Endemol ancora in rosso e Mediaset perde 287 mln

Milano, 09 ago – Un altro rosso da 90 milioni per il Grande Fratello. Endemol, la società di format televisivi partecipata da Mediaset, chiude il primo semestre dell’anno con una perdita netta di 90,3 milioni nonostante ricavi migliorati di quasi il 10% rispetto a un anno fa a 602 milioni.

Lo rivela la relazione semestrale del gruppo Mediaset, consultata da Radiocor, che possiede il 33% di Edam Acquisition Holding, il veicolo creato da Cologno Monzese, da Goldman Sachs e dal fondo Cyrte per rilevare Endemol nel 2007. Se il valore della partecipazione nel gruppo olandese, già completamente azzerato alla fine dello scorso anno, non ha più effetti sui conti Mediaset, il nuovo passivo semestrale fa aumentare di 30 milioni a 287,3 milioni le perdite di competenza accumulate dal gruppo controllato da Fininvest: tali perdite, in base ai criteri Ias, non vengono tuttavia contabilizzate. Qualora però Endemol dovesse tornare a fare utili – spiega il documento – “questi saranno riflessi per la quota di pertinenza” di Mediaset nel bilancio consolidato “solo a partire dal momento in cui gli stessi eguaglieranno l’ammontare complessivo delle perdite non contabilizzate”. In pratica, Endemol dovrebbe macinare profitti per oltre 860 milioni prima di far rivedere a Mediaset un utile di competenza.

Scritto da