Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " La verità sul digitale "

  • Il trucchetto di Raiuno

    Il trucchetto di Raiuno

    Il 30 giugno in tutto il territorio nazionale Raiuno cambierà frequenza analogica. Gli utenti italiani non digitalizzati saranno costretti a risintonizzare le vecchie tv per ricevere il primo canale pubblico. Il processo partirà il 22 giugno e si estenderà a macchia d’olio nel paese sino alla fine del mese, e permetterà nella banda VHF III […]


  • Il forum delle vanità

    Il forum delle vanità

    Venerdì 19 giugno si è svolto a Lucca il Forum Europeo sulla Tv Digitale. I rappresentanti dei media tv, delle aziende che sviluppano tecnologie, e vari tipi di esperti si sono riuniti per discutere e per presentare le novità e l’evoluzione della televisione digitale. E’ stata l’occasione per presentare il progetto Tivù e Tivù Sat, […]


  • Antitrust, solo monopoli nel DTT italiano

    Antitrust, solo monopoli nel DTT italiano

    Nel corso della relazione annuale dell’Antitrust, il presidente Carticalà mette in rilievo la grave carenza delle mancate liberalizzazioni sul mercato italiano dei media, che, a quanto pare, provocano direttamente una scarsa produttività. Le cause devono essere ricercate nelle posizioni di potere degli ex monopolisti, che non hanno nessuna intenzione di lasciare il ruolo dominante e […]


  • Codacons:  “2,4 miliardi dalla collettività per il digitale terrestre”

    Codacons: “2,4 miliardi dalla collettività per il digitale terrestre”

    Dal sito della Codacons: Non sarà affatto indolore il passaggio al digitale terrestre in Italia. L’operazione, infatti, comporterà costi non indifferenti per la collettività, che il Codacons stima in almeno 2,4 miliardi di euro. Se consideriamo un bacino di utenza pari a 20 milioni di famiglie (che non godono del contributo di 50 euro previsto […]


  • Governo e DTT: varata la legge anti-sanzioni UE

    Governo e DTT: varata la legge anti-sanzioni UE

    11 giugno 2009 – Il Senato ha approvato  la Legge Comunitaria 2008, con 147 voti a favore, con la totale assenza dell’opposizione e dopo ben due sedute per mancanza del numero legale di senatori (saranno già in vacanza!). All’interno della suddetta legge è stato studiato il modo tutto “italiano” per chiudere la procedura di infrazione […]


  • Mediaset alla sbarra per i contributi statali dei decoder DTT

    Mediaset alla sbarra per i contributi statali dei decoder DTT

    Questa notizia del 3 giugno è stata oscurata dalle testate della stampa nazionale nel silenzio/assenso più totale. (Ansa) – Si è tenuta davanti al Tribunale di primo grado dell’Ue del Lussemburgo l’udienza che vede Mediaset opposta alla Commissione europea sugli aiuti per l’acquisto dei decoder per le trasmissioni in digitale terrestre. Si tratta del primo […]


  • Il digitale terrestre che allarga il divario digitale

    Il digitale terrestre che allarga il divario digitale

    Le ragioni dell’introduzione sollecita e forzata del DTT in Italia le abbiamo ben chiare e sono state discusse nei post precedenti. La nuova piattaforma è una tecnologia adottata da tutti i paesi dell’Unione Europea, ma solo nel nostro paese si sta correndo verso lo switch-off senza badare a spese e senza occuparsi delle disfunzioni e […]


  • Posizione dominante digitale

    Posizione dominante digitale

    Pare ormai vicinissima l’acquisizione, da parte del gruppo TF1, di due importanti canali del TNT (digitale terrestre) francese, Télé Montecarlo (TMC) e NT1. Attualmente la proprietà di TMC è al 40% di TF1 e al 40% di AB Group, mentre il restante 10% è in mano al Principato di Monaco. NT1 invece, canale che vanta […]


  • Le verità del digitale

    Le verità del digitale

    [http://www.youtube.com/watch?v=CJ8VckKGEhM] Polemica su Report, il programma di Milena Gabanelli in onda su RaiTre. La bufera si è scatenata in seguito alla puntata di domenica scorsa, il 24 maggio, sulle frequenze televisive e l’avvento del digitale terrestre. Si evidenziava come Rai e Mediaset continueranno a dominare il panorama televisivo italiano, nonostante la nuova tecnologia consenta un […]


  • I decoder obsoleti

    Il Sottosegretario alle Comunicazioni Paolo Romani avverte gli italiani a non acquistare i decoder per il DTT a basso costo, perchè potrebbero essere incompatibili con le nuove tecnologie del digitale. Il consorzio DGTvi delle tv coinvolte applicherà un bollino di garanzia ai decoder considerati “buoni” e il Ministero veglierà sulla correttezza dell’operazione. Ora chi glielo […]


  • Le origini del DTT in Italia

    Entro il 2012 Regno Unito, Spagna, Francia e Italia spegneranno l’analogico nel fatidico switch-off. Una tappa programmata in tutta l’Unione Europea, dettata dall’assimilazione e standarizzazione della nuova tecnologia digitale e dagli immancabili interessi economici. Il passaggio al DTT sta già modificando il mercato tecnologico nel settore degli apparecchi tv, dei decoder, sta decretando la fine […]


  • Dubbi sul digitale

    Dal 31 ottobre 2008 la Sardegna ha completato lo switch-off, il completo passaggio al sistema digitale con lo spegnimento di quello analogico. La prima regione in Europa con un capiente bacino d’utenza a passare al DTT. Nel corso di questi mesi i problemi di consistente entità si sono subito fatti sentire. Il segnale non arriva […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale