Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " canone di concessione frequenze tv "



  • Beauty Contest: la certezza del diritto dei boiardi dell’etere

    Da un articolo di Giovanni Valentini su La Repubblica del 21/01/2012: È come la storia della volpe e dell’uva. Berlusconi s’era affrettato a profetizzare che un’eventuale asta sulle nuove frequenze tv sarebbe andata deserta. E ora la sua azienda scopre invece che la sospensione del regalo di Stato ai signori dell’etere configurerebbe un’illegalità, invocando perciò […]


  • Frequenze tv, lo stop di Pier Silvio Berlusconi: “Asta sbagliata”

    «Basta con le polemiche sulla presunta mancanza di concorrenza, basta giudicarci con la lente strumentale della politica, questa azienda è una realtà industriale leader nel suo settore e in un momento di crisi come questo andrebbe semmai salvaguardata, non indebolita». A dirlo, in un’intervista alla Stampa, è Pier Silvio Berlusconi, vicepresidente di Mediaset che afferma: […]



  • Beauty Contest. Vita (Pd): “No a veti sull’asta per le frequenze tv”

    Beauty Contest. Vita (Pd): “No a veti sull’asta per le frequenze tv”

    Roma – «Non ha alcun senso affermare, come continua a fare l’ex ministro Romani (scimmiottando le dichiarazioni di Berlusconi – ndr), che l’asta delle frequenze per la TV digitale andrebbe deserta. Chi lo può verificare? E perchè arrendersi colpevolmente alla vecchia concentrazione Rai-Mediaset? Il digitale rappresenta l’unica, e forse l’ultima, opportunità per l’Italia di uscire […]



Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com