Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " asta lte "

  • Tv locali senza frequenze. Rischio caos in 10 regioni

    Tv locali senza frequenze. Rischio caos in 10 regioni

    Da un articolo di Giacomo Gambassi su Avvenire del 12/01/2012: Sul telecomando di casa i numeri che marcano le frequenze televisive non compaiono: ciò che si vede è la lista automatica (LCN) che regola il traffico della nuova tv digitale. Ma, quando si entra nell’etere che sta abbandonando l’analogico, la cifra del canale conta eccome. […]


  • FRT: “Tv locali allo stremo. Con il nuovo Governo non ci sono interlocutori”

    FRT: “Tv locali allo stremo. Con il nuovo Governo non ci sono interlocutori”

    «L’emittenza televisiva locale è ormai allo stremo. Decine di televisioni che occupano oltre diecimila addetti, già indebolite dal passaggio al digitale terrestre, provate dalla critica situazione economica del Paese che ha determinato il crollo delle risorse pubblicitarie, rischiano ora la chiusura in quanto private dell’ utilizzo delle frequenze a causa della politica di assegnazione dal […]


  • Beauty Contest: l’asta delle frequenze tv è ancora un miraggio

    Il concorso di bellezza del digitale terrestre è ancora in piedi. Vivo e vegeto il contestatissimo Beauty Contest, che andrà ad assegnare gratuitamente 6 multiplex agli operatori tv nazionali (Mediaset e Rai in primis), spicca ancora immacolato dalle pagine del sito Web del Ministero dello sviluppo economico. Lo fa notare oggi sulle colonne di La […]



  • Guerra tv locali. Aeranti-Corallo: “inaccettabile la riduzione degli indennizzi”

    Guerra tv locali. Aeranti-Corallo: “inaccettabile la riduzione degli indennizzi”

    Dalla Newsletter TeleRadioFax del 17 dicembre 2011 dell’associazione delle tv locali Aeranti -Corallo: E’ tornata in questi giorni di stretta attualità la questione degli indennizzi alle emittenti locali che dismetteranno l’attività di operatore di rete (canali 61-69 Uhf). Originariamente previsti in 240 milioni di euro dall’art. 1, comma 9 della legge 220/10, tali indennizzi erano […]


  • La vera scommessa è il New Deal Digitale

    Da un articolo di Riccardo Luna su La Repubblica del 17/12/2011: Scommettere tutto su Internet, oggi, in Italia, non è più un fatto ideologico. È un fatto economico. Conviene a tutti. L’economia digitale è capace di creare nuova occupazione. Ed è una capacità dimostrata da decine di studi. L´effetto della diffusione della banda larga sulla […]


  • Agcom: “Su Beauty Contest del digitale terrestre lunga catena di errori”

    I commissari nominati dal centro-sinistra dell’Agcom, Autorità di garanzia per le comunicazioni a dire il vero complice per anni del pasticcio delle frequenze tv perpetrato dai governi Berlusconi, attraverso una lettera inviata al quotidiano La Repubblica rendono noto il proprio dissenso sul contestato concorso di bellezza del digitale terrestre, che regalerà 6 frequenze ai soliti […]


  • Passera: alle tv locali 174 mln come indennizzo sull’esproprio delle frequenze

    Le tv locali che hanno liberato frequenze per l’asta della banda larga mobile riceveranno come compensazione 174 milioni di euro. E’ quanto affermato dal ministro dello Sviluppo economico, Corrado Passera, rispondendo al question time a un’interrogazione dell’Idv. «Il Ministero sta procedendo alla redazione del decreto ministeriale con un importo complessivo disponibile per l’attribuzione alle emittenti […]



  • Introna (Regioni) a Passera: “Emittenza locale in apnea finanziaria”

    Onofrio Introna, referente per la radio-telediffusione della Conferenza dei presidenti delle Assemblee legislative, chiede un incontro urgente col neoministro allo sviluppo economico Corrado Passera «per rappresentare l’allarme che si leva dal sistema delle televisioni locali, presidio irrinunciabile di democrazia e pluralismo». Introna ha infatti illustrato il contenuto di una nota inviata al neoministro del governo […]







  • LTE: la corsa ad ostacoli della Banda Larga Mobile italiana

    La diffusione della banda larga mobile di nuova generazione, in questa Italia penalizzata dal divario digitale, pare, ancora una volta, una corsa ad ostacoli. Dopo l’importante investimento fatto dalle compagnie telefoniche nell’asta LTE per l’acquisto delle frequenze per il 4G (con un spesa complessiva di 3,9 miliardi di euro), non si ha ancora la certezza […]


  • DGTVi e la favola del “Paradiso Digitale Terrestre”

    DGTVi e la favola del “Paradiso Digitale Terrestre”

    Nel momento topico e più critico dello Switch-off del 2011 della tv digitale terrestre, tra richieste formali di rinvii e una pioggia trasversale di ricorsi, l’associazione delle tv nazionali DGTVi (cioè Mediaset, Rai, La7, DFree), attraverso la sua consueta newsletter DIGITA, oltre a distruibuire i soliti dati trionfali sulla vendita di decoder e sulla penetrazione […]



  • Montrone (Telenorba): “Il conflitto di interessi del premier penalizza le tv locali”

    «Il conflitto di interessi sta raggiungendo livelli insostenibili. Non può che ricercarsi nell’anomala situazione italiana, quella di avere un premier proprietario di reti televisive nazionali, la motivazione dell’ultima beffa subita dal sistema delle tv locali», scrive in una nota l’ingegnere Luca Montrone, presidente dell’associazione di emittenti locali Alpi, nonché presidente di Telenorba. «Lo Stato – […]



Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale