Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " mtv+ "

  • Sky Italia acquista Mtv da Viacom

    Nuova mossa del collosso di Rupert Murdoch & figli nel mercato del digitale terrestre in chiaro. Sky Italia risponde a Mediaset e compra il canale Mtv (numerazione LCN 8 del telecomando). Dopo l’offensiva pay lanciata da Mediaset con il lancio a dir poco aggressivo della nuova offerta di Premium, Sky Italia ribatte il colpo sul […]


  • Rai, Cda prorogato in attesa della riforma Renzi. Approvato il bilancio 2014

    Da ie­ri il Cda del­la Rai pre­sie­du­to da An­na Ma­ria Ta­ran­to­la è in pro­ro­ga. L’as­sem­blea dei so­ci del­la tv di Sta­to (il Mi­ni­ste­ro dell’Eco­no­mia per il 99,56%, la Siae per lo 0,44%), in prima convocazione, ha ap­pro­va­to il bi­lan­cio del grup­po al 31 dicembre 2014 che si chiude con un utile netto pari a 47.863.000 di […]


  • Riforma Rai, Renzi accelera e vuole un supermanager donna

    Il Cda Rai è in scadenza. Renzi accelera per la riforma e chiama una donna al comando, in pole Marinella Soldi e Tinny Andreatta La prorogatio non la vuole nessuno. Non piace neanche all’attuale dg Gubitosi che ha fretta di spegnere la luce, lasciare Viale Mazzini e virare verso altre avventure manageriali. È un fatto […]



  • Riforma Rai, l’attacco di Tarantola

    La presidente uscente della tv pubblica, Anna Maria Tarantola, ha bocciato duramente, in Commissione Comunicazioni del Senato, la riforma della Rai architettata del governo Renzi. In occasione di un’improvvisa audizione di ieri in Senato, la presidente Rai attacca senza mezze misure le nuove regole renziane pronte per l’azienda televisiva pubblica, accusando il governo di applicare […]


  • TI Media: a luglio udienza per la quarta frequenza tv

    TI Media (con Persidera) continua la battaglia sull’assegnazione della quarta frequenza del digitale terrestre. A luglio nuova udienza per l’appello al Consiglio di Stato. In una nota diffusa giovedì 7 maggio, Telecom Italia Media informa che mercoledì il Consiglio di Stato ha pubblicato la decisione parziale sulle questioni pregiudiziali relative al ricorso presentato dalla propria […]


  • Pubblicità tv, a febbraio giù del 4,9%. Mediaset -2,8%, Rai -6,1%

    Brutto colpo per il mercato pubblicitario televisivo. A febbraio, secondo i dati Nielsen, la tv ha segnato una contrazione del 4,9%. In totale il comparto degli spot ha chiuso il primo bimestre dell’anno con un -5,2% rispetto al 2014 (891,7 milioni di euro). Nonostante le stime di previsione positive per il 2015, gli investimenti sugli […]


  • Rai, ecco la riforma che non riforma

    Passato senza tanto clamore sui media e sulla stampa nazionale, il disegno di legge sulla riforma della Rai, pubblicato integralmente sul sito del governo nel tardo pomeriggio del venerdì del week end pasquale, si appresta oggi al vaglio del Senato, intorno alle ore 14, con la convocazione della commissione Lavori Pubblici e Comunicazioni del Senato […]



  • Riforma Rai, il governo vara la Gasparri 2.0

    Il Consiglio dei ministri ha approvato ieri il ddl di riforma della governance Rai. Una mezza riforma a dire il vero, che non cancella la lottizzazione della politica nell’azienda tv pubblica. Il Consiglio di amministrazione di Viale Mazzini passerà da 9 a 7 membri: due elleti dalla Camera, due dal Senato e due dal Tesoro […]


  • Discovery: bene la raccolta di spot nel 2015

    Il gruppo Discovery Italia inizia bene il 2015, con una raccolta pubblicitaria in crescita in doppia cifra nei primi due mesi dell’anno, in controtendenza rispetto al mercato. E il confronto col 2014 è a parità di perimetro, poiché la politica commerciale su Deejay Tv, che è stata rilevata da Discovery a inizio 2015, è partita […]


  • Pubblicità Tv, raccolta in calo a gennaio 2015 (-4,8%)

    Rai , Mediaset e La7 registrano un pesante segno meno nella raccolta pubblicitaria. Si salvano solo Sky Italia, Mtv e Discovery. Pareva in ripresa nel 2015, almeno secondo le stime di Mediobanca, e invece il mercato della pubblicità fa registrare in Italia a gennaio un netto calo del 6,6%. In particolare gli spot della tv, […]



  • Riforma Rai, anche Soldi (Discovery) in corsa per il posto da dg

    Anche Marinella Soldi (Discovery Italia) nella rosa dei pretendenti al ruolo di dg Rai. A maggio scadrà l’attuale Consiglio di amministrazione Rai guidato da Luigi Gubitosi. L’esecutivo Renzi probabilmente avanzerà una proposta di proroga per altri tre o quattro mesi. Il tempo necessario per mettere in atto l’annunciata riforma della governance dell’azienda della tv pubblica. […]


  • Pubblicità Tv ancora in calo nel 2014

    La raccolta pubblicitaria della televisione chiude il 2014 con un calo complessivo dello 0,5% rispetto all’anno precedente. Mediaset si ferma a 2,083 miliardi di euro, in discesa del 4% rispetto al 2013. La Rai ottiene 769 milioni e conferma le cifre dell’anno precedente, nonostante la crescita di novembre, il mese di dicembre ha fatto sfumare […]


  • Viacom e Sky trattano sul canale 8 del digitale terrestre

    Sky e Viacom trattano per lanciare un nuovo canale generalista sul numero 8 del digitale terrestre. E’ un periodo di grandi movimenti e piccole rivoluzioni nel mercato del dtt, soprattutto nella zona dall’1 al 9 del tribolato telecomando. Il gruppo Viacom, editore di Mtv, Nickelodeon e Comedy Central, sta discutendo con Sky Italia per aprire […]


  • Mediaset España e Atresmedia graziate dal governo spagnolo?

    Il governo spagnolo pare sia intenzionato a graziare Mediaset España e Atresmedia (l’ex Antena3) annullando il blocco di due emittenti del gruppo tv iberico. Secondo indiscrezioni di mercato, infatti, il premier Mariano Rajoy starebbe valutando, di concerto con l’intero Consiglio dei ministri, di non passare alla fase due dello spegnimento forzoso di altri canali sul […]


  • Ben Ammar: Mediaset e Telecom vicini all’accordo

    Secondo Tarak Ben Ammar Telecom Italia stringerà a breve un’alleanza con Mediaset. «Telecom come tutte le grandi compagnie di telefonia di Spagna e America, hanno bisogno del quadruple, devono cioè fornire telefonia fissa, mobile, Internet e televisione. Dunque i contenuti saranno necessari. Telecom ha già un accordo con Sky, ne farà uno con Mediaset». Lo […]


  • Mediaset, primi contatti con Telecom Italia

    Telecom Italia e Mediaset inaugurano le trattattive per il possibile accordo sulla pay-tv via Internet. Secondo fonti stampa (Il Sole 24 Ore), l’ad del gruppo telefonico, Marco Patuano, e il vice presidente del Biscione, Pier Silvio Berlusconi hanno partecipato un paio di settimane fa ad una riunione per valutare l’alleanza tra Mediaset e l’ex monopolista […]


  • Mediaset e Telecom trattano per pay-tv e banda larga

    Confermati i contatti tra Telecom e Mediaset per pay-tv e banda larga. Ma il Biscione non mira all’azionariato di Telecom Italia. Lo afferma  il vicepresidente del Biscione, Pier Silvio Berlusconi, intervistato nel nuovo libro di Bruno Vespa in uscita il prossimo 6 novembre. «Stiamo parlando – spiega il vicepresidente di Mediaset -Il nostro progetto è […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale