Articoli Postati nella Categoria " Discussione "



  • Digitale terrestre Fabriano: quattro frazioni senza canali Rai

    Digitale terrestre Fabriano: quattro frazioni senza canali Rai

    Il canone Rai è un’imposta dello Stato, e se non pagato in tempo prevede una mora. Ma se il servizio pubblico per cui si da contropartita non è assicurato pazienza, l’utente può aspettare. Da mesi una parte dei cittadini di Serradica, Cancelli, Cacciano e Valleremita, frazioni della città di Fabriano nelle Marche, possono soltanto ricevere […]


  • Digitale terrestre Veneto orientale: Rai di nuovo oscurata, niente Gp di Monza

    Portogruaro – Il Veneto orientale rimane ancora senza tv. E proprio nelle occasioni speciali e più attese come le partite della Nazionale di calcio o in concomitanza dei Gran Premi di Formula 1. Il segnale televisivo delle frequenze terrestri della Rai, che sconfina dal Friuli Venezia Giulia, da Castaldia (Piancavallo, Pordenone), è misteriosamente sparito sabato […]


  • Rai: 2 mld di euro all’anno in appalti per amici e parenti

    Un documento Rai che descrive e quantifica gli appalti e le commesse per le serie televisive e per la ristorazione, per i varietà e i trasporti. Un rapporto redatto dal dg Rai Gubitosi che dovrà esaminare la Commissione di Vigilanza  per garantire la trasparenza negli affari del servizio pubblico radiotelevisivo. Un’azienda che ha chiuso il […]


  • Privacy e sorveglianza, il rischio di un #Prism all’italiana

    Da un articolo di Francesco Priano su Il Secolo XIX del 11 giugno 2013: «C’è una macchina che spia tutto. Perché lo so? Beh, l’ho costruita io». Finch, genio informatico e protagonista della serie tv di culto “Person of interest”, racconta così il trucco che ha reso il mondo trasparente. Intrufolandosi negli smartphone, braccando gli […]


  • Rai, Mediaset e La7: un piano comune per sbarcare sulla Rete?

    Il mercato pubblicitario continua a registrare il segno negativo. Dopo un 2012 horribilis, alla fine di questo primo semestre si prevede un altro -18%. Secondo le analisi di Mediaset forse il calo si fermerà a meno 10% a fine anno, anche se altre fonti calcolano che gli incumbent della tv italiana faranno meno 12,2%. In […]