La mappa dei disservizi della tv digitale terrestre

Tv Digital Divide presenta la mappa interattiva sui problemi dei segnali della tv digitale terrestre.

Grazie a lavoro di ricerca di questi ultimi anni, Tv Digital Divide ha realizzato la mappa che localizza sul territorio nazionale i noti disservizi sulla copertura delle trasmissioni della Rai (e in alcuni casi delle tv private), segnali tv che spesso non raggiungono in modo ottimale o sufficiente molte aree montane e collinari, alcune aree di confine e alcuni grandi centri abitati.

I dati raccolti notificano i disservizi Rai (e a volte di altre tv private) comprovati da mesi di proteste ufficiali da parte delle comunità e delle amministrazioni locali (in alcuni casi seguite da ricorsi e class action). La documentazione utilizzata segnala inoltre in molti casi il deficit di copertura televisiva ammesso dalla stessa Rai dopo le verifiche richieste e rilevate da Rai Way.

Anche se le problematiche coinvolgono più o meno tutte le regioni d’Italia, le criticità più diffuse e sentite sono localizzate in Liguria (area orograficamente difficile per le trasmissioni tv), in Piemonte (soprattutto nei comuni montani), in Romagna, nelle comunità montane dell’alto bresciano, nel Veneto Orientale, nelle zone di Trieste e Gorizia, in Basilicata, nel Basso Molise, e nel Casertano.

La mappa è uno strumento di informazione per diffondere e far comprendere la portata dei disagi creati dal disservizio tv. Un work in progress ampiamente modificabile attraverso i vostri commenti e suggerimenti.

Segnalateci il vostro disservizio tv o, in caso contrario, il problema tv felicemente risolto, che sarà verificato con un controllo incrociato di dati e informazioni, per completare il nostro lavoro. (lasciate la segnalazione qui sotto in forma di commento o via email all’indirizzo bayrematteo@yahoo.it)

Scritto da Matteo Bayre