Fox Sports chiude in Italia su Sky. Rimane solo il sito web

fox sports fox italia

Sky non rinnova il contratto con Fox Sports da 32 milioni di euro l’anno. Niente più Liga spagnola Bundesliga sul canale 204 di Fox Network Group.

Come anticipato dal quotidiano economico ItaliaOggi, il canale sportivo Fox Sports (canale 204) sarà chiuso nelle prossime settimane (il 30 giugno) al termine naturale del contratto con Sky Italia (da 32 milioni di euro l’anno tra il 2015 e il 2018).

La chiusura del canale sportivo è stata decisa da Sky per motivi di tagli: a fronte degli ingenti investimenti per i diritti tv esclusivi della Serie A (266 partite) e della Champions League e dell’Europa League (in totale 1,3 miliardi di euro spesi) i vertici della pay-tv hanno stabilito una strategia per risparmiare i 15 milioni di euro all’anno (sborsati tra il 2015 e il 2018) per i diritti tv della Liga spagnola. Senza il campionato di calcio spagnolo quindi l’emittente di Fox non è stata presta in considerazione. Continuerà ad andare online in ogni caso il sito web FoxSports.it, dove sarà impiegata parte dei 20 giornalisti attualmente opera­tivi a Fox Sports nella redazione guidata da Marco Foroni.

fox sports sky liga spagnola

Fox Sports è sbarcata in Italia nel lontano agosto del 2013. È subito un grande successo. Ma da allora si è registrata una lenta e inesorabile discesa. Durante la sua storia italiana è stato aperto Fox Sports Plus e un secondo canale Fox Sports 2. Parte della programmazione è stata ceduta a Mediaset Premium. Poi piano piano l’emittente sportiva perde colpi. Termina il contratto con Mediaset, chiude il secondo canale su Sky, perde l’esclusiva della Premier League (nel 2016).

Erano rimasti solo i diritti esclusivi per l’Italia di Liga e Bundesliga. Ora senza il campionato del Real Madrid e del Barcellona si è deciso, di comune accordo, di lasciare perdere, e, come detto, di chiudere definitivamente Fox Sports per razionalizzare gli asset del gruppo. Nel frattempo Sky lavo­ra  al cambio di tutti i nomi dei canali sportivi, con una riorganizzazione per verticalizzazioni di contenuti. Oggi infine potrebbero essere assegnati i diritti tv della Serie B. In corsa nelle trattative private oltre a Sky ci sono Mediaset, Perform e MediaPro.

Fonte: ItaliaOggi

Scritto da