Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " antonio campo dall’orto "

  • Giro d’Italia, alla Rai i diritti tv per le prossime due edizioni

    Antonio Campo Dall’Orto, dg Rai, ha presentato oggi il palinsesto della Rai per il Giro d’Italia numero 100, con 170 ore di offerta televisiva, tra diretta della corsa e programmi dedicati. «Siamo molto felici che anche quest’anno e per i prossimi due, sarà il servizio pubblico a portare nelle case degli italiani il Giro d’Italia, […]


  • Rai : nuovi loghi e animazioni per i canali tematici

    Nuovi loghi e animazioni per i canali tematici della Rai. Il cambio di veste grafica per dieci reti completa così il rebrand avviato a settembre 2016. Per la prima volta tutto il portfolio di reti della Rai avrà un’immagine coordinata. Il rebranding ha coinvolto i canali Rai 5, Rai Movie, Rai Sport, Rai Yo Yo, Rai Gulp, […]


  • Rai Way rinnova il cda tra le polemiche

    I vertici Rai trovano l’intesa sul rinnovo del cda di Rai Way. Raffaele Agrusti sarà il nuovo presidente e Aldo Mancino il nuovo ad della società quotata in Borsa che gestisce le antenne tv della tv di Stato. La tensione ieri al Consiglio di amministrazione Rai era palpabile. Sulla nomina di presidente e amministratore delegato di Rai Way […]


  • Rai, conti in rosso nel 2017?

    Dopo il flop del piano editoriale si scatena la bagarre in Rai. Volano accuse di bilancio in rosso per il 2017 con 70 milioni di passivo, nonostante l’aumento delle entrate. Con la bocciatura del piano sull’informazione e le conseguenti dimissioni di Carlo Verdelli, la Rai è di nuovo piombata nel caos. Campo Dall’Orto fa sapere di […]


  • Confindustria Radio Tv, assemblea il 6 luglio. Senza Sky Italia

    Il 6 luglio si svolgerà al Centro Congressi Roma Eventi della Capitale l’assemblea generale di Confindustria Radio Tv. Non ci sarà Sky Italia. La giornata dell’assemblea generale di Confindustria Radio tv è stata denominata “Televisioni e Radio, broadcasting e oltre” e, dopo la relazione introduttiva del presidente Franco Siddi, prevede uno specifico approfondimento sulla Radio […]


  • Tivùsat presenta il marchio UHD per i dispositivi 4K

    Il consorzio della piattaforma tv satellitare gratuita ha presentato venerdì 10 giugno, in occasione della manifestazione Comunicare digitale, il nuovo logo di Tivùsat UHD. Il marchio sarà utilizzato per indicare i dispositivi compatibili con la piattaforma sat e con il nuovo standard 4K. Sulla piattaforma satellitare è già presente il canale vetrina UHD di Eutelsat; […]


  • Tivùsat verso il 9% delle famiglie italiane

    La piattaforma satellitare Tivùsat è adottata dall’8,44% delle famiglie italiane, con 2,6 milioni di smart card attive. Continua a crescere Tivùsat, la piattaforma satellitare gratuita creata nel 2009 da Tivù, società partecipata da Rai, Mediaset, Telecom Italia, Associazione Tv locali e Aeranti Corallo con l’obiettivo di far arrivare i canali delle emittenti nazionali anche in […]


  • Paramount Channel approda sul satellite di Tivùsat

    Dal prossimo lunedì 7 marzo il nuovo canale di Viacom, Paramount Channel approderà su Tivùsat, la piattaforma satellitare alternativa al digitale terrestre. Paramount Channel appenna arrivato sul dtt, che offre un palinsesto di film e serie tv di qualità, sarà in definizione standard alla numerazione LCN 27, e anche in alta definizione alla numerazione LCN […]


  • Paramount Channel al via il 27 febbraio sul canale 27 del dtt

    Dal 27 febbraio, sul canale 27 del digitale terrestre, sarà tutta un’altra storia. Atterra infatti in Italia il nuovo canale Paramount Channel. La nuova emittente di intrattenimento di proprietà di Viacom trasmetterà in chiaro film e serie tv, e andrà a fare diretta concorrenza a canali come Iris di Mediaset e Rai Movie, e cercherà […]


  • Riforma Rai, via libera definitivo: più poteri al governo

    L’Aula del Senato, per alzata di mano, ha approvato ieri in via definitiva il ddl sulla riforma Rai. La nuova governance della tv di Stato avrà quindi il suo amministratore delegato con più poteri su nomine e contratti fino a 10 milioni, avrà poi un Cda più snello (nominato in parte dal governo) e un […]


  • Sky, il 4 dicembre arriva TeenNick (Viacom)

    Dal 4 dicembre sul canale 620 di Sky farà i suoi esordi catodici-satellitari il nuovo canale TeenNick del gruppo Viacom. La nuova emittente, lanciata con l’hashtag #Myselfiechannel, entrerà nella lista delle proposte kids & family della pay-tv sat,ed esordirà con la nuova declinazione del brand Nickelodeon a cura di Viacom International Media Network Italia. Il […]


  • Viacom, nel 2016 arriva Paramount Channel?

    Viacom nel 2016 lancerà un nuovo canale di intrattenimento sul digitale terrestre in chiaro destinato a un pubblico adulto. Si parla di Paramount Channel. Gli uomini del gruppo tv americano mantengono il riserbo sul progetto, ma secondo il quotidiano ItaliaOggi potrebbe trattarsi di Paramount Channel, un canale di film che già esiste da qualche anno […]


  • Rai: al via la nuova strategia Over The Top

    La Rai punta sempre più sull’Over The Top. Dopo l’accordo con Netflix per Suburra, la Rai vuole puntare sempre più sull’OTT. Durante la riunione svoltasi il 14 ottobre, come spiega una nota Rai, è stato dato mandato al direttore generale Antonio Campo Dall’Orto di «implementare il percorso di sviluppo della strategia OTT (over the top […]


  • Il dg Campo Dall’Orto: via gli spot da Rai YoYo

    Via la pubblicità da Rai YoYo, la tv pubblica dedicata ai bambini trasmessa sul canale 43 del dtt e sul 27 di Tivùsat. È questa l’idea del nuovo dg Rai Antonio Campo Dall’Orto che, secondo La Repubblica, ha formato un piccolo e riservato gruppo di lavoro che ha il compito di tagliare i messaggi pubblicitari […]


  • Alla Rai non piace il sardo

    La Rai esclude il sardo dal disegno di legge di riforma. Per la produzione e la trasmissione di programmi nella lingua delle varie minoranze, il ddl di riforma della tv di Stato, che dopo il via libera del Senato ora attende quello della Camera, prende infatti in considerazione lo sloveno, il tedesco, il francese e […]


  • La Commissione Vigilanza sceglie il nuovo Cda Rai

    Dopo giorni di trattative politiche la Commissione di Vigilanza ha scelto i 7 membri del Cda Rai. Sono Rita Borioni (storica dell’arte), Guelfo Guelfi (presidente del Teatro Puccini ), Franco Siddi (ex segretario FNSI), Paolo Messa (direttore del Centro studi americani), Carlo Freccero (ex direttore di Rai 2 e Rai 4), Arturo Diaconale (direttore del giornale […]


  • Riforma Rai, Renzi vede Campo Dall’Orto

    Fervono le trattative politiche per il nuovo Cda della Rai che sarà rinnovato con le vecchie regole della famigerata legge Gasparri. Ci sono nove consiglieri da nominare, sette scelti dalla Commissione di Vigilanza. Commissione che avrà pure il compito di approvare un nuovo presidente Rai nominato dal governo. Il premier non eletto vorrebbe portare mercoledì […]


  • Riforma Rai, nuovo Cda con la Gasparri?

    Il governo Renzi arranca sulla Riforma Rai. Spunta un emendamento dell’esecutivo che rende possibile nominare il nuovo direttore generale anche con la famigerata Legge Gasparri, dandogli i poteri dell’ad. Secondo fonti del quotidiano La Stampa, il nuovo cda della Rai potrebbe essere rinnovato quindi con la Gasparri. Il tempo stringe, il vecchio cda è scaduto […]


  • Riforma Rai, il governo accelera. Nuova governance entro agosto?

    Il governo Renzi accelera sulla riforma Rai: il via libera definitivo alla nuova governance della Rai dovrebbe arrivare in tre settimane, entro il 5 agosto. L’obiettivo è quello di archiviare la famigerata legge Gasparri prima della pausa estiva, anche se c’è chi accusa che sta sta per essere varata una legge Gasparri 2.0 o Gasparrina. […]


  • Riforma Rai: primo si dal Senato alla nuova governance

    La Commissione Lavori Pubblici del Senato ha approvato ieri il disegno di legge sulla nuova possibile governance della Rai. Il primo si alla riforma della tv di Stato è stato possibile grazie a un’intesa trovata tra governo e opposizioni su alcune modifiche al testo redatto da Raffaele Ranucci ed Enrico Buemi. Un’accordo favorito anche dalla […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com