Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " de agostini "

  • Ascolti Tv Spagna: Atresmedia sorpassa Mediaset

    Mediaset perde terreno nel mercato televisivo spagnolo. Nel mese di agosto Antena3 del gruppo Atresmedia (partecipato dalla italiana De Agostini) ha sorpassato negli ascolti la storica rivale Telecinco (Mediaset España), canale leader della tv iberica. Antena3 ha fatto registrare nel weekend di Ferragosto un risultato storico per la tv spagnola: con uno share medio del […]


  • Numerazione LCN, Agcom blocca il commissario ad acta

    Continua la guerra del telecomando del digitale terrestre. Con l’ordinanza 02382/2014, il Consiglio di Stato ha sospeso la propria sentenza 6021/2013 con la quale aveva nominato un commissario ad acta per regolare la numerazione dei canali 8 e 9 del dtt e mettere finalmente ordine all’ordinamento LCN. Il ricorso “per revocazione” è stato presentato dall’Agcom […]


  • Prisa vuole uscire da Mediaset España

    Aria di rottura tra l’editore di El País e Mediaset España. E la Consob spagnola indaga sulla sentenza della Corte Suprema per lo spegnimento di 9 canali. Il mondo televisivo spagnolo da qualche tempo è in pieno fermento. Ma al centro del risiko iberico non c’è solo la piattaforma digitale a pagamento Digital+, la cui […]


  • Numerazione LCN: Agcom ricorre contro il Consiglio di Stato

    L’Agcom non ci sta. E presenta ricorso in merito alla sentenza del Consiglio di Stato (6021/2013) sulla tribolata questione della numerazione automatica dei canali del digitale terrestre. Secondo l’Autorità per le comunicazioni il Consiglio di Stato ha preso un abbaglio, e ha interpretato male i dati sulle preferenze dei telespettatori per quanto concerne l’ordinamento dei […]



  • Agcom: Sky Italia sorpassa la Rai

    L’Agcom ha pubblicato ieri la valutazione del Settore Integrato delle Comunicazioni per l’anno 2012. Un’analisi che conferma la crisi nera del settore: due anni fa il comparto, che ha raggiunto ricavi per 19 miliardi, ha perso un miliardo rispetto al 2011 (-6,2%). La crisi economica si è fatta sentire e si sente tutt’oggi, ma c’è […]


  • Numerazione LCN, parte il lavoro del commissario Ruggieri

    Nulla di fatto. L’Autorità Garante per le comunicazioni non si pronuncia sulla delicata questione dei numeri del telecomando del digitale terrestre e, soprattutto, sul suo “commissariamento”. Dopo la sentenza del Consiglio di Stato (vinta dall’emittente Telenorba), che ha annullato la delibera 237/13/CONS sulla cosiddetta numerazione LCN, e ha stabilito la riassegnazione dei numeri 8 e […]


  • Accordo De Agostini – Discovery per nuove produzioni tv

    De Agostini si allea con il gruppo Discovery nel mercato televisivo. Su Real Time andrà in onda infatti un nuovo programma, My cake design – La battaglia dello zucchero, ispirato dal successo editoriale di Crea e decora i tuoi dolci (o Cake decorating nei paesi anglofoni) prodotto dalla casa editrice piemontese, che vanta oltre 25 milioni […]


  • Asta frequenze tv, Rete Capri contesta il bando di gara

    Rete Capri, storica emittente generalista nazionale indipendente, contesta le decisione del Ministero dello Sviluppo Economico circa la pubblicazione del bando per l’asta (ex ‘beauty contest’) per l’assegnazione dei tre multiplex nazionali in tecnica DVB-T. Secondo Rete Capri non è possibile procedere con la predisposizione dell’asta se la vicenda della numerazione dei canali sul telecomando (LCN) […]




  • Audiweb: online 38 milioni di italiani a luglio 2012

    Audiweb pubblica i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell’online in Italia e i dati di audience del mese di luglio 2012. Il 78,9% della popolazione italiana tra gli 11 e i 74 anni, 38 milioni, dichiara di accedere a internet da qualsiasi luogo e strumento. Sono 15 milioni gli Italiani che possono accedere […]




  • Il Biscione, gli ascolti in calo e il post berlusconismo (1)

    Da un articolo di Gianfrancesco Turano su L’Espresso del 12 aprile 2012: Per Mediaset ci vorrebbe un governo tecnico. Il partito-azienda ha generato un’azienda-partito che per anni ha beneficiato di un azionista-premier, di leggi su misura e di un concorrente, la Rai, tenuto in ostaggio. Dopo lo sfratto del Cavaliere dagli studios di palazzo Chigi, […]


  • Mediaset: cala l’utile netto e la pubblicità nel 2011

    Il Cda di Mediaset ha approvato i conti dell’esercizio 2011 che si è chiuso con un utile netto in calo a 176,2 milioni di euro (350 mln in 2010) e un Ebit in contrazione a 374,2 milioni (596,1 mln). I ricavi netti consolidati, spiega una nota, sono inoltre scesi a 3,24 miliardi (3,44 mld), mentre […]


  • Mediaset vede nero nel 2012

    Il 2011 non è stato certo un anno positivo per il gruppo televisivo di Mediaset. L’azienda tv commerciale leader in Italia e in Spagna, dopo i ripetuti tonfi in borsa, il grave calo degli utili, la grana Endemol e la crisi della raccolta pubblicitaria, ha forse vissuto il periodo più buio della sua storia recente, […]


  • Il futuro della tv digitale terrestre italiana? Osserviamo la Spagna

    Il futuro della tv digitale terrestre italiana? Osserviamo la Spagna

    Da un articolo di Andrea Montanari su Milano Finanza del 25/09/2010: Quando si dice Spagna, parlando di televisione digitale terrestre, si pensa all’Italia. Perchè i due principali operatori privati del mercato iberico sono Mediaset, con Telecinco, e De Agostini, azionista di rilievo di Planeta che controlla Antena3. E sono queste due emittenti che si contendono […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale