Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " Ministero sviluppo economico "


  • Tivù Sat: un milione e settecentomila smart card attive

    Tivù Sat, la piattaforma satellitare alternativa al digitale terrestre, ha superato a metà novembre un milione e settecentomila smart card attive, pari ad oltre un milione e quattrocentotrentamila famiglie, il 5.6% delle famiglie italiane. Le regioni che registrano livelli di penetrazione più elevati sono la Calabria, nella quale il 12% delle famiglie ha scelto Tivù […]


  • La Rai sospende la distribuzione delle tessere Tivù Sat

    La Rai sospende la distribuzione delle tessere Tivù Sat

    A seguito della sentenza del Tar del Lazio dell’11 luglio 2012,  che ha stabilito illegittimo l’oscuramento di parte della programmazione della Rai su Sky perché contrario agli obblighi di servizio pubblico, la Tv di Stato ha sospeso il servizio di distribuzione delle smart card Tivù Sat agli abbonati Rai. Nel dettaglio in seguito alla stessa […]


  • Rai: Nessun obbligo di cessione gratuita dei canali

    Viale Mazzini annuncia che impugnerà sentenza Tar su Sky Roma, 12 lug.- “La sentenza del Tar conferma che la Rai sta applicando correttamente il vigente Contratto di servizio, che discende dalle linee guida emanate dall’Agcom d’intesa con il Ministero dello Sviluppo Economico, e che pertanto non ha nessun obbligo di cessione gratuita dei propri canali”. […]




  • Digitale terrestre: arriva il Beauty Contest, si allontana lo Switch-off

    Digitale terrestre: arriva il Beauty Contest, si allontana lo Switch-off

    Ai tempi del suo esordio sperimentale nel nostro paese la tv digitale terrestre fu presentata come una grande innovazione tecnologica capace di aprire i mercati, di cambiare i consumi e di portare più voci nel panorama televisivo italiano. Allora, in seguito alle disposizioni della famigerata legge Gasparri del 2004, si credeva, o volevano farci credere, […]


  • Niente anticipo al 2011 per lo Switch-off del digitale terrestre

    Niente anticipo al 2011 per lo Switch-off del digitale terrestre

    Il passaggio completo alla tv digitale terrestre di tutte le regioni d’Italia, in cui la tv analogica è ancora in etere, con tutta probabilità non potrà essere anticipato entro la fine del 2011. L’anticipo delle date degli Switch-off auspicato dall’Agcom e dal consorzio delle tv nazionali DGTVi non potrà quasi sicuramente essere approvato dal Ministero […]


  • Guerra Tv locali, facciamo la festa allo Switch-off del digitale terrestre

    Guerra Tv locali, facciamo la festa allo Switch-off del digitale terrestre

    Sono giorni di festa, di unità nazionale, di celebrazioni e attaccamento alla patria. L’Italia ha compiuto 150 anni della sua breve ma intensa e avventurosa storia. Ma in queste giornate di festeggiamenti, purtroppo latitano ancora, dopo mille estenuanti rinvii, le decisioni del Comitato Nazionale Italia Digitale per stabilire un calendario definitivo del passaggio alla tv […]


  • Dividendo digitale, lo Stato rinuncia a oltre 3 miliardi

    Dividendo digitale, lo Stato rinuncia a oltre 3 miliardi

    Da un articolo di Aldo Fontanarosa su la Repubblica del 28/05/10: L’Authority assegnerà le nuove frequenze del digitale terrestre senza asta competitiva Roma – Nel pieno della tempesta economica, i tedeschi incassano i soldi che gli italiani non sanno trovare. Il 21 maggio il governo di Berlino a stretto in mano un super assegno da […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale