Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " Codice delle Comunicazioni Elettroniche "

  • Canone frequenze tv, arriva la soluzione acconto

    Si sblocca l’intricata vicenda dei canoni di concessione delle frequenze tv con una soluzione tampone. Il Ministero dello sviluppo economico ha varato uno schema di decreto (temporaneo) che scavalca le norme dell’Agcom e che è già al vaglio della Corte dei Conti. Le nuove regole provvisorie sul canone frequenze, anticipate dal quotidiano ItaliaOggi, prevedono una […]



  • Canone Rai: niente bolletta elettrica. Renzi: troppi problemi tecnici

    Niente canone Rai in bolletta. Non solo per il 2015, ma (forse) per sempre. Lo ha affermato il premier Matteo Renzi, in occasione della consueta intervista pre-natalizia/elettorale di Fabio Fazio a Che tempo che fa. «Era una buona idea — rivendica il primo ministro — ma c’erano problemi tecnici». Secondo Renzi comunque il governo presto […]


  • Canone frequenze tv, salta la norma del governo

    La Commissione Bilancio del Senato ha respinto l’emendamento del Governo sul canone delle frequenze tv. Si riapre il confronto sulla contestata delibera Agcom (494/14) che però presenta dei problemi di sostenibilità finanziaria. L’emendamento del Governo che congelava per un anno le norme sul canone delle frequenze tv è stato dichiarato inammissibile dalla commissione Bilancio del […]


  • Legge di stabilità: canone frequenze tv bloccato per il 2014

    Per il 2014 non cambiano i criteri per il canone delle frequenze tv che si pagherà come nel 2013. E’ una delle modifiche alla Legge di Stabilità proposta dal governo nel pacchetto di emendamenti depositato al Senato. La misura, si legge nella relazione tecnica, è volta a evitare “una riduzione significativa di gettito per l’erario” […]



  • Ben Ammar: Mediaset e Telecom vicini all’accordo

    Secondo Tarak Ben Ammar Telecom Italia stringerà a breve un’alleanza con Mediaset. «Telecom come tutte le grandi compagnie di telefonia di Spagna e America, hanno bisogno del quadruple, devono cioè fornire telefonia fissa, mobile, Internet e televisione. Dunque i contenuti saranno necessari. Telecom ha già un accordo con Sky, ne farà uno con Mediaset». Lo […]


  • Tv locali e interferenze estere, le proposte di Aeranti-Corallo

    Le norme relative alla problematica delle interferenze tv con i canali dei Paesi esteri confinanti sono state varate dalla Camera lo scorso 30 novembre all’interno della legge di Stabilità 2015. L’associazione Aeranti-Corallo denuncia che l’emendamento, se non verrà modificato nella lettura al Senato (nonostante le proroghe e modifiche), rischia di penalizzare fortemente tutto il settore […]



  • Tv locali: lo spot di protesta di Aeranti-Corallo

    É iniziata oggi mercoledì 3 dicembre 2014 la campagna di 300mila spot, lanciata delle imprese tv locali associate ad Aeranti-Corallo, per protestare contro le «inaccettabili recenti scelte governative che penalizzano fortemente il comparto televisivo locale». «Con tale iniziativa – spiega l’associazione – si intende portare a conoscenza dell’opinione pubblica che 144 imprese televisive locali dovranno a […]


  • Il nuovo Canone Rai si pagherà con la bolletta elettrica

    Ci siamo quasi. Il governo Renzi è pronto a varare la riforma del canone Rai. Secondo quanto riporta oggi Il Messaggero, l’imposta si pagherà con la bolletta della luce con l’obiettivo dichiarato di garantire all’azienda di viale Mazzini un gettito di 1 miliardo e 800 milioni di euro l’anno. Più o meno quanti la Rai […]


  • Canone frequenze, Mediaset ricorre al Tar e si autoriduce il compenso dovuto

    Mediaset si regala uno sconto sul canone per le frequenze tv e ricorre al Tar sulla mancata applicazione della riforma dell’Agcom (poi pubblicata e bloccata dal governo). Nonostante la delibera Agcom 494/14/CONS sui canoni d’uso delle frequenze televisive parrebbe estremamente favorevole alla Rai e al Biscione, l’azienda di Silvio Berlusconi ha impugnato davanti al tribunale […]


  • Mediaset, primi contatti con Telecom Italia

    Telecom Italia e Mediaset inaugurano le trattattive per il possibile accordo sulla pay-tv via Internet. Secondo fonti stampa (Il Sole 24 Ore), l’ad del gruppo telefonico, Marco Patuano, e il vice presidente del Biscione, Pier Silvio Berlusconi hanno partecipato un paio di settimane fa ad una riunione per valutare l’alleanza tra Mediaset e l’ex monopolista […]


  • TI Media: dopo vendita La7 e Mtv rosso ridotto a 7 mln nel 2014

    Nei primi nove mesi del 2014 Telecom Italia Media ha registrato un risultato netto in rosso per 7 milioni rispetto alla perdita di 128,1 milioni di euro dei nove mesi 2013, “periodo che includeva il valore delle discontinued operations legate alla cessione di La7 e di Mtv Italia per 133,5 milioni di euro“. Lo ha […]


  • Canone Rai, la riforma si arena sulla bolletta elettrica

    La riforma del canone Rai annunciata dal governo Renzi si è bloccata. Il testo del decreto sulla tassa per il possesso di un apparecchio televisivo (la più odiata dagli italiani), che dovrebbe trasformarsi in un’imposta variabile (dai 35 agli 80 euro) in base  al reddito e alla capacità di spesa delle famiglie, si è arenato sulle […]


  • Mediaset e Telecom trattano per pay-tv e banda larga

    Confermati i contatti tra Telecom e Mediaset per pay-tv e banda larga. Ma il Biscione non mira all’azionariato di Telecom Italia. Lo afferma  il vicepresidente del Biscione, Pier Silvio Berlusconi, intervistato nel nuovo libro di Bruno Vespa in uscita il prossimo 6 novembre. «Stiamo parlando – spiega il vicepresidente di Mediaset -Il nostro progetto è […]


  • Il futuro di Mediaset Premium? Vivendi, Al Jazeera ma anche Sky e Telecom

    La pay-tv di Mediaset è oramai da mesi al centro dell’interesse di analisti e investitori. Premium, ufficialmente alla ricerca di partner stranieri e nostrani, ha già venduto l’11% delle sue quote al colosso tlc spagnolo Telefonica, e dal primo dicembre, sarà una Spa a sé stante. I rumors dell’ambiente indicano Vivendi, Canal Plus e Al […]


  • Canone Frequenze Tv, Giacomelli: stop all’Agcom per un anno

    Per il sottosegretario Giacomelli occorre un anno di regime transitorio prima di applicare la riforma delle regole sul canone di concessione delle frequenze tv. Il governo è pronto infatti a varare una norma che mantenga per un anno gli attuali criteri e blocchi il super-sconto per Rai e Mediaset stabilito dall’Agcom, in modo da ottenere […]


  • Rai, nel 2015 tagli per 85 mln sul canone

    Sforbiciata del 5% sul canone Rai. Con il decreto Irpef dello scorso giugno per la Rai era arrivata una sforbiciata di 150 milioni di euro, da colmare cedendo asset come Rai Way e coi tagli alle sedi regionali. La legge di Stabilità varata mercoledì dal governo prevede invece dal 2015 un taglio del 5% sul […]



Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale