Adiconsum: tutti a scuola di Internet per una navigazione più consapevole

E’ partito ieri nel sud Italia il Tour del progetto EAST III avviato da Adiconsum e Save The Children.

L’argomento è l’uso corretto delle nuove tecnologie come strumento di crescita di una nuova cultura e lo sviluppo di buone prassi nel settore ed è la mission del progetto East III, finanziato dalla Commissione europea e condotto in Italia da Adiconsum e Save the Children, cui è legata la Campagna di sensibilizzazione nelle scuole Safer Internet Tour. Ogni tappa nelle scuole è stata strutturata in due fasi: incontri formativi e realizzazione di uno stand attrezzato all’interno della scuola, con connessione Internet, monitors e console di gioco che potrà essere visitato da genitori, insegnanti ed alunni.

Il Tour raggiungerà almeno 40 scuole (80 classi) coinvolgendo un totale di 2000 alunni fra gli 8 e i 13 anni con attività in classe. Gli incontri in classe vedranno i ragazzi protagonisti in giochi di roleplaying , con particolare riferimento alla tutela della propria privacy. Tali sessioni avverranno alla presenza degli insegnanti, che verranno formati dagli operatori Adiconsum per proseguire e approfondire il percorso. Verranno distribuite anche due guide “Difendi la tua privacy” e “Furto d’identità & frodi informatiche: Cosa sono e come difendersi”. Ecco il calendario delle tappe del Safer Internet Tour: 25 gennaio – I.C. Manzoni, Messina; 26 gennaio – Scuola media statale G. Pascoli, Catanzaro; 27 gennaio – I.C. Statale G. Bianco, Sersale (CZ).
Scritto da