Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " rai 5 "

  • Rai : nuovi loghi e animazioni per i canali tematici

    Nuovi loghi e animazioni per i canali tematici della Rai. Il cambio di veste grafica per dieci reti completa così il rebrand avviato a settembre 2016. Per la prima volta tutto il portfolio di reti della Rai avrà un’immagine coordinata. Il rebranding ha coinvolto i canali Rai 5, Rai Movie, Rai Sport, Rai Yo Yo, Rai Gulp, […]


  • Il dg Campo Dall’Orto: via gli spot da Rai YoYo

    Via la pubblicità da Rai YoYo, la tv pubblica dedicata ai bambini trasmessa sul canale 43 del dtt e sul 27 di Tivùsat. È questa l’idea del nuovo dg Rai Antonio Campo Dall’Orto che, secondo La Repubblica, ha formato un piccolo e riservato gruppo di lavoro che ha il compito di tagliare i messaggi pubblicitari […]


  • Luigi De Siervo alla direzione di Rai Commerciale

    E’ uno dei tasselli fonamentali della riorganizzazione della Rai studiata da mesi dal direttore generale Luigi Gubitosi. Si chiama Rai Commericiale, una macrodirezione di una vera propria nuova società che riunirà il commerciale, Rai Trade,  le vendite digitali e Rai Cinema. Il nuovo asset di Viale Mazzini sarà affidato a Luigi  De Siervo, attuale direttore […]


  • Rai: arriva la spending review nel nuovo Contratto di Servizio

    E’ tempo di spending review anche per la Rai. Un’esigenza di bilancio imposta dal nuovo Contratto di Servizio 2013-2015 che attende il via libera della Commissione parlamentare di Vigilanza. La tv di Stato ha predisposto un piano industriale triennale, che porta la firma di McKinsey&Company, e che prevede importanti tagli ma anche investimenti. Il piano […]


  • Rai: avanti con la rivoluzione digitale e col nuovo canale Rai Quark

    Alla pubblicità piacciono i nuovi canali tematici: Viale Mazzini riparte dal rinnovo di Rai 5 e Rai Storia Sul digitale il dg Rai Luigi Gubitosi, giocherà molte delle sue carte. Nel corso del 2013 ha investito un terzo del budget di 186 milioni dedicato alla digitalizzazione dell’infrastruttura. Il Tg2 è partito, Tg1 e Tg3 partiranno […]


  • Rai 5: Cultura e Performing Arts nel nuovo palinsesto

    «La Rai ha una grande responsabilità, come servizio pubblico, quella di diffondere e difendere la cultura italiana, anche cercando di far riaffezionare il pubblico a generi e programmazioni diverse». Così il direttore generale Luigi Gubitosi, illustrando oggi a Viale Mazzini, alla presenza del ministro Massimo Bray, il nuovo palinsesto di Rai 5. Sette generi d’eccellenza […]


  • Gubitosi (Rai): più coproduzioni tra i gruppi televisivi

    La riduzione dei costi delle emittenti televisive potrebbe passare per sinergie, per l’utilizzo di strutture in comune per abbattere i costi, per coproduzioni con cui creare contenuti per andare anche all’estero. Così il dg Rai, Luigi Gubitosi, in occasione del convegno «Televisioni e culture» presso la Fondazione Corriere della Sera a Milano, ha proposto ieri […]


  • Dopo Rai Teatro l’Unità lancia Rai Scienza

    Il 17 ottobre scorso il quotidiano l’Unità ha dato inizio a una campagna per la creazione di un canale tv pubblico, Rai Scienza, dedicato a temi scientifici. Dopo l’analoga iniziativa per Rai Teatro, lanciata questa estate da un’idea di Franco Scaglia, presidente del Teatro di Roma, il giornale diretto da Luca Landò ci riprova spingendo […]



  • Rai Teatro: la sfida de l’Unità per riportare la cultura in tv

    La testata ufficiale del Partito Democratico conduce in questi giorni una “battaglia” per una televisione pubblica che ricominci a fare, tutelare e diffondere la cultura. Un’iniziativa appoggiata dal ministro alla cultura Bray e dal dg Rai Luigi Gubitosi, che insieme promettono l’apertura di un tavolo tecnico per un possibile nuovo canale pubblico: Rai Teatro. Grazie […]


  • Sky, ricorso al Tar contro Agcom per aver favorito gli spot di Mediaset

    Sky è ricorsa in questi giorni al Tar del Lazio contro l’Agcom, cui ha chiesto 100 milioni di risarcimento per aver permesso a Publitalia, la concessionaria di Mediaset, di vendere pubblicità sia per le tv tradizionali che per il digitale terrestre, creando una turbativa del mercato. Lo dice un portavoce della tv satellitare confermando indiscrezioni […]



  • Tv connesse in movimento

    Da un articolo di Massimo Triulzi su Il CorrierEconomia del 01/10/2012: C’era una volta la vecchia gracchiante radiolina che, incollata all’orecchio, accompagnava le domeniche pomeriggio di insospettabili signori in astinenza calcistica. L’ingombrante televisore stazionava nel salotto di casa e uno schermo piatto, da tenere nel taschino della giacca, costituiva una tanto fantascientifica quanto desiderabile utopia. […]


  • Tv convergente: Rai Replay finalmente su decoder e tv

    Dopo “solo” un anno e mezzo,  il servizio di catch up TV della tv di Stato, Rai Replay, è finalmente disponibile su televisori smart (Sony, Samsung, LG e Philips) e decoder interattivi contrassegnati dal bollino Gold DGTVi. Il servizio Tv Over The Top, presentato in anteprima lo scorso anno al centro ricerche Rai di Torino (nel […]


  • Rai: nasce il portale Rai.tv World per gli italiani all’estero

    La Tv di Stato, nonostante le grane sugli improbabili cambi di governance e i continui  tagli al bilancio (vedi svendita sedi estere), prova ad espandersi sul Web. Dopo il successo del portale di Rai.tv (174,3 milioni di pagine viste e 10,5 milioni di utenti unici a febbraio) la Rai inaugura (finalmente) il nuovo sito Rai.tv […]


  • Rai News, Rai Storia e Rai Sport sbarcano su iPad

    Rai News, Rai Storia e Rai Sport sbarcano su iPad

    La Rai è sempre più presente sui tablet della Mela. Dopo le app del Tg1, del Tg3, del Televideo e di Rai 5 sono ora disponibili su iPad tre nuove applicazioni gratuite Rai. Si tratta di Rai News, Rai Storia e Rai Sport, applicazione quest’ultima resa disponibile in occasione dei Mondiali di atletica, in corso […]


  • Rai 5 sbarca su iPhone e iPad

    Rai 5 sbarca su iPhone e iPad

    Il canale culturale della tv pubblica Rai 5 sbarca sui dispositivi mobili. Forte del successo sulla piattaforma del digitale terrestre, in pochi mesi di vita il canale digitale della Rai, stando al passo con i tempi e le tecnologie interconnesse della tv convergente, e primo fra i canali pubblici, lancia la sua app per iPhone, iPad e iPod touch.


  • L’impero di Publitalia colpisce ancora, stavolta sul digitale terrestre

    L’impero di Publitalia colpisce ancora, stavolta sul digitale terrestre

    Da un articolo di Stefano Carli su Affari&Finanza (La Repubblica) del 31/01/2011: Meno Ascolti Più ricavi. Così Mediaset tira i “pacchetti” al mercato Roma –  L’economia italiana non esce dal pantano della crisi, il mercato pubblicitario sta vivendo un gennaio al di sotto delle attese, gli ascolti delle tv precipitano ma Mediaset continua a macinare […]



  • La 5, Rai 5, Rai HD e MTV+: i nuovi canali del digitale terrestre

    La 5, Rai 5, Rai HD e MTV+: i nuovi canali del digitale terrestre

    In occasione della V Conferenza Nazionale DGTVi “L’Italia è digitale”, svoltasi a Milano il 3 e 4 maggio, i rappresentati dei maggiori operatori del digitale terrestre (Rai, Mediaset, TI Media, Aeranti-Corallo, FRT, Prima Tv) soci del consorzio DGTVi, hanno presentato le novità del dtt e i nuovi contenuti televisivi previsti nei prossimi mesi di passaggio […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale