Mediaset España lancia Mitele Plus, pay-tv con Liga e Champions League

mitele plus mediaset espana

Anche Mediaset España sbarca nel mercato Over The Top Tv con Mitele Plus, pay-tv in streaming con i match della Liga spagnola e della Champions League.

Mitele Plus è una versione a paga­mento di un servizio TV online già attivo del gruppo spagnolo. Trasmetterà per la stagione 2019/2020 le partite della Liga, il massimo campionato di calcio spagnolo, delle leghe minori, della EUFA Champions League ed Europa League. Il costo sarà 35 euro al mese, in promozio­ne a 30 euro per i primi tre mesi.

Mitele,  il servizio di stre­aming di Mediaset España già funzionante, offre per 2,5 euro al mese o per 25 euro l’anno tutti i canali e i contenuti del gruppo (Telecin­co, Quatro e gli altri) senza pubblicità su dispositivi mobili, pc e presto sulle Smart TV.

L’offerta di Mitele Plus sarà più competitiva rispetto ai pacchetti di Movistar e Orange, che propongono in streaming le maggiori competizioni di calcio ma obbligano i clienti ad abbonarsi anche a un’offerta telefonica (da 80 a 100 euro al mese). Anche Vodafone nelle precedenti stagioni trasmetteva il calcio, ma ci ha rinunciato per gli alti costi dei diritti tv.

DAZN ha recentemente annunciato di non aver raggiunto un accordo con Telefónica, che detiene i diritti TV e poi li cede in sublicenza agli altri opera­tori, e che quindi non offrirà il campiona­to e la Champions League per le prossime stagio­ni. Persino BeinSport, che ha trasmesso la Champions, e Sky hanno rinunciato ad avere una propria offerta per il calcio. Il problema per tutti è infatti l’alto costo a cui Telefónica vuole rivendere la possibi­lità di trasmettere le partite che deriva per altro dall’importante investimento dell’operatore spagnolo, aggiudicatario dei diritti della Liga e della Champions per oltre 1,3 miliardi di euro all’anno da Mediapro.

Fonte: ItaliaOggi

seo sito web adv
Scritto da