Switch-off Molise: a Termoli scomparsi i canali Mediaset

La tv digitale in Molise non s’ha da fare. Non bastava la sospensione del passaggio (previsto dal 16 al 18 maggio), imposta dal Tar del Lazio in attesa dell’udienza del 23 maggio, ora arrivano pure i consueti problemi di ricezione dei canali che accompagnano ogni fatidico switch-off. 

Col passaggio di parte dell’Abruzzo, anche Termoli (Campobasso) e i comuni del Molise vicini alla regione di cui una volta erano parte integrante, sono transitati completamente o parzialmente alla nuova tecnologia, forse cogliendo impreparata buona parte delle famiglie, che ancora attendevano comunicazioni dirette e più chiare in merito. D’incanto sono però scomparsi i canali Mediaset dal vecchio impianto analogico, così come tutte le emittenti locali e le altre nazionali, mentre dure a morire sono le tre reti Rai, dove in alcune zone si vedono tutte e in altre a singhiozzo.

Per risolvere (almeno in parte) il fastidioso problema, se si è già dotati di un apparecchio compatibile con la tv digitale terrestre, sarà necessario eseguire una sintonizzazione automatica dei canali, operazione da effettuare anche nei giorni dello switch-off del Molise.

Fonte: termolionline.it

Scritto da