nata nuova struttutura Rai interamente dedicata all’Expo 2015. Si chiama Rai Expo, appunto. Un progetto multipiattaforma della tv pubblica creato per raccontare all’Italia e al mondo l’Esposizione Internazionale di Milano e il suo tema (“Nutrire il Pianeta, energia per la Vita”), che comprende e collabora con tutta l’offerta Rai: dalle tre Reti generaliste, a quelle […]


  • Pubblicità tv: arriva il format premium break Type

    Condé Nast e Rai lanciano insieme il primo premium break della tv italiana. Ha già esordito domenica scorsa su Rai 3 (all’interno del programma Che tempo che fa), e si chiama Type. E’ il nuovo format pubblicitario ideato dalla casa editrice Condé Nast in partnership con Rai Pubblicità che tratta i grandi temi della vita, […]


  • Dopo Rai Teatro l’Unità lancia Rai Scienza

    Il 17 ottobre scorso il quotidiano l’Unità ha dato inizio a una campagna per la creazione di un canale tv pubblico, Rai Scienza, dedicato a temi scientifici. Dopo l’analoga iniziativa per Rai Teatro, lanciata questa estate da un’idea di Franco Scaglia, presidente del Teatro di Roma, il giornale diretto da Luca Landò ci riprova spingendo […]


  • Rai Teatro: la sfida de l’Unità per riportare la cultura in tv

    La testata ufficiale del Partito Democratico conduce in questi giorni una “battaglia” per una televisione pubblica che ricominci a fare, tutelare e diffondere la cultura. Un’iniziativa appoggiata dal ministro alla cultura Bray e dal dg Rai Luigi Gubitosi, che insieme promettono l’apertura di un tavolo tecnico per un possibile nuovo canale pubblico: Rai Teatro. Grazie […]


  • Nasce Rai Expo: radio, Tv, Web e social per Expo 2015 Milano

    Nasce Rai Expo. Non un nuovo canale, ma un progetto multipiattaforma che coinvolgera’ Tv, radio, web e social media. Expo 2015 e Rai hanno chiuso ieri un accordo da 5 milioni di euro per la diffusione in Italia e all’estero dell’esposizione mondiale che si svolgerà a Milano con la programmazione già esistente ma anche con […]


  • Rai: parte il riassetto dei canali tv pubblici

    Il piano industriale della Rai 2013-2015, approvato il 9 aprile scorso dal consiglio di amministrazione di Viale Mazzini, ha diverse priorità, ma uno dei primi punti su cui il direttore generale Luigi Gubitosi concentrerà la sua attenzione è il riassetto dei canali digitali Rai. Il servizio pubblico italiano, infatti, può vantare una offerta complessiva di […]


  • Rai: approvato il Piano Industriale 2013-2015

    «Il Consiglio di Amministrazione riunito oggi in Viale Mazzini e presieduto da Anna Maria Tarantola ha approvato all’unanimità – si legge in un comunicato stampa di ieri della Rai – il Piano Industriale 2013-2015 illustrato dal Direttore Generale Luigi Gubitosi. Sono state identificate le seguenti dodici aree di intervento su cui si concentreranno i lavori: […]


  • Rai: i grillini sognano la Vigilanza

    Da un articolo di Natalia Lombardo su L’Unità del 24/03/2013: Il salto d’orgoglio in un giorno post elettorale, è stato quello dei «grillini pronti a squarciare viale Mazzini con l’apriscatole, riuniti nella sala dell’Usigrai a Saxa Rubra. Però si muovono ancora cercando proseliti, anche se nelle redazioni Rai non si ha notizia, per ora, della […]


  • Rai: sprechi infiniti sui palinsesti, 600 mila euro a Vieri

    Neppure Milly Carlucci si salva. Il suo Ballando con le stelle, edizione 2012 (una delle puntate andò in onda il 13 gennaio proprio durante il naufragio della Costa Concordia) è finito sulla scrivania dei magistrati della Corte dei conti. A questo punto sono quattro le inchieste avviate dalla Procura regionale del Lazio sulle spese per […]


  • Diritti tv: Rai sotto inchiesta per evasione fiscale

    Si allarga l’inchiesta della Procura di Roma sui diritti tv Rai e da poco al vaglio degli inquirenti ci sono finiti anche altri uffici di Viale Mazzini, oltre quelli di Rai Cinema di cui si parla da mesi. L’obiettivo è chiarire se quel “metodo Agrama”, divenuto noto dopo l’inchiesta Mediatrade, sia stato applicato anche in […]


  • Rai: nominati 12 vicedirettori e tagliati 450 posti

    Tra conferme e new entry, sono 12 le nomine di vicedirettori che il cda della Rai ha approvato su proposta del direttore generale Luigi Gubitosi. Quattro di questi 12 vicedirettori sono donne, e a fare la parte del leone è stata la rete ammiraglia. Nel frattempo la Rai dei tecnici, che ha avviato l’attuazione del […]


  • Rai: arrivano le nuove nomine molto politiche e poco tecniche

    Rai: arrivano le nuove nomine molto politiche e poco tecniche

    Il Consiglio di Amministrazione Rai, presieduto da Anna Maria Tarantola, riunito ieri in viale Mazzini, ha approvato, su proposta del Direttore Generale, Luigi Gubitosi, la nomina dei Direttori delle tre Reti generaliste. Giancarlo Leone sarà Direttore di Rai1, Angelo Teodoli Direttore di Rai 2, Andrea Vianello Direttore di Rai 3. Marcello Ciannamea è stato nominato […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com