Diritti TV Serie A: si assegnano le tre partite in co-esclusiva (a Sky?)

diritti tv serie a partite co-esclusiva pacchetto 2

È prevista per venerdì 14 maggio l’assemblea della Lega Calcio che dovrà decidere l’assegnazione del pacchetto 2 del bando dei diritti TV di Serie A per le stagioni 2021-24. In ballo l’offerta di Sky.

Quel giorno infatti scadrà l’offerta di Sky per il pacchetto 2 che mette in vendita le immagini dei 3 match a giornata (in condivisione con DAZN) dei prossimi campionati di Serie A. La pay-tv di Comcast ha messo sul piatto 87,5 milioni di euro in media a stagione per acquisire l’anticipo del sabato sera, il match  domenicale delle 12:30, e il posticipo del lunedì sera da trasmettere in co-esclusiva.

L’assemblea potrebbe anche svolgersi nel giorno stesso della sentenza del Tribunale di Milano sul ricorso presentato da Sky sull’assegnazione degli altri due pacchetti dell’asta per i diritti TV a DAZN (e TIM) che denuncia la creazione di un monopolio di fatto nel mercato circoscritto dalla celebre Legge Melandri. Ma non è detto che il giudice abbia deciso per allora.

Fonte: Il Sole 24 Ore

seo sito web adv
Scritto da