Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " discovery communications "

  • Gubitosi (Rai): più coproduzioni tra i gruppi televisivi

    La riduzione dei costi delle emittenti televisive potrebbe passare per sinergie, per l’utilizzo di strutture in comune per abbattere i costi, per coproduzioni con cui creare contenuti per andare anche all’estero. Così il dg Rai, Luigi Gubitosi, in occasione del convegno «Televisioni e culture» presso la Fondazione Corriere della Sera a Milano, ha proposto ieri […]


  • Tivù Sat, 2 mln di smart card attive

    Tivù Sat, la piattaforma satellitare alternativa al digitale terrestre in Italia, ha raggiunto il traguardo di due milioni di smart card attivate, a poco più di quattro anni dal lancio. Tenuto conto degli utenti con più carte, annuncia un comunicato di Tivù Sat, le famiglie con decoder Tivù Sat sono 1 milione e 680 mila. […]


  • Social Tv: dopo La3 anche Discovery lancia la app Second Screen

    «In autunno lanceremo la prima app second screen». L’annuncio è di Paolo Lorenzoni, Vp Marketing & Digital di Discovery Italia, nel corso del convegno sulla tv del futuro, promosso da Eutelsat nell’ambito della manifestazione All Digital Expoforum in corso a Vicenza. Dopo il lancio dello scorso anno della prima app HyperSync di La3, che ha […]


  • Google lancia Chromecast che rende più smart la tv

    Dopo innumerevoli passi falsi, Google prova a rilanciare la propria offerta nel mercato tv. Il colosso di Mountain View ha presentato ieri Chromecast, un dispositivo «dongle», ossia una chiavetta da inserire nella porta Hdmi del televisore per trasformarlo in una smart tv e fruire dello streaming multimediale da smartphone, tablet e computer. La novità è […]


  • Google: rumors su nuova pay-tv online

    Google lancia una pay-tv online? Secondo la testata francese Lefigaro.fr, che riporta un articolo del Wall Street Journal di martedì scorso, BigG avrebbe avviato trattative con i grandi gruppi media americani per ottenere la licenza a commercializzare i loro contenuti per un’offerta online a pagamento. Intel e Sony lavorano da tempo a offerte di questo […]


  • Discovery cresce nella raccolta degli spot

    Il mercato televisivo invia timidi segnali di ripresa. Discovery, il vero terzo polo della televisione italiana, cresce, se pur di poco rispetto al duopolio Rai-Mediaset, nella raccolta degli spot. La sua concessionaria Discovery Media, che raccoglie i canali del gruppo (tranne K2, Frisbee e Gxt, affidati a Prs), rileva un’accelerazione degli investimenti pubblicitari a partire […]


  • YouTube pronta a lanciare canali a pagamento con serie tv e film

    Google si appresta a lanciare una vera rivoluzione nelle sue attività video. A breve il colosso del Web lancerà i servizi a pagamento di YouTube con cui diverse emittenti televisive potranno offrire programmi televisivi (serie o film) a coloro che decideranno di abbonarsi. Lo riporta il Financial Times, citando fonti secondo le quali le trattative, […]


  • Tivù Sat pronta per alta definizione e tv convergente

    Tivù Sat pronta per alta definizione e tv convergente

    La piattaforma satellitare alternativa Tivù Sat punta a due milioni / due milioni e mezzo di tessere attive, attraverso un modello di tv via satellite “complementare” e “integrativo”. A marzo scorso la piattaforma sat gratuita ha raggiunto il traguardo di un milione e mezzo di famiglie servite, con oltre 1,8 milioni di carte attive. Luca […]


  • Tivù Sat raggiunge 1,8 mln di smart card attive

    Tivù Sat, la piattaforma satellitare alternativa italiana, ha raggiunto il traguardo di un milione e ottocentomila smart card attive, pari ad oltre un milione e mezzo di famiglie, il 6% delle famiglie italiane. Le regioni che registrano livelli di penetrazione più elevati, si legge in una nota, sono la Calabria, nella quale il 12,7% delle […]



  • Discovery acquisisce il 100% di Switchover Media

    Roma – Discovery ha acquisito il 100% di Switchover Media, l’editore televisivo italiano proprietario di quattro canali televisivi gratuiti (Giallo, Focus, K2 e Frisbee) e di un canale a pagamento (GXT). Con questa operazione, Discovery diventa il terzo editore televisivo italiano in termini di audience share complessiva. Lo rende noto un comunicato ufficiale congiunto delle […]


  • Tivù Sat: arriva DMax sulla piattaforma satellitare

    DMax, canale di successo dedicato al pubblico maschile di proprietà del gruppo Discovery Communications, a partire da oggi sarà visibile su Tivù Sat, la piattaforma satellitare gratuita italiana. Il canale è ricevibile al numero 28 della numerazione automatica di Tivù Sat, ed è sintonizzabile sulla frequenza 11240 V, sr 27500 e FEc 3/4. DMax, si […]


  • Discovery cresce in Italia, ricavi per 46 mln nel 2011

    Il gruppo Discovery è in gara per l’acquisto di La7. C’è chi dice che sia interessato solo al tasto 7 del telecomando, più che a Mentana&co., c’è chi invece scommette sulla voglia degli americani di rilanciare il canale ora in mano a Telecom Italia. Di certo è che il polo televisivo controllato da Dni Europe […]



  • Vendita La7: Clessidra rilancia l’offerta

    Vendita La7: Clessidra rilancia l’offerta

    La gara per l’acquisto di Telecom Italia Media giunge a una svolta. E’ in arrivo infatti , entro la scadenza del 19 settembre, l’offerta vincolante da parte del fondo di private equity Clessidra per l’intero gruppo televisivo. Il gruppo finanziario guidato da Claudio Sposito sta partecipando alla data room, in modo da analizzare i dati […]


  • Vendita La7: parte il conto alla rovescia per l’acquisto di TI Media

    C’è tempo fino al 19 novembre per presentare le offerte vincolanti. Ma i tre contendenti dovranno fare i conti con il quarto incomodo: Urbano Cairo Si stringono i tempi della cessione degli asset di Telecom Italia Media, cioè canali televisivi e infrastrutture, compresi i tre multiplex e le torri di TI Media Broadcasting. L’obiettivo più […]




  • Vendita TI Media: arrivano solo tre offerte per La7

    Tre sole offerte non vincolanti per Telecom Italia Media giunte agli advisor Mediobanca e Citigroup, in particolare per i canali televisivi La7 e Mtv, mentre per TIMB, l’asset che gestisce le infrastrutture di trasmissione in digitale, il numero di proposte potrebbe essere più alto. È questo il primo bilancio che si può trarre dopo che […]


  • Real Time festeggia il suo primo anno sul dtt col record di ascolti

    Real Time festeggia il suo primo anno sul dtt col record di ascolti

    Agosto record per gli ascolti di Real Time, il canale del gruppo Discovery Networks che ha festeggiato l’altro ieri il suo primo compleanno sul digitale terrestre free. Real Time (canale 31 del dtt free, disponibile anche su Sky e TivùSat) nel corso di questo primo anno si è attestato tra i canali più visti del […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale