Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " ricorsi tar beauty contest "

  • Mediaset accende i canali sul Multiplex 3

    Dopo il via libera dell’Antitrust, del Ministero dello sviluppo e dell’Agcom, Mediaset ha accesso i primi canali tv sul multiplex 3 recentemente convertito in tecnica DVB-T dal DVB-H per la tv mobile. Da questa mattina sono partite le trasmissioni sulla frequenza 38 UHF (52 UHF in Sardegna, 24 UHF in Sicilia) e si possono riceve […]


  • Mediaset, ultimo via libera al quinto mux del digitale terrestre

    Mediaset ha ottenuto dell’Antitrust italiano l’ultimo via libera per l’accensione del quinto multiplex sulla piattaforma del digitale terrestre, nato dalla conversione in tecnica DVB-T di quello destinato al tv mobile in DVB-H, ormai in disuso. Con l’arrivo del nuovo anno, dopo l’ok del Ministero dell sviluppo economico e dell’Agcom nel giugno scorso, l’Autorità per la […]


  • Mediaset alla caccia del quinto multiplex del digitale terrestre

    Al di là della gara (impossibile) per le frequenze tv, il Biscione vuole mettere le mani sul quinto multiplex per il digitale terrestre. Una frequenza che in realtà già sfrutta ma solo in tecnica DVB-H, quella per la tv mobile ormai desueta, che ora si vorrebbe convertire ad uso televisivo. Elettronica Industriale, la società del […]


  • Frequenze tv, Sambuco: “la gara non è congelata”

    Nell’attuale momento di fermo democratico, controllato da insospettabili saggi, torna di moda, ma non troppo, il tema asta frequenze tv. Sull’argomento scottante e in odore di conflitto di interessi è ritornato infatti il Fatto Quotidiano con un articolo di Loris Mazzetti di mercoledì scorso. Il giornalista del quotidiano diretto da Antonio Padellaro ha affermato che […]


  • Asta Frequenze, col nuovo “non governo” gara in pericolo

    L’asta frequenze, in seguito alle funeste elezioni italiche, rischia di tornare in discussione. La gara per i mux nazionali indetta dal quasi ex ministro Passera del quasi ex governo Monti, e formulata dall’Agcom (in seguito ad una “non consultazione pubblica”), di fronte alle incerte decisioni dei  nuovi (e vecchi) schieramenti politici, dovrebbe avere l’appoggio del […]


  • DGTVi: digitale terrestre per il 91,5% delle famiglie italiane

    Con la consueta newsletter DIGITA di DGTVi (l’associazione delle tv nazionali per lo sviluppo della tv digitale costituita da Rai, Mediaset, TI Media, DFree e FRT) si fa il punto della situazione (con i soliti toni ottimistici) per quanto concerne la tv digitale terrestre. L’associazione guidata da Andrea Ambrogetti (Mediaset), in vista dei prossimi Switch-off […]



  • Beauty Contest: Rai e Mediaset dribblano l’asta per le frequenze tv

    Per Rai e Mediaset la tribolata gara per le frequenze tv potrebbe divenire superflua. Secondo MF – Milano Finanza è in esame al governo un decreto di revisione del cosiddetto pacchetto frequenze telecom, che, tra le altre cose, razionalizza l’uso dello spettro elettromagnetico. La norma è prevista all’interno del decreto di recepimento delle direttive Ue […]




  • Asta Frequenze Tv o Beauty Contest? Pasticcio digitale in vista

    È nebbia fitta sul destino del Beauty Contest per l’assegnazione gratuita delle 6 frequenze della tv digitale terrestre. Secondo quanto risulta a MF – Milano Finanza la commissione, incaricata dal Ministero dello sviluppo per valutare le domande degli operatori tv nazionali in gara, non ha ancora ricevuto alcuna comunicazione da parte dell’esecutivo guidato da Mario […]


  • Beauty Contest: arriva lo stop per la cessione delle frequenze tv

    L’asta per le frequenze non si farà. Forse. Tra i corridoi del Ministero dello sviluppo si vocifera sempre più spesso che il governo Monti e il ministro Passera opteranno per mantenere il famigerato concorso di bellezza, che regalerà 6 multiplex agli operatori nazionali della televisione italiana, come Rai, Mediaset e TI Media. Gli uomini del […]


  • Beauty Contest: l’asta delle frequenze tv è ancora un miraggio

    Il concorso di bellezza del digitale terrestre è ancora in piedi. Vivo e vegeto il contestatissimo Beauty Contest, che andrà ad assegnare gratuitamente 6 multiplex agli operatori tv nazionali (Mediaset e Rai in primis), spicca ancora immacolato dalle pagine del sito Web del Ministero dello sviluppo economico. Lo fa notare oggi sulle colonne di La […]




  • Di Stefano (Europa 7): “Su Beauty Contest perso troppo tempo”

    Roma – Sulla gara secondo il modello Beauty Contest per le frequenze televisive digitali «mi aspettavo che arrivasse un risultato prima». Lo dichiara a Radiocor Francesco Di Stefano, patron di Europa 7 che attraverso Europa Way partecipa al corcorso di bellezza per le frequenze del digitale terrestre, cioè a una gara basata sui migliori progetti […]


  • RaiWay, spunta l’ipotesi della vendita a Terna

    RaiWay, spunta l’ipotesi della vendita a Terna

    Nei Cda della tv pubblica della vendita dell’asset di RaiWay se ne parla da anni. Una cessione che andrebbe a inquadrarsi nella strategia di esternalizzazioni di numerosi asset della Rai, che deve far fronte a un gigantesco indebitamento (350 milioni). Ma nulla è stato fatto concretamente dai dirigenti Rai. A parte provocare le vibranti proteste […]


  • Sky si ritira dal concorso di bellezza (beauty contest) del digitale terrestre

    Sembra incredibile (ma non troppo), il concorso di bellezza del digitale terrestre perde uno dei suoi protagonisti più discussi e controversi. Sky Italia ha preso la decisione “incondizionata e con effetto immediato” di ritirare la propria domanda di partecipazione al beauty contest che andrà ad assegnare gratuitamente 6 frequenze tv agli operatori nazionali. Una decisione […]


  • Il Beauty Contest del digitale terrestre rischia lo stop

    La probabile uscita di scena del governo Berlusconi potrebbe mettere seriamente a rischio la prosecuzione e la premiazione finale del concorso di bellezza del digitale terrestre, la gara non competitiva che dovrebbe assegnare gratuitamente 6 frequenze alle tv nazionali iscritte alla competizione pubblica. Lo afferma oggi Andrea Montanari in un articolo sul quotidiano MF – […]


  • Che fine ha fatto il Beauty Contest del digitale terrestre?

    Dove è andato a finire il contestatissimo Beauty Contest del digitale terrestre? Che fine ha fatto la gara pubblicia non competitiva che dovrebbe regalare 6 frequenze alle tv nazionali, rafforzando il nostro poco invidiato duopolio tv? Me lo chiedo io e se lo chiede oggi anche Repubblica Affari&Finanza, che pubblica in esclusiva alcuni rumors sulla […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale