Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " ricavi sky italia "

  • Sky Italia, 3 mld di ricavi e utili per 100 mln nel 2018

    Sky Italia nel 2018 chiude un esercizio da 3 miliardi di euro di ricavi e produce un utile da 100 milioni, il doppio rispetto all’anno precedente. Sky Italia chiude un esercizio 2018 (che scade al 30 giugno di ogni anno) registrando 2,996 miliardi di euro di ricavi, in crescita del 3,8% rispetto al 2017, e con […]


  • Sky Italia primo gruppo tv per ricavi nel 2017. Segue Mediaset

    Nel 2017 Sky Italia guida la classifica per ricavi dei gruppi tv con 2,885 miliardi di euro. Secondo posto per Mediaset con 2,636 miliardi. Terza piazza per la Rai con 2,624 miliardi di euro. I principali gruppi tv che operano in Italia hanno ufficia­lizzato i loro conti per l’esercizio 2017. Sky Italia si piazza al primo posto della […]


  • Sky Italia: nel 2017 crescono i ricavi, i clienti e gli abbonamenti

    L’esercizio 2016-2017 per Sky Italia si è chiuso con la crescita dei ricavi (+4%) e un boom degli utili operativi del 139%. L’annata registra 41mila abbonati in più. Ma da ottobre arriva una sgradita sorpresa. Sky Italia ha chiuso l’esercizio 2016-2017 con ricavi in crescita del 4% a tassi costanti, a quota 2.860 milioni di […]


  • Sky Italia cresce nell’ultimo trimestre, anche senza Champions

    Sky Italia cresce nel trimestre luglio-settembre: ricavi a 719 milioni di euro (+4%) e raccolta pubblicitaria in aumento (+17%), crescono glia abbonati anche senza i diritti per la Champions League. I canali free e Tv8 raddoppiano gli ascolti. Sky Italia chiude il primo trimestre fiscale del 2017 in crescita per ricavi e abbonati. Secondo quanto […]


  • Jeremy Darroch: «Italia strategica per Sky nella crescita in Europa»

    Il Ceo di Sky Europe: «Vivendi-Mediaset? Non temiamo la concorrenza. Pronti a lanciare la pubblicità “su misura” del cliente». Jeremy Darroch, Ceo di Sky, un anno e mezzo dopo il consolidamento delle pay-tv europee controllate al 39% dalla Fox di Rupert Murdoch ammette di aver accelerato la mutazione del gruppo, dirottandolo ancor di più verso […]


  • Sky Italia, nel 2015 torna l’utile (24,2 mln)

    Il bilancio 2015 di Sky Italia, approvato da pochi giorni, torna a vedere l’utile, dopo un 2014 segnato da 10 milioni di euro di perdite. I conti di Sky Italia che chiudono al 30 giugno 2015 registrano infatti 24,2 milioni di euro di utili, anche se i ricavi calano del 2,6% rispetto al 2014 (2,776 […]


  • Sky Italia perde 37mila abbonati tra giugno e agosto

    Tra giugno e agosto Sky Italia ha perso 37mila abbonati a un totale di 4 milioni e 688mila. Lo si legge nelle cifre ufficiali dei conti del terzo trimestre dell’anno, con una stima media da parte degli analisti finanziari che era di un calo di 48mila unità. Il calo ha fatto registrare 58mila prodotti venduti […]


  • Sky cresce in Europa. In Italia abbonati stabili a 4,7 mln

    Sky Europe ha registrato un balzo del 18% dell’utile operativo a 1,4 miliardi di sterline, e ha chiuso l’esercizio fiscale con un fatturato in crescita del 5% a 11,283 miliardi. Il dato dei risultati del quarto trimestre chiuso il 30 giugno è stato determinato da un incremento record in Germania e Austria, da una solida […]


  • Sky Italia: in 9 mesi 12mila abbonati in più. Utile sale del 20%

    Sky Italia nei primi nove mesi dell’anno fiscale ha registrato un aumento di 12mila abbonati e un aumento dei ricavi del 5%. Per l’Italia è miglior risultato degli ultimi tre anni. La pay-tv di Rupert Murdich prova a lasciarsi la crisi alle spalle e torna a crescere. I dati dei conti pubblicati ieri (dal primo […]


  • Sky Italia: ricavi stabili nel 2014, abbonati restano 4,7 mln

    Sky chiude il primo semestre del 2014 con profitti più che raddoppiati sommando alle attività di pay-tv di BSkyB a quelle acquisite in Italia e Germania. Nel primo semestre al 31 dicembre l’utile netto è salito da 411 milioni di sterline a 1,09 miliardi (1,65 miliardi di dollari), mentre i ricavi adjusted sono migliorati del […]


  • Diritti Tv Esteri Calcio: MP&Silva si aggiudica l’asta per la Serie A

    MP&Silva si aggiudica l’asta indetta dalla Lega Serie A e distribuirà i diritti tv del campionato italiano di calcio nel mondo. L’assemblea della Lega Calcio, durata appena 40 minuti, ha confermato l’advisor, la cui offerta è di 186 milioni di euro in media a stagione rispetto ai 117 nell’ultimo triennio: in pratica un aumento nel […]



  • Diritti tv calcio, la Lega A alza il prezzo di partenza

    La Lega Calcio Serie A ha alzato i prezzi di partenza per l’asta dei diritti televisivi delle prossime tre stagioni, dal 2015 al 2018, del campionato di calcio. E’ quanto si legge su Repubblica, che spiega che nel documento inviato all’Agcom e all’Antitrust, la Lega Calcio ha rivelato le tariffe di partenza per l’asta: aumentano […]



  • Diritti Tv Calcio: raggiunto accordo tra Lega Calcio e Infront

    Dopo una lunga trattativa, le lotte intestine tra i club, e alcuni sospetti di frodi, la Lega Calcio ha raggiunto con Infront un accordo per la vendita dei diritti tv nel periodo successivo al 2015. Lo ha annunciato, uscendo dalla odierna assemblea della Lega di A, il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, affermando che si […]


  • Diritti Tv Calcio, Lega e Infront verso l’accordo da 6 mld

    L’assemblea della Lega A convocata per lunedì 16 dicembre potrebbe sbloccare una volta per tutte il nuovo contratto sui diritti tv del calcio in Italia e nel mondo. Dopo un autunno caldo fatto di trattative, sorprese mediatiche, analisi sui trend di mercato e controanalisi mass-mediologiche, tra i mediatori Andrea Agnelli e Claudio Lotito e il […]


  • Diritti tv calcio, si tratta ancora tra Infront e Lega A

    I club di Serie A, per una volta “uniti”, hanno iniziato quel negoziato con Infront, l’advisor unico del calcio italiano, che dovrà, giocoforza, sfociare in un prolungamento del contratto sui diritti tv del mondo del pallone. Ieri in Lega i due presidenti incaricati dall’assemblea, i «nemici» Andrea Agnelli e Claudio Lotito, espressione delle due anime […]


  • Diritti Tv Calcio: la Serie A chiede 1 mld l’anno a Infront

    Le società di serie A, riunitesi oggi in Lega Calcio, hanno approvato all’unanimità una contropoposta sui diritti televisivi già consegnata all’advisor Infront (l’advisor unico del calcio italiano dopo che la scorsa settimana era stata respinta la proposta di Img di 900 milioni annui), per aprire la trattativa sulla vendita dei diritti dal 2015 al 2021. […]



  • Diritti tv calcio: è scontro tra Mediaset e Sky

    Mentre il Comitato esecutivo della Fifa incarica la chiacchierata società Media Partner&Silva per la vendita in Italia dei diritti tv per i Mondiali 2018 e 2022, nel Paese pallonaro scoppia la guerra tra le pay-tv per i diritti della Serie A. Per lunedì 7 ottobre si prevede infatti un’assemblea di Lega coi botti. Al confronto, […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale