Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " naguib sawiris "

  • Switch-off DVB-T2: assegnati i Mux nazionali del digitale terrestre

    In vista dello Switch-off del 2022 del nuovo digitale terrestre (DVB-T2) il Mise ha pubblicato gli esiti dell’assegnazione dei nuovi Mux nazionali. A disposizione delle emittenti ci saranno la metà delle frequenze, ma grazie alla nuova tecnologia si manterrà lo stesso numero di canali. Entro tre anni il digitale terrestre subirà una nuova rivoluzione (vedi qui […]


  • Switch-Off digitale terrestre: Prima TV e Wind-3 insieme per Mux DVB-T2

    In vista della riduzione delle frequenze TV con il prossimo Switch-Off 2022, gli operatori TV cominciano a stringere alleanze per far coabitare i propri canali nel prossimo futuro. Si muovono in anticipo Prima TV (che ora detiene il Mux DFree) e Wind-3 per costituire un Multiplex in DVB-T2. Dal primo settembre 2021 tutte le emittenti tv […]


  • Prima Tv, Tarak Ben Ammar e Sawiris tornano in utile nel 2016

    Prima Tv nel 2016 torna in utile. Per la holding di proprietà di Tarak Ben Ammar e Naguib Sawiris si prevedono ricavi per 25 milioni nel 2017. La holding italiana Prima Tv ha chiuso i conti 2016 con un mini utile di 47 mila euro dopo che l’anno prima era stato archiviato con un passivo pesante di 11 […]


  • Nbc compra un pezzo di Euronews

    Nbc entra nel capitale di Euronews con una quota del 25% e un investimento di 30 milioni di dollari, pari a oltre 28 milioni di euro. L’emittente tv americana inizia così la sua espansione in Europa, attraverso il network controllato finora al 53% dal magnate egiziano Naguib Sawiris e partecipato dal consorzio di 21 tv […]


  • Ben Ammar (Prima Tv) sale al 50% di Sportitalia

    Prima Tv, società del noto finanziere tunisino Tarak Ben Ammar, acquisisce il 50% di Italia Sport Communication srl di Michele Criscitiello che produce e gestisce il canale televisivo Sportitalia. Il canale sportivo, prima chiuso poi riaperto a sorpresa nel giugno del 2014 da Ben Ammar, Naguib Sawiris e dallo stesso Criscitiello, da qualche tempo naviga in acque agitate registrando […]


  • Prima Tv, triplicate le perdite nel 2015

    Nel 2015 aumentano le perdite di Prima Tv, l’operatore di rete della tv digitale terrestre (DFree) di proprietà di Tarak Ben Ammar e Naguib Sawiris. La società, la cui attività principale è l’esercizio della rete DFree in tecnica digitale su frequenze terrestri, ha visto infatti poche settimane fa i soci (Holland Coordinator per Ben Ammar […]


  • Numerazione LCN: vince l’Agcom (per ora)

    L’infinita telenovela sulla numerazione LCN del digitale terrestre ha avuto un altro colpo di scena. La Cassazione ha dato all’Agcom la rivincita che sperava sul Consiglio di Stato. I giudici della suprema corte hanno infatti accolto il ricorso dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (uno analogo era di TI Media) e cassato senza rinvio la […]


  • Sportitalia torna al canale 60 del digitale terrestre

    Oggi Sportitalia torna ufficialmente a casa, al canale 60 del digitale terrestre. La prima televisione sportiva in chiaro del mercato italiano, fallita nel 2013, era ripartita con una nuova gestione il 2 giugno 2014, sul canale 153. Oggi, mercoledì 5 agosto 2015, l’emittente diretta da Michele Criscitiello torna ufficialmente a casa, ovvero sul canale 60 […]


  • Prima Tv interessata a rilevare Giglio Group

    Prima Tv, società controllata da Tarak Ben Ammar e Naguib Sawiris, ha manifestato interesse ad acquisire una partecipazione in Giglio Group, network televisivo e multimediale in procinto di quotarsi sul mercato Aim di Borsa Italiana. Lo dice una nota del gruppo guidato da Alessandro Giglio che prevede lo sviluppo di una partnership industriale tra le […]


  • Sawiris diventa azionista di maggioranza di Euronews col 53%

    Media Globe Networks detiene ora il 53% del canale all news internazionale Euronews. A pochi mesi dall’annuncio delle trattative, Euronews ha annunciato che Media Globe Networks, una società di proprietà della famiglia Sawiris e guidata da Naguib Sawiris, detiene ora il 53% delle azioni del canale internazionale d’informazione con sede a Lione. La quota di […]



  • Numerazione LCN, Agcom: i numeri 7, 8 e 9 riservati alle tv nazionali

    Le prime 9 posizioni sul telecomando della numerazione automatica della tv digitale terrestre sono riservate alle tv nazionali. Lo dice l’Agcom nonostante una trafila di sentenze del Tar e del Consiglio di Stato scaturite dai ricorsi di alcune tv locali (Telenorba in primis). L’intricata vicenda dei numeri LCN del digitale terrestre è quindi giunta a […]


  • Sawiris compra Euronews e punta sull’innovazione digitale

    Sawiris acquista le quote di maggioranza della tv paneuropea Euronews. Il magnate egiziano Naguib Sawiris ha rilevato il 53% del capitale di Euronews attraverso la sottoscrizione di un aumento di capitale da 35 milioni di euro e ora punta su piattaforme digitali e promozione del brand. Sawiris ha annunciato che intende conservare la neutralità dell’emittente […]


  • Ben Ammar chiede al governo: migliorare LCN di Sportitalia

    Il finanziere chiede al sottosegretario Giacomelli un posizionamento migliore del canale Sportitalia. Tarak Ben Ammar chiede al governo di migliorare la posizione della emittente Sportitalia nella numerazione del telecomando per il digitale terrestre (LCN). Ben Ammar, come risulta a Radiocor ha sollecitato, in partciolare un incontro col sottosegretario allo Sviluppo economico, Antonello Giacomelli. Sportitalia, ora […]


  • Corsa a 4 per le torri Wind. Fuori Rai Way

    Quattro offerte per l’asta delle torri di broadcasting di proprietà di Wind: sono quelle di F2i, Abertis, EI Towers e American Tower. Il termine per completare la due diligence e formalizzare gli impegni dei pretendendti con le banche finanziatrici slitta al 22 dicembre. Poi scatterà la fase finale della gara per l’acquisto del portafolgio di […]


  • Ei Towers ristruttura il debito per le torri Wind

    Ei Towers (Mediaset) ristruttura il debito per le antenne Wind. Lo scrive il Corriere della Sera spiegando che i tempi sono ridotti all’osso, visto che le proposte vincolanti per il portafoglio di torri Wind andranno presentate entro il 15 dicembre a Banca Imi e Hsbc, gli advisor ingaggiatidalla compagnia che batte bandiera Vimpelcom. E in […]


  • Sportitalia, Mse pronto a riassegnare i canali 60-61-62 del digitale terrestre

    Il Ministero pronto a togliere i canali 60-61-62 a Sitcom Media per ridarli forse a Sportitalia. Si profilano novità importanti nel campo dell’informazione sportiva.  Secondo fonti del quotidiano MF, in un articolo a firma di Andrea Montanari del 25 ottobre, il Ministero dello Sviluppo Economico ha avviato il procedimento di sospensione dell’autorizzazione alla fornitura dei […]


  • Ben Ammar guadagna 58,6 mln grazie a Sawiris

    Tarak Ben Ammar, produttore cinematografico, imprenditore tv, finanziere franco-tunisino e consigliere fra l’altro di Telecom Italia, mette nero su bianco i conti dell’alleanza con il tycoon egiziano Naguib Sawiris. E registra una plusvalenza significativa di oltre 58,6 milioni contabilizzata nel bilancio 2013 appena approvato della Holland Coordinator & Service Company, cassaforte italiano presieduta da Tarak […]



  • Asta frequenze TV quasi deserta. Solo Cairo presenta domanda

    La stampa specializzata e gli esperti del settore lo ribadiscono da mesi: l’asta onerosa per le frequenze tv (ex beauty contest) rischia di andare deserta. A mezzogiorno di oggi è scaduto il termine per la presentazione delle offerte da parte dei potenziali interessati. E al momento, vista l’esclusione a priori dei big Rai, Mediaset e […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale