Digitale terrestre Trentino Alto Adige: Ministero fissa la numerazione definitiva dei canali tv

Trento – A tre anni dal passaggio al digitale terrestre, il Ministero dello Sviluppo Economico ha stabilito la numerazione definitiva dei canali attribuiti alle singole emittenti del Trentino Alto Adige e valida in entrambe le provincie di Trento e di Bolzano. Questa la numerazione assegnata ai canali Opim: Rttr (11); TVAlpi (111); Rtt Music Tv (211); Terra Trentina (601); History Lab (602) e Rttr+1 (603).

Nella regione del nord Italia il caos dei numeri del telecomando, generato dai ritardi buracratici dello stesso Ministero, ha acceso per lungo tempo lo scontro tra le più grandi emittenti del Trentino Alto Adige, causando forti disagi per i telespettatori. Già a fine 2011, dopo numeri ricorsi e provvedimenti, Rttr, TCA e Telenuovo raggiunsero un accordo di non-belligeranza mediato dal dicastero sulla numerazione LCN.

Per quanto riguarda il Gruppo Opim di Trento, gli editori Marta e Davide Demarchi chiariscono: «Abbiamo chiuso con soddisfazione una partita difficile».  Risintonizzando il decoder del proprio televisore – informa una nota di Valerio Gallorini della società Opim – i telespettatori trentini e altoatesini potranno dunque avere la corretta disposizione dei canali: dall’1 al 9 ci sono le tv a diffusione nazionale, dal 10 al 19 le locali, e di seguito gli altri canali così come concordato fra editori e Ministero.

Fonte: ANSA

Scritto da