Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " copyleft "


  • Copyright: Agcom ordina la rimozione di blog e forum

    Uno straordinario numero di blog, forum di discussione e siti sono raggiunti in questi giorni dai famigerati inviti dell’Agcom a rimuovere conversazioni, link e blog che secondo le denuce dei detentori dei diritti violano il copyright. Anche se l’Authority per le comunicazioni, trasformatosi ahimè in sbirro del diritto d’autore, aveva promesso di non intervenire mai […]


  • Diritto d’autore online, Tar: le norme Agcom sono incostituzionali

    Le assurde e censorie norme sul diritto d’autore online varate il 31 marzo scorso dall’Agcom saranno giudicate dalla Corte Costituzionale. Lo ha deciso questa settimana il Tar del Lazio sulla base dei ricorsi presentati da innumerevoli associazioni di consumatori e di categoria. Il provvedimento del Tar implica alcune misure contenute nel Codice del consumo e […]


  • #ddaonline, Sky fa ricorso contro le regole Agcom sul diritto d’autore

    Sky Italia si rivolge al Capo dello Stato: le regole Agcom sul Copyright sarebbero anticostituzionali Dopo i primi scontati ricorsi delle Associazioni della stampa e dei consumatori, di Assoprovider e della Confcommercio arriva inaspettato un altro ricorso contro le nuove norme Agcom  per la difesa del diritto d’autore, in vigore dal 31 marzo scorso. È […]




  • Copyright, vietato linkare: duro attacco alla libertà di informazione

    Da un articolo di Guido Scorza su Il Fatto Quotidiano del 16/09/2013: I quotidiani online non possono pubblicare link a contenuti pubblicati in violazione del diritto d’autore né a pagine contenenti link a tali contenuti, né qualsivoglia genere di informazione a proposito di tali pagine web. E’ questo il principio – destabilizzante sotto il profilo […]


  • Copyright online: Agcom vara le regole di controllo soft-repressive

    L’Agcom prova nuovamente a mettere un controllo sul Copyright online. Dopo le contestatissime e censorie regole proposte un anno fa dal precedente Consiglio, l’Autorità per le comunicazioni ha approvato ieri il nuovo schema di regolamento in materia di tutela del diritto d’autore in Rete, atto a bloccare le violazioni con fini di lucro e la pirateria massiva […]


  • Copyright. Corte UE: “possibile vietare video streaming di programmi tv”

    L’Europa difende ancora una volta gli anacronistici diritti del Copyright online, che invece avrebbero urgente bisogno di un’evoluzione “digitale”. La Corte di Giustizia dell’Unione europea ha stabilito che le emittenti televisive possono vietare la ritrasmissione via internet dei loro programmi da parte di un’altra società. In una risposta pubblicata ieri, la Corte ha spiegato che […]


  • Copyright. Pd chiama Calabrò: “Agcom riferisca in Senato”

    «Ho chiesto oggi, d’intesa con il collega Vincenzo Vita, nella competente commissione Lavori pubblici e comunicazioni del Senato, un’audizione del presidente dell’Agcom Corrado Calabrò sull’annunciato regolamento in materia di diritto d’autore». Lo ha riferito ieri il senatore del Pd Luigi Vimercati, segretario della commissione Lavori pubblici. «Prima di eventuali decisioni dell’Agcom – sottolineano Vimercati e […]


  • Copyright: Agcom blocca la direttiva sul diritto d’autore online

    La questione è sempre quella: l’equilibrio tra le regole di controllo e la libertà di espressione su Internet. Una problematica che in Italia la politica e le istituizioni hanno provato più volte a risolvere con misure atte ad imbrigliare la grande Rete, in nome della tutela del diritto d’autore, con regole più che censorie. Tutti […]


  • Internet: Wikimedia Italia presenta il Festival delle Libertà Digitali

    Internet: Wikimedia Italia presenta il Festival delle Libertà Digitali

    La libertà passa anche attraverso l’espressione digitale: open data, open street map, e-book. Ovvero la libera diffusione via Internet, con annessa possibilità di impiego, della conoscenza, a cominciare dai dati delle pubbliche amministrazioni, delle cartografie del territorio realizzate dagli enti pubblici, dei libri vecchi e nuovi che dal formato “cartaceo” vengono resi fruibili sul web. […]


  • Censura Internet: il governo ci riprova col DDL intercettazioni

    Per l’ennesima volta il circo triste di baldracche, burattini e affaristi che (ahimè) governa questo malandato paese riprova a censurare e strappare via la libertà di esprimersi attraverso questa cosa meravigliosa che è la Rete. Non bastava la querelle sulla delibera Agcom che vorrebbe regolare con il solo controllo dall’alto il diritto d’autore online e […]


  • Copyright online, Mediaset colpisce ancora. Condannata Yahoo!

    Copyright online, Mediaset colpisce ancora. Condannata Yahoo!

    L’Italia, e soprattutto la giurisprudenza italiana, si conferma come baluardo per la difesa del Copyright online in ogni modo e con ogni mezzo. E anche stavolta, dietro all’ennesima sentenza che taglia le gambe alla libera circolazione dei contenuti in Rete, si muove sornione il Biscione di Cologno. Dopo le clamorose sentenze a danno di YouTube, […]


  • Creative Commons: la via moderna al diritto d’autore

    Creative Commons: la via moderna al diritto d’autore

    Da un articolo di Carlo Infante su L’Unità del 05/08/2011: Creative Commons (comunemente siglato CC) è un nuovo protocollo giuridico relativo all’uso delle opere di creatività per la condivisione e all’utilizzo pubblici. Intorno a questo processo si è creato un vastissimo movimento d’opinione che ha visto protagonista Lawrence Lessig (ora consigliere del Presidente degli Stati […]


  • L’Agcom censura la Rete. Come difendere le libertà di Internet?

    L’Agcom censura la Rete. Come difendere le libertà di Internet?

    Come si tutela il diritto d’autore nell’era digitale senza che questo si scontri con i diritti e le libertà degli utenti di Internet? Semplice: cambiando le forme del diritto d’autore e rendendole più flessibili, e aprendo il mercato dei contenuti digitali. La tanto discussa delibera 668/2010 dell’Agcom, sottoposta a consultazione pubblica, prova invece a dare […]


  • Libero.it contro Mediaset: pronto ricorso in Appello

    Libero.it contro Mediaset: pronto ricorso in Appello

    Libero.it affila le armi contro Mediaset e si prepara a dare battaglia sui video «pirata» di produzione del Biscione, dal Grande Fratello ai Cesaroni, caricati “illegalmente” sulla vecchia piattaforma di Italia On Line (IOL). Il portale internet ex Wind confluito in Libero e oggi ancora nelle mani di Naguib Sawiris ha incassato il 7 giugno […]


  • Mediaset: nuova vittoria su tutela diritto d’autore su Internet

    Mediaset: nuova vittoria su tutela diritto d’autore su Internet

    Il Tribunale di Milano ha accolto le richieste del gruppo Mediaset in materia di diritto d'autore on-line, e ha stabilito che la diffusione non autorizzata di video televisivi di Mediaset da parte della società “Italia On Line” (provider di proprietà di Sawiris, più nota come Libero.it) costituisce violazione del diritto di autore. Il Tribunale ne ha vietato al servizio di IOL l`ulteriore diffusione di video e la possibilità per gli utenti di condividere filmati, fissando una penale di 250 euro per ogni video e per ogni giorno di illecita diffusione. [...]


  • YouTube: contenuti aperti con i copyleft dei Creative Commons

    YouTube: contenuti aperti con i copyleft dei Creative Commons

    Con grande sorpresa sbarcano le licenze Copyleft sulla più grande piattaforma di condivisione video della Rete. Da ieri, infatti gli utenti che caricano i propri video su YouTube hanno la possibilità di adottare una licenza della famiglia Creative Commons (CC). Nel particolare, come spiega Juan Carlos De Martin, co-direttore del Centro Nexa su Internet e Società e responsabile italiano di Creative Commons, dalle colonne on-line della lastampa.it, si tratta della più semplice: “scegliendola, tu autorizzi gli altri utenti di YouTube a fare ciò che vogliono del tuo video, permettendo sia il remix che l’utilizzo commerciale, a patto che venga sempre attribuita la paternità sull’opera originale”.[...]


  • Mediaset vince la battaglia dei diritti contro You Tube

    Mediaset vince la battaglia dei diritti contro You Tube

    Da un articolo di Simone Rossi su digital-sat.it Ordinanza storica emessa oggi dal Tribunale di Roma. La nona sezione civile ha accolto integralmente il ricorso di Mediaset contro Youtube disponendo la rimozione immediata dai server Youtube di tutti i contenuti illecitamente caricati. Nello specifico, l’ordinanza si riferisce a Grande Fratello: «il reality più importante e […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com