Mediaset Premium dal 1° aprile tornerà ad essere erogato da RTI

mediaset premiumDal prossimo 1° aprile 2019 il servizio offerto da Mediaset Premium tornerà a essere erogato da Reti Televisive Italiane S.p.A. (RTI), società incorporante di Mediaset Premium S.p.A.

Con un comunicato pubblicato sul suo sito web, Mediaset Premium la pay-tv del Biscione notifica un altro importante cambiamento del suo asset televisivo a pagamento, coinvolto nella trasformazione da pay-tv a fornitore puro di contenuti.

Così il comunicato: «Il subentro di RTI quale fornitrice del servizio non modificherà le condizioni contrattuali pattuite. In particolare, la durata del tuo abbonamento, i canoni mensili, le modalità di fatturazione e i contenuti inclusi nei tuoi pacchetti non subiranno variazioni. Anche i consensi da te espressi in merito alla privacy restano inalterati: cambia esclusivamente il titolare del trattamento, così come riportato nella documentazione pubblicata sul sito di Mediaset Premium».

«Abbiamo già messo a tua disposizione anche la nuova versione delle condizioni generali di gornitura e della carta dei servizi, che sono state ampliate introducendo la nuova disciplina relativa alla fruizione del servizio Mediaset Premium tramite la sola piattaforma internet».

Mediaset Premium comunica infine al suo abbonato che in seguito verranno notificati i dettagli relativi a tale nuova modalità di fruizione del servizio, che sarà attiva a partire dal prossimo mese di giugno. «Se lo desideri, dal 1/04/2019 al 30/04/2019, hai diritto di recedere dal Contratto senza costi, secondo le modalità previste dalla Condizioni Generali di Fornitura del Servizio».

Puoi vedere qui come recedere e disdire il contratto di Mediaset Premiumhttp://www.digitaleterrestrefacile.it/2018/06/disdetta-mediaset-premium-come-e-cosa-fare/

seo sito web adv
Scritto da