Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " real time "

  • 40,8% di share per la tv non generalista a settembre

    VivaKi Italia ha pubblicato ieri le tabelle relative agli ascolti della tv non generalista a settembre 2013 e, in particolare, la classifica dei canali più visti, dei programmi più visti e i dati di trend share e di share per target. Secondo l’analisi mensile, a settembre 2013 la tv non generalista raggiunge quasi il 41% […]


  • TI Media, accordo con l’Espresso per i mux digitali

    Dopo i rumors dei giorni scorsi, ecco che arriva la conferma: Telecom Italia Media ha siglato un accordo non vincolante con il gruppo editoriale L’Espresso sull’integrazione dei multiplex digitali. Lo si legge in una nota del gruppo. TI Media comunica di aver siglato un term sheet non vincolante relativo a una possibile integrazione tra la […]


  • TI Media, trattativa segreta sui multiplex del gruppo Espresso

    Il gruppo Espresso e Telecom Italia starebbero trattando segretamente un’alleanza per unire sotto un’unica casa madre i rispettivi multiplex digitali della tv. Secondo Gianluca Paolucci de La Stampa, che riporta due fonti concordanti e indipendenti tra loro, nonostante le smentite di Telecom e dell’Espresso, la trattativa mira a mettere insieme i tre Mux di Telecom […]



  • Discovery Italia: il 6 Nazioni di Rugby su Dmax sino al 2017

    Discovery Italia si è assicurata i diritti televisivi, online e mobile in esclusiva del prestigioso torneo di rugby 6 Nazioni per gli anni 2014-2017. La trasmissione di tutti gli incontri del prossimo torneo andranno in onda a febbraio e sarà arricchita da interventi pre e post partita e interviste sul campo. Con questa operazione il […]


  • Asta frequenze, Catricalà : “a inizio 2014 si chiuderà la gara”

    «E’ molto probabile che le operazioni» per la gara sulle frequenze televisive «finiscano per chiudersi all’inizio del 2014, salvo sorprese». Lo ha indicato il vice ministro dello sviluppo economico Antonio Catricalà in audizione alla commissione Lavori pubblici del Senato, precisando che «finché non avremo un preventivo assenso dalla Commissione Ue, non potremo procedere ed è […]



  • Ascolti tv: a giugno 40,8% di share per la tv non generalista

    VivaKi pubblica oggi le tabelle relative agli ascolti della tv non generalista a giugno 2013 e, in particolare, la classifica dei canali più visti, dei programmi più visti e i dati di trend share e di share per target. Secondo l’analisi mensile sulla tv non generalista realizzata da VivaKi Italia, a giugno 2013 la tv […]


  • Discovery cresce nella raccolta degli spot

    Il mercato televisivo invia timidi segnali di ripresa. Discovery, il vero terzo polo della televisione italiana, cresce, se pur di poco rispetto al duopolio Rai-Mediaset, nella raccolta degli spot. La sua concessionaria Discovery Media, che raccoglie i canali del gruppo (tranne K2, Frisbee e Gxt, affidati a Prs), rileva un’accelerazione degli investimenti pubblicitari a partire […]


  • Asta frequenze, Mediaset presenta ricorso al Tar del Lazio

    L’asta frequenze tv entra nel vivo, o meglio, potrebbe morire sul nascere.  Anche Mediaset, dopo la Rai, ha presentato ricorso al Tar del Lazio contro il regolamento con cui l’Agcom ha escluso dalla gara i big del settore televisivo, con la sola eccezione di Sky, che potrà concorrere per uno dei tre lotti. Il ricorso […]


  • TI Media rinegozia il contratto sulle frequenze con Discovery

    Discovery Networks è il primo cliente con 5 canali sui multiplex TI Media. Discovery e Telecom Italia Media rinegoziano il contratto relativo all‘affitto delle frequenze televisive. Secondo quanto risulta a Radiocor, la trattativa è iniziata nei primi mesi dell’anno – proprio mentre TI Media lavorava alla cessione di La7 a Cairo – e si sta […]



  • Interferenze LTE, Aduc: “niente tv per chi non paga il canone Rai”

    Gli operatori di telefonia mobile stanno diffondendo il nuovo segnale quarta banda LTE (le cui frequenze 800 MHz sono state assegnate a suon di miliardi di euro in un’asta pubblica). Purtroppo il segnale del 4G interferisce con alcune frequenze del digitale terrestre. Lo dimostrano i disservizi nati in Francia e in Inghilterra. In particolare, con […]



  • Asta Frequenze, la patata bollente del governissimo

    Manca davvero poco tempo per concludere in modo positivo la tribolata asta per le frequenze televisive. L’ex governo Monti attraverso l’operato “tecnico” dell’ex ministro allo sviluppo Passera è riuscito a trasformare il famigerato Beauty Contest (che regalava i canali a Rai e Mediaset) in una gara vera e onerosa per i soli (o quasi) nuovi […]


  • LTE, 700 mila filtri per salvare la tv digitale terrestre dalle interferenze

    Sembra esserci una soluzione (praticabile ma dispendiosa) per il difficile problema delle interferenze sul segnale tv del digitale terrestre creato della nuove antenne della tecnologia LTE, la quarta generazione di reti mobili, oggetto dell’asta da quasi 4 miliardi di ricavi per lo Stato pagati dagli operatori mobili per le nuove frequenze. Dopo mesi di polemiche […]


  • Asta Frequenze, al via la gara al ribasso (si parte da 100 mln)

    La base d’asta per le frequenze tv del digitale terrestre sarà poco meno di 100 milioni di euro. Meno della metà della cifra (240 milioni) ipotizzata subito dopo l’approvazione del provvedimento dell’Agcom. Il testo del regolamento, analizzato da Andrea Sechi per il quotidiano ItaliaOggi, contiene una sorpresa che conferma la  scarsa appetibilità dell’asta pubblica nei […]



  • Asta frequenze: via libera dall’Agcom alla gara per i mux del digitale terrestre

    Roma – Il Consiglio dell’Autorità  per le garanzie nelle comunicazioni, presieduto da Angelo M. Cardani, ha approvato oggi all’unanimità il provvedimento definitivo sulle regole per l’asta delle frequenze televisive del digitale terrestre. Il provvedimento – informa un comunicato – verrà ora trasmesso al Ministero dello Sviluppo economico al quale la legge n. 44 del 2012 […]


  • La crescita delle tv digitali non convince il mercato pubblicitario

    Nonostante la costante crescita d’ascolti delle reti non generaliste (a febbraio 2013 hanno superato il 33% di share nel totale giorno, con una crescita negli ascolti pari al +19% sull’omologo 2012, dati Starcom), il boom di share delle nuove tv digitali non riesce ancora a compensare le ingenti perdite nella raccolta pubblicitaria del mercato televisivo. […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale