Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " stefano sala "

  • Mediaset punta tutto sulla tv in chiaro. Pronti due nuovi canali

    Nei giorni della caotica assegnazione dei diritti tv della Serie A, Mediaset, un tempo regina del calcio in tv, punta tutto sul suo core business: la tv in chiaro. Pronto  il lancio del Canale 20 e un nuovo esordio per Focus. Il Biscione ha infatti portato avanti nelle ultime due settimane numerosi incontri con i […]


  • Mediaset: 115 milioni dagli spot con i Mondiali di Calcio in Russia

    Mediaset punta a raccogliere 115 milioni di euro con la pubblicità trasmessa durante i Mondiali di Calcio 2018 in Russia. Il gruppo ha speso 78 milioni per aggiudicarsi i diritti tv del torneo orfano della nazionale italiana. Secondo MF-Milano Finanza dall’evento sportivo il Biscione punta a raccogliere 115 milioni di euro con la sua concessionaria pubblicitaria […]


  • Mediaset Premium: perdite monstre per 384 mln nel 2016

    Mediaset Premium registra nel 2016 una perdita monstre di 384 milioni di euro. Grava sulla pay-tv del Biscione la mancata cessione a Vivendi. Nonostante il rosso rimangono stabili i compensi dei vertici. Mediaset Premium nell’esercizio 2016 triplica il rosso del 2015 che si era attestato a 83 milioni di euro. Colpa del divorzio a sorpresa di Vivendi […]


  • Pubblicità tv: Mediaset presenta la nuova Publitalia crossmediale

    L’operatore dominante del mercato pubblicitario italiano presenta al pubblico, agli investitori, alle agenzie e ai centri media, il nuovo assetto della concessionaria del Biscione. Davanti a 700 invitati, scrive Claudio Plazzotta su ItaliaOggi, riuniti il 22 gennaio per una cena di gala al centro Milano Congressi di via Gattamelata, Stefano Sala ha presentato la nuova […]


  • Mediaset e Mondadori: nel 2013 tagliati 600 posti di lavoro

    Da sempre la politica del lavoro all’interno del gruppo Mediaset e di quello Mondadori  ha seguito il moto “vietato licenziare“, in Italia ma anche all’estero. Si trattava sovente di una necessità elettorale: in sinergia con le campagne acquisti faraoniche del Milan, le aziende dell’ex premier Silvio Berlusconi non potevano permettersi di lanciare segnali allarmistici al […]


  • Mediaset, in sette mesi il declino di un’azienda “modello”

    Da un articolo di Marco Franchi sul Fatto Quotidiano del 06/01/2013: Maggio 2012. A Monza la Cisl lombarda organizza come ogni anno la “fiera della contrattazione”, un seminario di due giorni durante i quali si esaminano e discutono i migliori risultati raggiunti dal sindacato in sede aziendale. E, sorpresa: come esempio da prendere a modello […]


  • Crollo della Pubblicità, indaga l’Antitrust

    Il mercato pubblicitario nel 2012 ha toccato il punto di massima crisi. L’Agcom, nel rapporto “l’Indagine conoscitiva sulla raccolta pubblicitaria”, rileva che nonostante la forte crisi economica, la tv rimane ancora il mezzo principale (il 51% del mercato totale contro il 9% dei quotidiani, il 16% dei periodici, il 5,4% della radio). Il gruppo Fininvest […]


  • Mediaset cambia nella pubblicità

    L’avvicendamento con l’attuale ad Adreani avverrà a fine anno. La decisione presa per dare la scossa a una raccolta in forte calo. In agosto perso il 35% rispetto al 2011. Nonostante i voli pindarici in borsa del titolo Mediaset (+7,2 di martedì), sulla scia delle indiscrezioni  sulla possibile alleanza con Al Jazeera e con altri […]


  • Mediaset smentisce MF: “nessun avvicendamento in Publitalia”

    Nessuna rivoluzione in Publitalia. In merito alla notizia apparsa il 2 settembre sul quotidiano MF di Class Editori, e riportato anche da questo blog, relativa a voci di un possibile avvicendamento dei vertici di Publitalia, concessionaria pubblicitaria storica del gruppo Mediaset, arriva direttamente dagli uffici del Biscione la smentita. L’articolo di MF Milano Finanza, uscito […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com