Wi-fi libero: installatore obbligatorio solo per sistemi complessi

Dal 15 aprile la bozza di decreto ministeriale che si propone di imporre la figura dell’installatore iscritto all’albo per diversi apparati di rete non è più consultabile sul sito del ministero dello Sviluppo economico. «Abbiamo ricevuto circa 520 segnalazioni – spiegano dal ministero – e ora stiamo elaborando un documento di sintesi che ne tenga conto, chiarendo le parti del testo che sono risultate non chiare». Nel nuovo si farà riferimento solo a impianti «complessi», termine che dovrebbe dunque escludere apparecchi domestici di facile installazione. (ilsole24ore.com)

Scritto da